Alimentazione, disbiosi intestinale e parassitosi


AGLIO, CIPOLLA E SIMILI807



Scaricare 9.23 Mb.
Pagina180/335
29.03.2019
Dimensione del file9.23 Mb.
1   ...   176   177   178   179   180   181   182   183   ...   335
AGLIO, CIPOLLA E SIMILI807

Alimenti

Aglio (allium sativa), cipolle (allium cepa), porri (allium porrum), scalogno (allium ascalonium), erba cipollina (allium schoenoprasum).



Ricerca

Studi epidemiologici: riduzione significativa nei soggetti studiati della probabilità di manifestare cancro allo stomaco e alla prostata.



Molecole fitochimiche anti-tumorali e loro meccanismo d’azione

Le molecole responsabili di questi effetti anti-tumorali (sostanze fitochimiche contenenti zolfo -es. alliina, da cui deriva allicina e da cui derivano altri composti contenenti zolfo) sono liberate in seguito alla frantumazione di questi ortaggi.

L’aglio contiene anche quercitina, un inibitore della crescita tumorale (pro-apoptotico).

L’aglio e i suoi parenti frenano lo sviluppo del cancro, sia per l’azione protettrice nei confronti dei danni causati dalle sostanze cancerogene (nitrosammine), sia per la loro capacità di impedire la crescita delle cellule tumorali (pro-apoptotico).





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   176   177   178   179   180   181   182   183   ...   335


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale