Antonimia scrivete gli abituali contrari delle parole elencate



Scaricare 73.59 Kb.
26.01.2018
Dimensione del file73.59 Kb.

ANTONIMIA
Scrivete gli abituali contrari delle parole elencate:

arrivi _________ dietro _________ uscita _________ giù _________

aperto _________ basso _________ uomini _________ salita _________

fuori _________ sinistra _________ nord _________ ritorno _________

prima _________ lento _________ lontano _________ feriale _________

avanti _________ pieno _________ diurno _________ caldo _________


(partenze, davanti, entrata, su, chiuso, alto, donne, discesa, dentro, destra, sud, andata, dopo, veloce, vicino, festivo, indietro, vuoto, notturno, freddo)
Scrivete gli abituali contrari delle parole elencate:

inizio _________ cercare _________ passivo _________ vendere _________

sì _________ vero _________ interno _________ meno _________

povero _________ senza _________ aumentare _________ femminile _________

nemico _________ giovane _________ nuovo _________ malato _________

bene _________ piccolo _________ incluso _________ disgrazia _________


(fine, trovare, attivo, comprare, no, falso, esterno, più, ricco, con, diminuire, maschile, amico, vecchio, vecchio, sano, male, grande, escluso, fortuna)
Alcune marche formali usate per formare contrari sono i prefissi in- (con le varianti ortogragiche im-, ir-, il-), dis- e s-. Indicate con quale di questi prefissi formano il contrario le parole che seguono:

fortunato _________ accordo _________ possibile _________ mortale _________

regolare _________ lecito _________ gratitudine _________ moralità _________

sufficiente _________ logico _________ consigliare _________ onestà _________

probabile _________ inibito _________ razionalità _________ onorare _________

conosciuto _________ capacità _________ comporre _________ piacere _________

felicità _________ cortese _________ fedele _________ attento_________
(sfortunato, disaccordo, impossibile, immortale, irregolare, illecito, ingratitudine, immoralità, insufficiente, illogico, sconsigliare, disonestà, improbabile, disinibito, irrazionalità, disonorare, sconosciuto, incapacità, scomporre, dispiacere, infelicità, scortese, infedele, disattento)
Formate il contrario delle espressioni sottolineate che seguono:

1. era di buonumore _________

2. uno squardo benevolo _________

3. è stata una maledizione _________

4. un problema sopravvalutato _________

5. l’ho trovato sovrappeso _________

6. la collina sovrastante _________

7. il periodo pre-bellico _________

8. un ragazzo simpatico _________

9. il periodo post-rivoluzionario _________

10. una coppia di antonimi _________
(malumore, malevolo, benedizione, sottovalutato, sottopeso, sottostante, post-bellico, pre-rivoluzionario, antipatico, sinonimi)
Formate il contrario delle parole sottolineate nelle espessioni seguenti utilizzando i prefissi qui dati (a/an-, inter-, sovra-, sotto-, ultra-, stra-, extra):

1. un fenomeno naturale _________

2. un paese sviluppato _________

3. una relazione coniugale _________

4. un cittadino comunitario _________

5. voli nazionali _________

6. una telefonata urbana _________

7. un paese europeo _________

8. trasporti urbani _________

9. un’assemblea ordinaria _________

10. la vita terrena _________

11. una situazione normale _________

12. una bevanda alcolica _________
(sovrannaturale, sottosviluppato, extraconiugale, extracomunitario, internazionali, interurbana, extraeuropeo, extraurbani, straordinaria, ultraterrena, anormale, analcolica)
Fornite un possibile contrario delle seguenti parole ed espressioni sottolineate:

1. il volume era al massimo _________ 2. un televisore a colori _________

3. un vaso intero _________ 4. il Settentrione _________

5. viva l’Inter _________ 6. un numero pari _________

7. un angolo acuto _________ 8. un ragionamento ottuso _________

9. gli arti superiori _________ 10. verdura cruda _________

11. un’esperienza da dimeticare 12. una proposta da rifiutare _________

13. arrivare presto _________ 14. vuotare il bicchiere _________

15. l’anno precedente _________ 16. la settimana scorsa _________

17. i paesi orientali _________ 18. andava verso est _________

19. gioca all’attacco _________ 20. un prodotto innocuo _________
(al minimo, in bianco e nero, rotto, Meridione, abbasso, dispari, ottuoso, acuto, inferiori, cotta, da ricordare, da accettare, tardi, riempire, seguente, prossima, occidentali, ovest, in difesa, nocivo)

Per i seguenti aggettivi date contrari diversi a seconda dei mini-contesti in cui sono inseriti:

es. una valigia leggera x una valigia pesante

un film leggero x un film impegnato
1. una risposta giusta una sentenza giusta

una risposta _________ una sentenza _________

2. un gatto vivo un colore vivo

un gatto _________ un colore _________

3. pane fresco mente fresca

pane _________ mente _________

4. un frutto maturo un ragazzo maturo

un frutto _________ un ragazzo _________

5. una luca accesa una discussione accesa

una luce _________ una discusione _________

6. una recensione favorevole un voto favorevole

una recensione _________ un voto _________

7. un luogo sicuro una notizia sicura

un luogo _________ una notizia _________

8. una persona fantastica una narrazione fantastica

una persona _________ una narrazione _________


(sbagliata, ingiusta – morto, spento – secco, stanca – acerbo, immaturo – spenta, pacata – sfavorevole, contrario – insicuro, incerta – normale, realistica)
Per i seguenti aggettivi date contrari diversi (da scegliere fra quelli proposti) a seconda dei mini-contesti in cui sono inseriti:

1. un colore chiaro un colore _________

un discorso chiaro un discorso _________

un comportamento chiaro un comportamento _________

/ambiguo, scuro, confuso/

2. una sedia libera una sedia _________

entrata libera entrata _________

una scelta libera una scelta _________

/obbligata, occupata, a pagamento/

3. un caffè dolce un caffè _________

acqua dolce acqua _________

una parola dolce una parola _________

un vino dolce un vino _________

/aspra, salata, secco, amaro/

4. l’ora legale l’ora _________

un procedimento legale un procedimento _________

carta legale carta _________

/libera, illegale, solare/

5. un fenomeno naturale un fenomeno _________

una posizione naturale una posizione _________

un lago naturale un lago _________

una morte naturale una morte _________

/violenta, sovrannaturale, innaturale, artificiale/

6. un peccato mortale un peccato _________

un essere mortale un essere _________

un pericolo mortale un pericolo _________

/non mortale, immortale, veniale/

7. un nodo semplice un nodo _________

un discorso semplice un discorso _________

un uomo semplice un uomo _________

um tempo semplice un tempo _________

/raffinato, doppio, complesso, composto/

8. un movimemto volontario un movimento _________

un ricovero volontario un ricovero _________

un omicidio volontario un omicidio _________

/preterintenzionale, coatto, involontario/

9. un comportamento civile un comportamento _________

il tribunale civile il tribunale _________

il codice civile il codice _________

un matrimonio civile un matrimonio _________

/penale, incivile, militare, religioso/
(scuro, confuso, ambiguo – occupata, a pagamento, obbligata – amaro, salata, aspra, secco – solare, illegale, libera – sovrannaturale, innaturale, artificiale, violenta – veniale, immortale, non mortale – dippio, complesso, raffinato, composto – involontario, coato, preterintenzionale – incivile, militare, penale, religioso)

SINONIMIA
Formate delle coppie di sinonimi con i seguenti verbi:

acquistare, ingoiare, adoperare, avvertire, stupire, calmare, capire, comprare, gettare, avvisare, buttare, meravigliare, tranquillizzare, usare, comprendere, inghiottire


(acquistare/comprare, ingoiare/inghiottire, adoperare/usare, avvertire/avvisare, stupire/meravigliare, calmare/tranquillizzare, capire/comprendere, gettare/buttare)
Con le seguenti parole formate coppie di sinonimi che si usano in contesti di diverso grado di formalità:

meno formali: faccia, grattacapo, galera, sebbene, automobile, motorino, rabbia, soldi, spazzino, schifo, vigliacco, postino, cioè, lagna

più formali: ciclomotore, codardo, ossia, denaro, disgusto, portalettere, ira, netturbino, volto, quantunque, lamento, prigione, preoccupazione, autovettura
(faccia/volto, grattacapo/preoccupazione, galera/prigione, sebbene/quantunque, automobile/autovettura, motorino/ciclomotore, rabbia/ira, soldi/denaro, spazzino/netturbino, schifo/disgusto, vigliacco/codardo, postino/portalettere, cioè/ossia, lagna/lamento)
Nelle seguenti coppie le frasi possono essere considerate sinonime tranne che per il grado di formalità. Per ciascuna dite quale frase è più formale e quale meno.

1. Che fifa mi sono preso! Che paura mi sono preso!

2. È morto all’improviso. È spirato all’improviso.

3. Mi duole un dente. Mi fa male un dente.

4. Gli ha mollato un calcio. Gli ha dato un calcio.

5. È una serata barbosa da morire! È una serata noiosa da morire!

6. Non lo sopporto, mi è antipatico! No lo reggo, mi è antipatico!

7. Non gli caverai una parola in proposito! Non gli farai dire una parola in proposito!

8. Il suo atteggiamento mi manda fuori dai gangheri. Il suo atteggiamento mi irrita moltissimo.

9. A pallavolo Lino è bravissimo. A pallavolo Lino è un drago.

10. Non riesco a mandar giù il suo tradimento. Non riesco ad accettare il suo tradimento.
(-/+, -/+, +/-, -/+, -/+, +/-, -/+, -/+, +/-, -/+)
Nelle frasi che seguono la parola sottolineata è di uso regionale. Sostituitela con il corrispondente sinonimo italiano scelto fra le parole qui date:

lucido, furbo, cozze, discoteca, lavandino, maleducato, pasticcio, piacere, porta, pranzare, sfortunato, formaggio, tassista, calzino

1. In cucina c’è un acquaio non molto grande. _________

2. Passa spesso le serate in balera. _________

3. Ha bussato a ogni uscio per trovarlo. _________

4. Ho un buco nel pedalino. _________

5. Ce lo metti tu il cacio sui maccheroni? _________

6. Non torna ma a desinare a casa. _________

7. Non le può garbare una vita così! _________

8. È proprio iellato! Lo hanno tamponato di nuovo! _________

9. La zuppa di muscoli è un piatto squisito. _________

10. Che vernicetta usi per pulire le scarpe? _________

11. Non saluta mai. È proprio scostumato. _________

12. ‘Dove andiamo?’ chiese il tassinaro. _________

13. Che pastrocchio! Dovrò ricominciare tutto da capo! _________

14. Piero è un dritto: fa sempre finta di non capire. _________


(lavandino, discoteca, porta, calzino, formaggio, pranzare, piacere, sfortunato, cozze, lucido, maleducato, tassista, pasticcio, furbo)
Nelle frasi che seguono la parola sottolineata è ‘invecchiata’. Sostituitela con il corrispondete sinonimo di uso corrente:

rimproverato, causa, fiammiferi, goia, nascondere, cappello, profumo, ragazza, ombrello, sposata

1. Sarà cagione di molti guai. _________

2. Alla notizia ho provato grande gaudio. _________

3. Piove! Mi presti un parapioggia? _________

4. Teresa si è maritata in aprile. _________

5. Non si deve celare la verità. _________

6. È stato redarguito aspramente. _________

7. Che olezzo emanano quei fiori! _________

8. La fanciulla era vestita di bianco. _________

9. Aveva in testa uno strano copricapo. _________

10. Come fai ad accendere il gas senza zolfanelli? _________


(causa, gioia, ombrello, sposata, nascondere, rimproverato, profumo, ragazza, cappello, fiammmiferi)
Le parole o espressioni date in colonna sono usate soprattutto in ambito medico. Scrivete accanto a ciascuna la parola comune scelta fra le seguenti:

bocca, cura, lastra, mal di testa, medicina, orecchioni, ospedale, puntura, pelle, raffreddore, pillola, bottiglia

cute _________, cavità orale _________, emicrania _________, farmaco _________, iniezione _________, nosocomio _________, flacone _________, parotite _________, radiografia _________, compressa _________, terapia _________, rinite _________
(pelle, bocca, mal di testa, medicina, puntura, ospedale, bottiglia, orecchioni, lastra, pillola, cura, raffreddore)
I seguenti verbi frasali sono di solito usati nella lingua parlata o in contesti informali. Scrivete accanto ad ogni verbio sottolineato il corrispondenet verbo frasale.

andare avanti, andare su, buttare giù, fare fuori, tirare su, mandare fuori, tirare fuori, mettere sotto, mettere su, tirare dentro

1. Allevare i figli con grandi sacrifici. _________

2. Avviare un’attività commerciale. _________

3. Coinvolgere gli amici in brutte facende. _________

4. Continuare a discutere per ore. _________

5. Eliminare i nemici senza alcuno scrupolo. _________

6. Esporre l’argenteria. _________

7. Investire qualcuno sullo strisce pedonali. _________

8. Salire a fare una telefonata. _________

9. Scrivere due righe. _________

10. Espellere dall’aula. _________


(tirare su, mettere su, tirare dentro, andare avanti, fare fuori, tirare fuori, mettere sotto, andare su, buttare giù, mandare fuori)
Vi sono delle parole che pur avendo pressappoco lo stesso significato in alcuni contesti, non possono essere scambiati in altri. Completate le frasi inserendo in modo appropriato una delle due parole sottolineate.

1. Non trova mai la via di casa. Non trova mai la strada di casa.

L’ho incontrato per _________ casualmente.

2. Se continua così c’è pericolo di rimanere bloccati. Se continua così c’è rischio di rimanere bloccati.

Sul cartello c’era scritto: Attenzione! _________ di morte!

3. Lucia ha una bella camera da letto. Lucia ha una bella stanza da letto.

È un’appassionata di musica da _________.

4. Il treno ha una carrozza diretta per Udine. Il treno ha un vagone diretto per Udine.

‘Signori, in _________!’ invitava il capostazione.

5. I soldati ormai non escono più in divisa. I soldati non escono più in uniforme.

Nelle cerimonie gli ufficiali indossano l’alta _________.

6. Segui le indicazioni stradali e arriverai a destinazione facilmente. Segui i segnali stradali e arriveri a destinazione facilmente.

Non posso fare i calcoli esatti, non mi hano dato sufficienti _________.

7. Clotilde si è messa un nastro rosso sulla coda di cavallo. Clotilde si è messa un fiocco rosso sulla coda di cavallo.

Devo comprare del _________ rosso per fare i pacchetti di Natale.

8. Qualcuno mi deve spiegare i motivi di questa decisione. Qualcuno mi deve spiegare le ragioni di questa decisione.

Quando ha deciso qualcosa non sente _________.
(strada, pericolo, camera, carrozza, uniforme, indicazioni, nastro, ragioni)
Nelle frasi seguenti i verbi dati sono sinonimi ma solo uno può essere correttamente inserito nella 3a frase. Completate la frase c inserendo il vebo appropriato.

1. Ha acquistato un appartamento in via dei Coronati. Ha comprato un appartamento in via dei Coronati.

È così corroto che si lascia _________ con poche lire.

2. Raccoglie le figurine dei calciatori. Colleziona le figurine dei calciatori.

Nella vita potrai _________ solo quello che avrai seminato.

3. La trasmissione termina alle 23. La trasmissione finisce alle 23.

Non pensavo che andasse a _________ così.

4. Passa il tempo giocando a carte. Trascorre il tempo giocando a carte.

Lo vedo _________ sotto casa tutti i giorni.

5. Si fece avanti per dividere i due litiganti. Si fece avanti per separare i due litiganti.

Come faccio a _________ 371 per 71?

6. Nell’emergenza è bene conservare sempre la calma. Nell’emergenza è bene mantenere sempre la calma.

Non basa più un solo stipendio per _________ una famiglia.

7. Per tutte le avversità non riuscì ad arrivare in tempo. Per tutte le avversità non riuscì a giungere in tempo.

Riesci a _________ all’ultimo ripiano in alto?

8. Credi di conoscere abbastanza bene l’italiano? Credi di sapere abbastanza bene l’italiano?

Al giorno d’oggi è indispensabile _________ guidare.
(comprare, raccogliere, finire, passare, dividere, mantenere, arrivare, sapere)
Nelle seguenti frasi sostituite le parole o espressioni sottolineate con altre equivalenti.

1. Indossava pantaloni grigi e giacca blu. _________

2. Non dice mai nulla. _________

3. Pensi che il biglietto del treno sia ancora buono? _________

4. Mi chiedo come mai arrivi sempre in ritardo. _________

5. Il caso è quanto mai complesso. _________

6. Esistono poche probabilità di vittoria. _________

7. Certamente si tratta di un malinteso. _________

8. In quel negozio le calze vengono molto meno che nei grandi magazzini. _________

9. Nessuno voleva abbandonare la città. _________

10. Mario ha ottenuto tutto quello che voleva. _________

11. Sono quasi certa che lo rifarà. _________

12. Venezia è attraversata da un gran numero di canali. _________

13. Sono stato veramente felice rare volte nella vita. _________

14. Non erano in grado di tirare su l’ancora. _________

15. Sulle strade si sono verificati numerosi incidenti. _________

16. Vieni, altrimenti non so come fare. _________

17. Durante la notte è scesa la temperatura. _________

18. È andato in città in compagnia di Gianni. _________

19. Ci serviva nella vita di ogni giorno. _________

20. Ci sono stati danni immensi. _________

21. È venuto qui mercoledì passato. _________

22. Il volume della televisione è eccessivo. _________

23. Nel lavoro Luisa è eccessivamente pignola! _________

24. Pure Luigi è della stessa opinione. _________

25. Ha buttato giù un boccone ed è uscito. _________

26. Un fulmine ha abbatuto quell’albero secolare. _________

27. Vieni qui immediatamente! _________

28. È ancora piuttosto giovane. _________

29. Giuliano è una persona proprio a modo! _________

30. I Marini sono tanto antipatici. _________
(es. aveva, niente, valido, perché, molto, ci sono, è, costano, lasciare, avuto, farà di nuovo, molti, poche, capaci, molti, se no, di, con, quotidiana, molto grandi, scorso, troppo alto, troppo, anche, mangiato, buttato giù, subito. abbastanza, veramente, molto)
POLISEMIA
Inserite le seguenti parole polisemiche nella coppia appropriata di frasi.

divisione, eroina, etichetta, guida, papera, campagna, passato, penne, saggio, tempo, testata, voce

1. Non ho _________ da perdere. Oggi fa bel _________.

2. I Conti sono andati a vivere in _________. Hanno fatto una nuova _________ pubblicitaria.

3. Antonio per mestiere fa la _________ turistica. L’ho letto sulla _________ della città.

4. L’_________ è una droga pericolosa. L’_________ del romanzo è bionda e bella.

5. Si è staccata l’_________ dalla bottiglia. Se vai a quella cerimonia devi rispettare l’_________.

6. Passami la calcolatrice: devo fare una _________ a tre cifre. Leo gioca a pallavolo in una squadra di prima _________.

7. Per favore parlate a bassa _________! Ho mal di testa! L’istruzione pubblica è una _________ che pesa molto sul bilancio dello Stato.

8. Quell’annunciatore ha preso una _________. Si mangiano davvero le uova di _________?

9. Ho letto un _________ interessante sull’economia italiana. La mia maestra di piano organizza ogni anno un _________ dei suoi allievi.

10. Lucia ha un _________ burrascoso. Per cena ho preparato un _________ di verdure.

11. Ho mangiato un bel piato di _________ al pomodoro. L’astuccio è pieno di _________ e matite.

12. Nell’incidente Marco ha dato una tremenda _________ al parabrezza. Recentemente La Stampa ha cambiato la grafica della _________.


(1.tempo, 2.campagna, 3.guida, 4.eroina, 5.etichetta, 6.divisione, 7.voce, 8.papera, 9.saggio, 10.passato, 11.penne, 12.testata)
Inserite i seguenti participi passati dei verbi polisemici nella coppia appropriata di frasi.

battuto, investito, portato, osservato, riparato, seccato, staccato, trovato

1. Non avete _________ le regole del gioco. Asnche tu hai _________ il suo strano comportamento?

2. Giulia ha _________ due materie a settembre. L’elettricista ha _________ l’interrutore della luce.

3. L’autista dell’autobus ha _________ un pedone sulle zebre. Mario ha _________ molto denaro in quell’impresa.

4.Il sole ha _________ tutta l’erba del prato. Mi hai proprio _________ con la tua insistenza.

5. Al concerto rock tutti insieme hanno _________il tempo con le mani. Con mia sorpresa, l’atleta più anziano ha _________ tutti gli altri concorrenti.

6. Sabato scorso Carla ha _________ i bambini allo zoo. Non ho mai _________ la minigonna.

7. Finalmente ho _________ quello che cercavo. Ho _________ la conferenza mortalmente noiosa.

8. Il vincitore ha _________ gli altri corridori di 5 minuti. Hai _________ tu il quadro dal muro?


(1.osservato, 2.riparato, 3.investito, 4.seccato, 5.battuto, 6.portato, 7.trovato, 8.staccato)
Completate le frasi con una delle parole seguenti che vi vengono usate con significati diversi:

rete, riflesso, piano, parte, rigore, classe, relazione, puntata

1. Solo una _________ della sua famiglia è al corrente.

2. Abbasso la serranda: ho il _________ del sole negli occhi.

3. Mia cugina suona benissimo il _________.

4. Vorrei un biglietto per Venezia di seconda _________.

5. Rosina è molto affidabile. Fa tutto con il massimo _________.

6. L’Italia ha una buona _________ autostradale.

7. Stasera c’è l’ultima _________ del teleromanzo nella qualle sapremo il nome dell’assassino.

8. Per un impegno improvviso ho dovuto fare una _________ a Milano.

9. C’è un intervallo di 15 minuti fra la prima e la seconda _________ del concerto.

10. Lidia abita al quinto _________ senza ascensore.

11. Da quale _________ vai?

12. È stata una partita noiosa: non hanno segnato neanche una _________.

13. Quell’attore è poco adatto a fare la _________ del protagonista.

14. Questo programma è trasmesso dalla prima _________ della RAI.

15. Non dirmi che non sapevi che Egle e Andrea hanno una _________!

16. La sua decisione ha avuto un _________ positivo su tutta la facenda.

17. Vittoria ha i capelli biondi con un bel _________ ramato.

18. Chi si è mangiato la mia _________ di torta?

19. Manca un _________ organico di intervento nella zona del terremoto.

20. Marcella è una persona di gran _________.

21. È dicembre e il _________ dell’inverno si fa a sentire.

22. Al gioco del Lotto quanto è la _________ minima?

23. Fra i due fatti c’è sicuramente una _________.

24. Hanno vinto solo perché l’arbitro ha concesso un _________.

25. Alessandra va a scuola al ‘Virgilio’ e sta in _________ con Alberto.

26. L’assassino prima o poi cadrà nella _________ della polizia.

27. Il professore è stato invitato a tenere la _________ introduttiva al convegno.

28. A tennis, se la palla tocca la _________ la battuta non è valida.


(1.parte, 2.riflesso, 3.piano, 4.classe, 5.rigore, 6.rete, 7.puntata, 8.puntata, 9.parte, 10.piano, 11.parte, 12.rete, 13.parte, 14.rete, 15.relazione, 16.riflesso, 17.riflesso, 18.parte, 19.piano, 20.classe, 21.rigore, 22.puntata, 23.relazione, 24.rigore, 25.classe, 26.rete, 27.relazione, 28.rete)
Completate le frasi con una delle seguenti parole che possono avere significato sia astratto che concreto.

bicchiere, cucina, forchetta, piatti, tavola

1. Sa preparare molti _________ prelibati.

2. Avete apparecchiato la _________?

3. Se vai in _________, controlla il dolce nel forno.

4. Mi passi il cucchiaio e la _________ da portata, per favore?

5. Accidenti! Si è rotto un _________ da vino!

6. Aldo è una buona _________. Starebbe a tavola per ore.

7. La _________ italiana è apprezzata in tutto il mondo.

8. Oggi c’è la minestra. Apparecchiate con i _________ fondi.

9. A _________ non si invecchia.

10. Passi da noi a bere un _________ prima di cena?


(1.piatti, 2.tavola, 3.cucina, 4.forchetta, 5.bicchiere, 6.forchetta, 7.cucina, 8.piatti, 9.tavola, 10.bicchiere)
Scrivete una A alla fine della frase se la parola sottolineata è usata in senso astratto e una C se usata in senso concreto.

1. La platea del teatro ha circa 850 posti.

2. Questa musica è proprio assordante.

3. In Italia la scuola media dura tre anni.

4. Questa medicina è un toccasana per lo stomaco.

5. Al cinema Fiamm danno un film di Bertolucci.

6. Abito non lontano da piazza Cavour.

7. Hai letto il romanzo vincitore del premio Strega?

8. Ho un abbonamento per il teatro Parioli.

9. La prof. Colucci insegna alla scuola ‘Alessandro Severo’.

10. Il teatro di Pirandello è rappresentato in tutto il mondo.

11. Mi piace molto la musica da camera.

12. Quel medico pratica la medicina omeopatica.

13. Il cinema italiano deve molto a Vittorio de Sica.

14. La stampa di questo libro è di qualità pessima.

15. Mi divertono le comiche del cinema muto.

16. Tutta la platea ha chiesto un bis.

17. La poesia ‘Ed è subito sera’ è di Quasimodo.

18. La stampa è considerata il quarto potere.

19. Michele è iscritto al quarto anno di medicina.

20. La piazza inferocita voleva linciare il rapinatore.
(1.c, 2.c, 3.a, 4.c, 5.c, 6.c, 7.c, 8.c, 9.c, 10.a, 11.a, 12.a, 13.a, 14.c, 15.a, 16.a, 17.c, 18.a, 19.a, 20.a)
Le parole date in parentesi possono sostituire solo una delle parole sottolineate in ciascuna coppia di frasi. Collegate ogni parola con il suo sinonimo.

1. a) Ha preso una bella sbandata per Maria. b) Ha fatto una brutta sbandata con la macchina.

(cotta)

2. a) Ha piantato la moglie. b) Ha piantato dei fiori in giardino. (abbandonato)



3. a) Ha fatto un intervento al convegno. b) Ha avuto un intervento allo stomaco. (operazione)

4. a) Ha saldato tutti i fili. b) Ha saldato il conto. (pagato)

5. a) Il rag. Giusti si trova in direzione. b) È venuto da quella direzione. (parte)

6. a) È avanzato un po‘ di dolce. b) È avanzato nella carriera. (rimasto)

7. a) Sei mai andato ad ascoltare un’opera a teatro? b) Ha fatto veramente un’opera buona. (azione)

8. a) Il cameriere ha compreso anche il vino nel conto? b) Non ho compreso quello che hai detto. (incluso)


(1.a, 2.a, 3.b, 4.b, 5.b, 6.a, 7.b, 8.a)
Le seguenti parole hanno significato diverso a seconda del genere. Inseritele nelle coppie di frasi appropriate.

il rosa/la rosa, il radio/la radio, il viola/la viola, il lama/la lama, il capitale/la capitale, il fronte/la fronte, il fine/la fine, il boa/la boa

1. Ha il braccio ingessato perché si è fratturato _________. - C’è una trasmissione interessante. Accendi _________!

2. _________ è un animale che vive in Sudamerica. – Attento! _________ di quel coltello è molto tagliente!

3. _________ di questi ciclamini è molto interessante. – Al conservatorio Guido ha cominciato a suonare _________.

4. _________ è la regina dei fiori. – Che bel vestito! Come ti sta bene _________!

5. Roma è _________ d’Italia. – Credo che _________ di quella società sia di cinque miliardi.

6. Tutti gli studenti aspettano con ansia _________ della scuola. – Non è mai chiaro _________ della sua proposta.

7. Ho trovato _________ di struzzo che portava mia nonna. – Dopo _________ di partenza tutte le barche hanno preso il vento.

8. Il bambino deve avere la febbre: gli scotta _________. - _________ della frana sta avanzando rapidamente.

(1.il radio/la radio, 2.il lama/la lama, 3.il viola/la viola, 4.la rosa/il rosa, 5.la capitale/il capitale, 6.la fine/il fine, 7.il boa/la boa, 8.la fronte/il fronte)
METAFORA
Con il nome di molti animali si designano e riassumono qualità belle o brutte degli esseri umani. Fra le alternative proposte scegliete quella che corrisponde al nome di animale sottolineato.

1. Quella donna è un’oca. a. stupida, b. brutta, c. simpatica, d. allegra

2. Sei un coniglio. a. carino, b. veloce, c. vigliacco, d. coraggioso

3. Quello studente è un asino. a. attento, b. testardo, c. ignorante, d. intelligente

4. La tua amica è una vipera. a. bella, b. elegante, c. cattiva, d. noiosa

5. Tuo cugino è un mulo. a. capriccioso, b. testardo, c. allegro, d. gentile

6. Quel medico è un cane. a. sgarbato, b. incompetente, c. buono, d. gentile

7. Il tuo avvocato è una volpe. a. affettuoso, b. furbo, c. agile, d. peloso

8. Sei proprio uno scoiattolo. a. agile, b. simpatico, c. coraggioso, d. socievole

9. Il mio vicino di casa è un orso. a. grasso, b. noioso, c. poco socievole, d. brutto

10. Secondo me Giulio è un rospo. a. grosso, b. peloso, c. brutto, d. buono
(1.a, 2.c, 3.c, 4.c, 5.b, 6.b, 7.b, 8.a, 9.c, 10.c)

Dite quando le parole sottolineate nelle frasi seguenti hanno valore letterale (L) e quando metaforico (M).

1. Ho attraversato il deserto del Sahara. A Roma d’agosto c’è il deserto.

2. La famiglia è un’oasi di pace. Abbiamo vistato l’oasi di Bolgheri.

3. Non pestate la coda al gatto. La vicenda ebbe una coda giudiziaria.

4. Non mi fido: hanno gonfiato le cifre. Abbiamo gonfiato il canotto.

5. Mi hanno fatto pagare una multa salata. L’acqua del mare è salata.

6. Abbiamo atteso il tramonto del sole. È triste il tramonto di tutte le mie speranze.

7. Quella casa è il frutto del suo lavoro. La mela è il frutto che preferisco.

8. Ha trovato un tesoro romano zappando il giardino. Il tuo bambino è un tesoro.

9. Ho comprato un ventaglio per la mamma. Gli ho fatto un ventaglio di proposte.

10. L’albergo gode di un bel panorama. Il panorama politico odierno è sconfortante.

11. Ha divorato il libro in poche ore. Ha divorato due piatti di spaghetti.

12. Non è facile digerire i peperoni. Non riesco a digerire quella offesa.
(1.L/M, 2.M/L, 3.L/M, 4.M/L, 5.M/L, 6.L/M, 7.M/L, 8.L/M, 9.L/M, 10.L/M, 11.M/L, 12.L/M)
Tra le alternative proposte far parentesi indicate quella che corrisponde sul piano letterale alle forme metafore sottolineate.

1. Il tuo amico ha una memoria da elefante. (ottima, pessima, mediocre)

2. Giovanni ha la testa dura. (è poco intelligente, è testardo, è gentile)

3. Luigi era a pezzi. (contento, disperato, arrabiato)

4. È un uomo senza cuore. (cattivo, ammalato, ignorante)

5. È una persona senza cervello. (cattiva, stupida, ignorante)

6. Mio cognato ha un cuor d’oro. (è ricco, è bello, è buono)

7. Le tue sono parole al vento. (importanti, sprecate, gradevoli)

8. Ha sempre agito alla luce del sole. (di nascosto, di giorno, apertamente)

9. Ho un buco nello stomaco. (sete, sonno, fame)

10. In quel momento avevo un nodo alla gola. (ero contento, ero ammalato, ero commosso)

11. Purtroppo ho le tasche vuote. (non ho ideee, non ho amici, no ho soldi)

12. Suo zio ha le mani bucate. (è malato, è ferito, spende troppo)
(1.ottima, 2.è testardo, 3.disperato, 4. cattivo, 5.stupida, 6.è buono, 7.sprecate, 8.apertamente, 9.fame, 10.ero commosso, 11.non ho soldi, 12.spende troppo)

Nei seguenti mini-dialoghi stabilite le qualità a cui si riferiscono le espressioni metaforiche sottolineate e completate poi le battute di B.

sporco, grasso, bello, buono, veloce, intelligente, magro, bravo, tonto, pesante, leggero, forte, sottile, incomprensibile, efficiente, pulito, noioso, vecchio, divertente,

1. A. La tua segretaria è una perla. B. Sì, è veramente _________.

2. A. Quella indossatrice è un giunco. B. Sì, è decisamente _________.

3. A. Tuo nonno è proprio una quercia. B. Sì, pur essendo vecchio, è ancora _________.

4. A. Il cappotto che hai comprato è una piuma. B. Sì, pur essendo caldo, è _________.

5. A. Quel film è un mattone. B. Sì è veramente _________.

6. A. Questa storia è un rebus. B. Sì, più ci penso, più la trovo _________.

7. A. Lo studente che ho interrogato ora è una cima. B. Sì, è davvero _________.

8. A. La tua macchina è un bolide. B. Sì, è davvero _________.

9. A. Il suo ufficio è un letamaio. B. Sì, è davvero _________.

10. A. Tuo cugino è proprio un broccolo. B. Sì, è veramente _________.

11. A. Quel ragazzo è un chiodo. B. Sì, è veramente _________.
(1.brava, 2.sottile, 3.forte, 4.leggero, 5.noioso, 6.imcomprensibile, 7.intelligente, 8.veloce, 9.sporco, 10.tonto, 11.magro)
In ciascuna delle coppie di frasi è stata omessa la stessa parola o espressione usata una volta in senso letterale e una volta in senso metaforico. Inseritela negli appositi spazi dopo averla rintracciata nell’elenco seguente.

una tegola, un toro, un pezzo di legno, uno specchio, una pecora, un fiore, un libro aperto, un’isola, un fiume, una mela marcia

1. La rosa è _________. Maria è _________.

2. Nella fruttiera c’è _________. In quel gruppo di ragazzi c’è _________.

3. Sulla sua scrivania c’era _________. È un uomo schietto e limpido, proprio _________.

4. Per ravvivare il fuoco ho aggiunto _________. Sta sempre zitto e impalato, è proprio _________.

5. Dal tetto appena rifatto è caduta _________. L’arrivo dell’ufficiale giudiziario è stato _________.

6. Dietro la porta del bagno c’è _________. La signora Ceci tiene la casa pulitissima: _________.

7. La Sicilia è _________. Piazza Navona, a Roma, è _________ pedonale.

8. Il Po è _________ italiano. Ha risposto alla domanda con _________.

9. Sul prato c’erano due mucche e _________. Avrei paura a fare a botte con lui: quell’uomo è _________.

10. Non mi piace la carne di _________. Chi _________ si fa il lupo lo mangia.


(1.un fiore, 2.una mela marcia, 3.un libro aperto, 4.un pezzo di legno, 5.una tegola, 6.uno specchio, 7.un’isola, 8.fiume, 9.un toro, 10.pecora)
Osservate le frasi che seguono e poi rispondete alle domande.

a. Livio è un uomo molto pignolo.

b. Sabina ieri ha fatto sciopero.

c. Claudia, a scuola, invece di fare progessi, è peggiorata.

d. Achille è furioso.

e. Teresa è molto distratta.

f. Franco ha pochi soldi e deve fare economia.

g. Alberto tenta invano di convincere suo figlio a fare i compiti.

h. Cesare ha cambiato completamente la sua vita.

Tra queste persone chi...:

1. ha incrociato le braccia? _________

2. ha voltato la pagina? _________

3. parla col muro? _________

4. ha fatto come i gamberi? _________

5. mette sempre i puntini sulle ‘i’? _________

6. ha un diavolo per capello? _________

7. ha stretto la cinghia? _________

8. ha la testa fra le nuvole? _________


(1.b, 2.h, 3.g, 4.c, 5.a, 6.d, 7.f, 8.e)
Osservate le frasi che seguono e poi rispondete alle domande.

a. Lucio non sapeva niente della facenda.

b. Maurizio si è molto meravigliato quando ti ha visto.

c. Luciano è in grosse difficoltà e non sa cosa fare.

d. Giuseppina è una donna molto concreta e affidabile.

e. Gaetano è veramente coraggioso.

f. Roberto è innamorato cotto di Maria.

g. Laura è sicurissima di come si sono svolti i fatti.

h. Patrizio dice cose senza senso.

Tra queste persone chi...:

1. mette la mano sul fuoco? _________

2. si mette le mani nei capelli? _________

3. ha fegato? _________

4. ha i piedi per terra? _________

5. ha perso la testa? _________

6. dà i numeri? _________

7. è caduto dalle nuvole? _________

8. è rimasto a bocca aperta? _________


(1.g, 2.c, 3.e, 4.d, 5.f, 6.h, 7.a, 8.b)




©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale