6th March – mums beyond cancer



Scaricare 49 Kb.
26.03.2019
Dimensione del file49 Kb.

PRESERVAZIONE DELLA FERTILITA’

Slogan: DAI UNA POSSIBILITÀ ALLA TUA FERTILITÀ! DIVENTARE MAMMA DOPO IL CANCRO È POSSIBILE!



Lo sapevi che il 3% dei tumori maligni colpisce le donne con meno di 40 anni?

Quest’anno, circa 50.000 donne nel mondo sotto i 40 anni scopriranno di avere un cancro. Grazie alle terapie attualmente disponibili, la maggior parte di loro riuscirà a vincere la malattia.

Tuttavia, alcune terapie antitumorali possono rendere difficile o addirittura impossibile un’eventuale gravidanza dopo la cura.
La riduzione della fertilità dipende dall’età e dal tipo di tumore e di trattamento. Per questo motivo tutti dovrebbero sapere che è fondamentale pensare alla propria vita dopo la malattia prima di iniziare le cure.

La possibilità di diventare mamma dopo il tumore dovrebbe essere tutelata preservando, quando possibile, la propria fertilità.

Guarda oltre il cancro! Pensa positivo!
http://www.parenting.com/article/having-a-baby-after-cancer

https://www.nccn.org/https://www.nccn.org/patients/resources/life_with_cancer/fertility.aspx

https://www.livestrong.org/we-can-help/livestrong-fertility

www.cancer.net/whattoknow

Cosa puoi fare per preservare la tua fertilità prima di iniziare le terapie?

Esistono diverse opzioni: la criopreservazione di ovociti, di embrioni e/o di tessuto ovarico. Inoltre può essere temporaneamente soppressa la tua funzione ovarica. Non ti porterà via molto tempo e non influirà sul successo della cura.

Pensaci e parlane con il tuo medico, anche se non sei sicura di voler diventare mamma in futuro! Non puoi sapere che cosa ti potrà regalare la vita!
https://www.nccn.org/https://www.nccn.org/patients/resources/life_with_cancer/fertility.aspx

www.asco.org/guidelines/fertility

Sapevi che alcuni trattamenti antitumorali possono rendere infertili anche i maschi?

Alcuni trattamenti antitumorali nei maschi, prima e dopo la pubertà, possono causare sterilità permanente. Altri possono rallentare o alterare la produzione dello sperma per anni.

Per questo motivo è importante consultare il medico riguardo ai possibili rischi per la fertilità, quando un bambino o un maschio adulto deve iniziare un trattamento antitumorale.

https://www.livestrong.org/we-can-help/just-diagnosed/male-fertility-preservation

Sai cosa possono fare i maschi malati di cancro per preservare la loro fertilità prima di iniziare le terapie?

Nei bambini pre-puberi l’unica opzione è la criopreservazione di tessuto testicolare. Per gli uomini le possibili opzioni sono: la crioconservazione di liquido seminale, l’estrazione di liquido seminale dal tessuto testicolare e/o la sua aspirazione dall’epididimo.


La fertilità è un dono prezioso, preservala!

http://www.cancer.net/navigating-cancer-care/dating-sex-and-reproduction/fertility-concerns-and-preservation-men

https://www.nccn.org/patients/resources/life_with_cancer/fertility.aspx


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale