A ascolto e parlato



Scaricare 306.59 Kb.
Pagina1/2
23.11.2017
Dimensione del file306.59 Kb.
  1   2

I.C. di Castelverde – Scuole Primarie di Brazzuoli e di Castelverde -

Prove comuni di verifica PRIMO QUADRIMESTRE – a.s. 2014/2015

ITALIANO – classe QUARTA
Obiettivi di Apprendimento monitorati:

A – ASCOLTO E PARLATO

A6 – Esprimersi o rispondere oralmente a domande, selezionando le informazioni in base all’argomento e allo scopo.
Esercizio 4 - Verbalizzazione del testo narrativo L’indovina che non indovinò

(v. es. 2)



B- LETTURA
B1 – Impiegare tecniche di lettura silenziosa con scopi mirati.

B2 – Leggere ad alta voce e in maniera espressiva testi di vario tipo.

B3 – Nella lettura di vari tipi di testo, cogliere indizi utili a risolvere i nodi della comprensione.

Esercizio 1- Lettura silenziosa del testo narrativo Brigante e relativa

comprensione letterale mediante domande a scelta multipla (adattamento delle Prove Invalsi somministrate alla classe 4^ nell’a. s. 2005/6)
Esercizio2 - Lettura silenziosa del testo narrativo Martina e il nonno e relativa

comprensione inferenziale mediante domande a scelta multipla
Esercizio 3 - Lettura ad alta voce: prova di rapidità e correttezza (L’indovina che

non indovinò – Prove MT)
C – SCRITTURA

C1-Raccogliere le idee, organizzarle per punti, pianificare la traccia di un racconto o

di un’esperienza.
Esercizio 2 –Completamento frasi e tabelle, breve narrazione (incluso nell’esercizio 2)

D - ACQUISIZIONE ED ESPANSIONE DEL LESSICO RICETTIVO E PRODUTTIVO
D4 – Comprendere il significato di termini non noti deducendoli dal contesto.

(incluso nella Prova di lettura e comprensione – v. es. 1)
E - ELEMENTI DI GRAMMATICA ESPLICITA E

RIFLESSIONE SUGLI USI DELLA LINGUA
E1 – Affinare la conoscenza e l’utilizzo corretto delle convenzioni ortografiche nella lingua italiana.

Esercizio 5- Dettato ortografico (v. ALLEGATO 1)
E4 – Riconoscere e raccogliere per categorie le parole ricorrenti.
Esercizio 6 - Riconoscimento di tipologie di nomi (classificazione graduale)

Esercizio 7 - Riconoscimento di NOMI, ARTICOLI, AGGETTIVI QUALIFICATIVI



Tipologia di prova

Tutte le prove verranno somministrate mediante schede (si vedano le prove allegate), per un tempo massimo di 3 ore, più il tempo necessario per la prova di lettura MT (che deve essere svolta da ogni alunno individualmente e in rapporto 1:1 con l’insegnante), seguita dalla verbalizzazione relativa al testo letto. Per ulteriori adattamenti delle prove e dei tempi consentiti, in casi di alunni stranieri o in difficoltà di apprendimento, si faccia riferimento alle prove di verifica personalizzate predisposte dai docenti di classe.


ATTRIBUZIONE PUNTEGGIO AGLI ESERCIZI PROPOSTI

Numero esercizio

Punteggio assegnato

Nuclei

1

2


1 punto per ogni risposta a scelta multipla esatta8 p.


1 punto per ogni risposta a scelta multipla esatta7 p.

Completamento frasi:

n° 1, 2 1 p.

n° 3,4 2 p.

Narrazione: contenuto 1 p.

coerenza 1 p.

Riflessione linguistica:

riconoscere nomi 9 p.

completare con nomi 10 p.


LETTURA

Brigante” Totale: 8 punti


Martina e il nonno”

Totale: 34 punti

3
(Per i criteri di valutazione di questo esercizio si rimanda alla lettura della Guida per il somministratore –Prove MT)



Lettura (rapidità):
-rapida (meno di 30)

- abbastanza rapida (30 – 45)

-sufficientemente rapida (46 - 60)

-lenta (61-110)

-difficoltosa (oltre 110)


LETTURA - rapidità
Giudizio descrittivo

Lettura (correttezza):
-corretta (fino a 3)

-sufficientemente corretta (da 4 a 8)

- imprecisa (da 9 a 14)

- difficoltosa (oltre 14)



LETTURA - correttezza
Giudizio descrittivo

4


Esposizione

  • Corretta e completa

  • Completa

  • Essenziale

- Difficoltosa

PARLATO
Giudizio descrittivo

5


Si toglie 0,5 p. per ogni parola errata, partendo da 10


RIFLESSIONE (SCRITTURA)
Totale: 10 punti

N.B. La registrazione degli errori viene effettuata su apposita griglia (si veda allegato 2), per un’analisi dettagliata della tipologia di difficoltà evidenziate dal singolo alunno e dalla classe

6


a- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

b- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

c- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

d- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

e- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

f- 1,4 punti (valore unitario o,1 p.)

g- 1,6 punti (valore unitario 0,1 p.)


RIFLESSIONE (GRAMMATICA)
Totale: 10 punti

7


Si toglie ½ punto per errore e ¼ di punto per ogni riconoscimento errato, partendo da 10



Totale: 10 punti

F.to Le insegnanti

Filomena Oliverio

Rossella Sanguanini

Raffaella Santamaria


  1. PROVA DI LETTURA (RAPIDITà E CORRETTEZZA)



L’indovina che non indovinò
Una volta, in un villaggio, giunse una chiromante, che pretendeva di 23

saper leggere sulla mano delle persone il loro avvenire. Naturalmente,49

per fare questo, chiedeva in compenso una bella sommetta. 68

Anche un contadino andò a farle visita. Le mostrò la mano ed ascol- 92

tò pazientemente tutto quanto l’indovina gli andava dicendo sul suo av- 117

venire. Quand’essa ebbe finito, egli si alzò, ringraziò a lungo e fece per 143

andarsene. 147


  • Un momento – disse l’indovina – ti stai dimenticando di pa- 166

garmi. 168

  • Ma come! – rispose allora il contadino. – Se tu sai leggere il 189

mio futuro, certamente conosci anche il mio presente. Sai bene, allora, 215

che io sono senza un soldo…E dovevi dunque sapere che non avrei potu- 240

to pagarti; se mi hai letto lo stesso la mano, vuol dire che avevi deciso di 266

accontentarti dei miei ringraziamenti. 278

Così se ne andò, lasciando l’indovina a bocca aperta. 301
Tempo impiegato _________


  1. PROVA DI VERBALIZZAZIONE

Esposizione verbale relativa al testo letto (L’indovina che non indovinò)




  1. PROVA DI SCRITTURA: DETTATO ORTOGRAFICO (foglio allegato)

Esatte /105

Allegato 1



DETTATO ORTOGRAFICO (ESERCIZIO 5)
1) Quella donna è molto generosa, dona sempre parte di quello che ha.

2) Mi hanno comunicato una notizia strabiliante: Anna ha vinto un milione!

3) Piero, siediti nella seggiovia e stai attento a non scivolare nella discesa.

4) Traccia una riga con il righello nuovo.

5) Comportati come ti suggerisce la coscienza.

6) Dall’ultimo piano dell’albergo osserva il traffico.

7) Ho letto un altro libro e un’altra rivista.

8) Quel cuoco è senza cuore perché cuoce la verdura senza lavarla con cura.

9) Se hai un po’ di tempo libero iscriviti ai corsi di acquaticità.

10) Marco ritornò finalmente e per diversi giorni raccontò a tutti le vicende del suo viaggio.


N° parole: 105


ALLEGATO 2 Griglia per la tabulazione degli errori (dettato - es.5)











errori fonologici errori non fonologici errori fonetici










corrispondenza 1:1







corrispondenza non 1:1


































DETTATO ORTOGRAFICO

Numero parole 105

Percentuale parole errate

omissioni

sostituzioni

inversioni

aggiunte

TOTALE

sc, gn, gli

ch gh

ci gi

TOTALE

cu, qu, cqu, qqu...

apostrofo

divisioni illegali

fusioni illegali

essere/avere

uso maiuscola

TOTALE

accentazione

raddoppiamento

TOTALE

TOTALE ERRORI

 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 







 

 




 

 

 

 




 

 

 




 

 

 

 

 

 




 

 
















































































  1   2


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale