Benjamin David "Benny" Goodman è stato un celebre clarinettista, compositore e direttore d'orchestra statunitense



Scaricare 445 b.
18.11.2017
Dimensione del file445 b.







Benjamin David "Benny" Goodman è stato un celebre clarinettista, compositore e direttore d'orchestra statunitense. Specialmente negli anni trenta ebbe grandi successi con la sua Big Band ed è ritenuto il più importante protagonista dello swing. Goodman nacque a Chicago da poveri immigrati ebrei provenienti dalla Russia. Goodman fu indirizzato proprio per volontà del padre agli studi musicali. Nella sua città, nuova capitale del jazz degli anni Venti, il giovane Benny si distinse subito nelle sue esibizioni per l'eleganza formale e la notevole raffinatezza stilistica. A dodici anni suonava già nell'orchestra del teatro ed in diverse orchestre da ballo della città. Tra le opere più importanti si ricordano “Sing Sing Sing” e “Let’s dance”

  • Benjamin David "Benny" Goodman è stato un celebre clarinettista, compositore e direttore d'orchestra statunitense. Specialmente negli anni trenta ebbe grandi successi con la sua Big Band ed è ritenuto il più importante protagonista dello swing. Goodman nacque a Chicago da poveri immigrati ebrei provenienti dalla Russia. Goodman fu indirizzato proprio per volontà del padre agli studi musicali. Nella sua città, nuova capitale del jazz degli anni Venti, il giovane Benny si distinse subito nelle sue esibizioni per l'eleganza formale e la notevole raffinatezza stilistica. A dodici anni suonava già nell'orchestra del teatro ed in diverse orchestre da ballo della città. Tra le opere più importanti si ricordano “Sing Sing Sing” e “Let’s dance”





Il bebop è uno stile del jazz che si sviluppò soprattutto a New York negli anni quaranta. Caratterizzato da tempi molto veloci e da elaborazioni armoniche innovative, il bebop nacque in contrapposizione agli stili jazz utilizzati dalle formazioni contemporanee. La forma dei brani prevede l'esposizione di un tema (generalmente all'unisono), numerose improvvisazioni . Le melodie vengono spesso appena accennate mentre le improvvisazioni sono sempre molto estese

  • Il bebop è uno stile del jazz che si sviluppò soprattutto a New York negli anni quaranta. Caratterizzato da tempi molto veloci e da elaborazioni armoniche innovative, il bebop nacque in contrapposizione agli stili jazz utilizzati dalle formazioni contemporanee. La forma dei brani prevede l'esposizione di un tema (generalmente all'unisono), numerose improvvisazioni . Le melodie vengono spesso appena accennate mentre le improvvisazioni sono sempre molto estese

  • Le melodie bob sono scattanti, spezzettate, nervose, spesso dissonanti. La velocità di esecuzione è molto elevata.



Charlie Parker Jr. (Kansas City, 29 agosto 1920 – New York, 12 marzo 1955) è stato un sassofonista e compositore statunitense di musica jazz, ricordato per essere stato uno dei padri fondatori del movimento musicale chiamato bebop, oltre che per la sua padronanza della tecnica sassofonistica. La figura di Charlie Parker si identifica con la nascita, lo sviluppo e il declino del bebop. Virtuoso del proprio strumento, che suonava con una tecnica che pochi sono riusciti ad eguagliare, fu anche un personaggio dalla vita tormentata, segnata dalla dipendenza dalla droga e dall'alcol. Tra le opere importanti si ricordano “Ornithology” e “yardbird”.

  • Charlie Parker Jr. (Kansas City, 29 agosto 1920 – New York, 12 marzo 1955) è stato un sassofonista e compositore statunitense di musica jazz, ricordato per essere stato uno dei padri fondatori del movimento musicale chiamato bebop, oltre che per la sua padronanza della tecnica sassofonistica. La figura di Charlie Parker si identifica con la nascita, lo sviluppo e il declino del bebop. Virtuoso del proprio strumento, che suonava con una tecnica che pochi sono riusciti ad eguagliare, fu anche un personaggio dalla vita tormentata, segnata dalla dipendenza dalla droga e dall'alcol. Tra le opere importanti si ricordano “Ornithology” e “yardbird”.























Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale