Altri organi statali



Scaricare 5.55 Kb.
11.05.2019
Dimensione del file5.55 Kb.

ALTRI ORGANI STATALI

L’avvocatura legale dello stato è l’organo legale dello stato al quale è conferito compito di consulenza giuridicae di difesa statale in tutti i giudizi civili, penali,amministrativi, arbitrali, comunitari ed internazionali. Una recente riforma delle pubbliche amm. (Renzi-madia) ha comportato varie modifiche al profilo dell’avvocatura dello stato.

L’organizzazione periferica dello stato. L’amministrazione dello stato si avvale anche dell’opera di enti pubblici strumentali e di diversi uffici amministrativi distribuiti sul territorio nazionale. Questi organi hanno competenza territoriale limitata e costituiscono l’amm. periferica dello Stato.uno degli organi più importanti dell’org statale periferica è il prefetto. Il prefetto è un organo burocrteatico posto alla diretta dipendenza del ministero dell’interno con compiti di rappr generale del governo sul territorio, e di garanzia istituzionale a garanzia dell’ordinamento giur.. il prefetto è preordinato ad un ufficio complesso che fino al ’99 era nominato prefettura, nel 2004 è stato cambiato il nome in prefettura ufficio terr. Del governo. A ciascuno di questi uffici sono assegnati i vice pref. e i vice pref. aggiunti preposti alle unità org. In cui si articolano.

L’azione del prefetto si esplica in ambiti molto vari e complessi: ambito socio-economico e cioè di monitoraggio si situazioni di disagio e problematiche sociali a livello sociali; interventi di mediazione. Potere di precettazione in ambito di scioperi di servizi essenziali. Ambito di sicurezza: ordine e sicurezza pubblico : emergenze civili ed ambientali. Anche in ambito istituzionale: riferimento per la sua parte territoriale di riferimento.

La prefettura inoltre deve assicurare il coordinamento delle attività degli organi amm. periferici dello stato; la leale collaborazione tra gli uffici e i diversi livello di governo presenti sul territorio; e la collaborazione dei propri uffici per l’esercizio delle altre amm. dello stato.

LE AUTORITà AMM INDIPENDENTI: nel nostro ordinamento manca una nozione generale di autorità amm. indipendente che consenta di inquadrare giuridicamente tale figura. Tuttavia il consiglio di stato con parere n 811/2011 ha definito le autorita amm ind. Come organizzazioni titolari di poteri pubblici che si caratterizzano per un grado notevole di indipendenza dal potere politico, esercitando funzioni che rimangono neutrali nell’ord. Giur. Specie in delicati settori economici mediante l’utilizzazione di elevate competenze tecniche. Il legislatore ha poste alcune prerogative a tutela dell’indipendenza. Queste sono : l’autonomia che puo essere organizzatoria, consistente di darsi regole per il funzionamento degli organi.

L’autonomia che puo essere di organico, come la facoltà di modificare le piante organiche dei dipendenti.

L’autonomia finanziaria e cioè la facoltà di disporre di entrate proprie; la facoltà contabile come la possibilità di dettare regole proprie ad esempio in gestione di bilancio.



POTERI DELLE AUTORITA’ AMMINISTRATIVE INDIPENDENTI: la legge attribuisce alle autorità poteri ispettivi e di indagine; che consistono nella possibilità di chiedere notizie ed informazioni, di convocare le persone interessate dalle attività controllate, di esaminare atti e documenti. La legge gli attribuisci anche poteri sanzionatori; di sollecitazione, decisori e regolamentare.

Nel nostro ordinamento vanno segnalate le seguenti autorita: la banca di italia che ha tra gli altri compiti di regolazione e vigilanza sulle attività degli enti creditizi e finanziari. La consob istituita nel ’74 che ha il compito di vigilare sugli intermediari finanziari, sui mercati e sugli emittenti quotati. L’autorita garante della tutela della privacy( ANTITRUST) che ha il compito di garantire la libera concorrenza e il coreretto funzionamento del mercato. Il garamnte per la protezione dei dati personali. (banchi date informatiche) .autorita di garanzia delle comunicazioni con funzione di controllo nel settore delle radio cumunicazioni a tutela del pluralismo obiettività e completezza dell’informazione. Garante per la sorveglianza dei prezzi. La autorità nazionale anticorruzione 114/14 ha acquistato le funzioni sulla vigilanza dei contratti pubblici. Garante adolescenza, garante mirco e piccole imprese.

Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale