Breve panoramica sulla


N. Grimaldi Segretario della Sagra Consulta e Presidente della Commissione Centrale di Sanità



Scaricare 1.88 Mb.
Pagina31/94
29.03.2019
Dimensione del file1.88 Mb.
1   ...   27   28   29   30   31   32   33   34   ...   94
N. Grimaldi Segretario della Sagra Consulta e Presidente della Commissione Centrale di Sanità.

In Roma 1832. Presso la Stamperia Camerale. In Perugia presso Vincenzo Santucci.



DISPACCIO DELLA S. CONSULTA DEL 16 MAGGIO 1832.

NUM. 119
Illustrissimo, e Reverend. Signore

In mezzo alle cure, che la S. Consulta per obbligo del suo Istituto si va prendendo, ed alle disposizioni, che va diffondendo, sì per allontanare in ogni luogo tutte quelle cause che possono alterare la costituzione fisica dell’aria, ed esser fornite a sviluppo di mali contagiosi, che per disporre in prevenzione tutti quelli metodi, quelle discipline, e quei stabilimenti atti ad accorrere all’umanità inferma nel caso di manifestazione del temuto flagello del Colera - Morbus, e così soccorrere a tempo i colpiti, impedirne una maggiore dilatazione, smorzarne la ferocia, e preservare per quanto sia possibile i sani, in mezzo, dicesi, a queste sollecitudini, non le sono sfuggite le prigioni, le case di condanna, ove esistono, le Caserme, ed i locali di riunione di molti Individui per le istruzioni elementarie.

Ognuno sa, e l’esperienza ne ha sempre convinto, che in caso di epidemia, o mal contagioso, questi stabilimenti sono i primi ad essere attaccati, e che in questi ben spesso sono sì generate sì fatali malattie, e si sono diffuse senza riparo. E’ di dovere pertanto, che richiamino l’attenzione di chi presiede alla pubblica incolumità, al quale effetto vede indispensabile, che in cadaun luogo, senza ritardo, si faccia una esatta visita delle Prigioni coll’assistenza dell’ Autorità Governativa, o chi per essa, dei Deputati Ecclesiastici, dell’Architetto, o Fisici locali, o addetti particolarmente alle medesime, onde verificare lo stato di esse, l’ampiezza, e capacità di ciascun ambiente, ossia di segreta, o di larga, in corrispettività dei Prigioni, che vi esistono, e se sieno tenute con nettezza, e se gli ambienti stessi sieno bene aerati, come ancora se vi esista Ospedale, ed Infermeria, e di qual capacità, e medesimamente di destinare in ciascuna prigione una sala per i Colerici, fornita di ciò che occorre, e se soverchio fosse il numero dei detenuti, studiare il modo per slargarli, ed a seconda dei risultati prendere, ed attivare tutte quelle misure, che corrispondino all’oggetto, e disporre eziandio, che in ciascuno di questi stabilimenti vi si ritenga un deposito di medicinali, o sostanze disinfettanti per il bisogno. Inoltre sarà cura della Deputazione anzidetta d’inculcare, che da qui innanzi le Prigioni sieno tenute colla più possibile nettezza, che si dia alle medesime una mano di calce, che i tavolati, e paglioni siano lavati, e purgati da insetti, che vi si eseguiscano di tratto in tratto le fumigazioni disinfettanti, quali singolarmente dovranno osservarsi nei luoghi comodi, e se i medesimi tramandassero del puzzo, e del fetore, far rimuovere immediatamente tale inconveniente, e non sfuggirà alla considerazione di detta Commissione lo stato eziandio delle latrine, mettendosi indi d’intelligenza con chi si deve per le opportune disposizioni, e per le convenienti riparazioni: e si dovrà inculcare che si ponga assidua avvertenza sulla qualità, ed innocuità dei cibi, che si daranno ai detti Prigioni, e così sul vestiario. E’ poi da uguale necessità, che le medesime provvidenze si adottino nelle case di condanna, ove esistano.

Inoltre si dovranno eziandio far visitare per mezzo di un Deputato probo, di un Fisico, e di un Architetto le scuole pubbliche, o particolari per fanciulli, e fanciulle, ed osservare se sono sufficientemente spaziose, ed aerate, e se vi si conservi la dovuta polizia138 per prendere in caso contrario le misure che si crederanno adattate.

In fine sarà della diligenza di chi presiede al regime della Provincia di officiosamente invitare i Superiorj dei Collegi, e Case di educazione, che esistano nella rispettiva periferia giurisdizionale ad eseguire senza ritardo una eguale diligente ispezione, coll’assistenza del Fisico, o Fisici rispettivi, e di un Architetto, perché faccino correggere al momento tutti i difetti, che si trovassero nelle diverse parti degli stabilimenti medesimi, specialmente alla aerazione delle sale delle Scuole, alla nettezza, e proprietà di tutti i luoghi di espurgo, non senza contemporaneamente prescegliere e stabilire in ciascuno dei medesimi una sala ampia, e proporzionata al numero degli Individui raccolti nei detti luoghi di educazione per curarvi i Colerici con quelle cautele, e discipline, che sono indispensabili all’uopo, ed eguale eccitamento converrà passare ai Superiori delle Case Religiose d’entrambi i sessi, ed in principal modo raccomandar loro, che in prevenzione destinino un’Infermeria per i Colerici, che potessero svilupparsi nelle Comunità, scegliendo anche persone per l’assistenza, e servizio degl’Infermi.



Queste indispensabili precauzioni, si affidano alla cura, e vigilanza di V. S. Ill. ma…



Roma 16 maggio 1832 … Firmato – T. C. Bernetti – N. Grimaldi Segretario – Perugina Mons. Delegato Apostolico.


elenco: libri
libri -> Monica Puggioni Daniela Branda Cinzia Binelli
libri -> R. T. E. (Un Sogno Riformista)
libri -> Mauro orsatti per lui, con lui, in lui
libri -> Traduzioni telematiche a cura di Rosaria Biondi, Nadia Ponti, Giulio Cacciotti, Vincenzo Guagliardo (Casa di reclusione Opera) Oscar Wilde. IL ritratto di dorian gray. Indice
libri -> Primo Levi. Se questo e' un uomo. Giulio Einaudi editore, Torino 1958. Indice. Prefazione. IL viaggio. Sul fondo. Iniziazione. Ka-Be. Le nostre notti. IL lavoro. Una buona giornata
libri -> Lev N. Tolst�j. Guerra e pace. Libro secondo. Indice. Parte prima: pagina Note: pagina 115. Parte seconda: pagina 118. Note: pagina 282. Parte terza: pagina 289. Note: pagina 449. Parte quarta: pagina 454
libri -> Lorenzo Milani. Lettere alla madre. Marietti, Genova 1997. A cura di Giuseppe Battelli. Indice. Introduzione (di Giuseppe Battelli). Nota editoriale. Bibliografia essenziale. Lettere alla madre
libri -> Ossessione (The Swan thieves)
libri -> Appunti d’idrologia medica


Condividi con i tuoi amici:
1   ...   27   28   29   30   31   32   33   34   ...   94


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale