Analisi del territorio Popolazione a rischio di abuso di sostanze psicotrope



Scaricare 56.5 Kb.
Pagina7/10
28.03.2019
Dimensione del file56.5 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   10
I destinatari dell’intervento
Il nostro proposito è di rivolgerci ai giovani consumatori, compresi quelli che presentano la caratteristica di pensare che tutto ciò che fanno è “normale”, che tutto ciò che fanno è totalmente scevro da possibili conseguenze negative, che anche quando sono previste, o prese in considerazione, lo sono in modo molto virtuale, astratto, lontano dalla reale possibilità che possa accadere a loro ed ai loro amici.

La non percezione dei rischi collegati a comportamenti di consumo ed abuso di sostanze psicotrope, che vengono vissuti come normali, comporta che le conseguenze negative, anche quando si verificano, sono attribuite a fatalità, destino avverso, ingiustizia, ecc. e non a responsabilità personali o di gruppo.

Tutto ciò che è socialmente condiviso dal gruppo dei pari è per definizione giusto, giustificabile, e normale, e non può essere messo in discussione, quindi è possibile farlo, o addirittura, bisogna farlo.



Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   10


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale