Breve panoramica sulla


S. SAGRETTI Sagra Consulta



Scaricare 1.88 Mb.
Pagina45/94
29.03.2019
Dimensione del file1.88 Mb.
1   ...   41   42   43   44   45   46   47   48   ...   94
S. SAGRETTI

Sagra Consulta



SANITA’ ED OSPEDALI



Roma lì 12 Luglio 1854

Ill. mo e R. mo Signore

Gli utili cangiamenti in questi ultimi anni nella cavatura della Seta, hanno offerto motivo a ragionevoli domande di una modera agli antichi regolamenti sanitarij che vincolavano una tale industria con misure altronde savissime, ma che nel metodo così detto Lombardo possono subire una qualche modificazione.

Quindi occupatasi la Congregazione Speciale di Sanità in parecchie adunanze di questo importante obietto, è stata nella deliberazione di rifondere radicalmente un nuovo regolamento a quest’uopo, col quale derogandosi ai precedenti si fissassero le norme da osservarsi nell’esercizio di tale industria, regolamento che viene riassunto nei seguenti articoli sanzionati definitivamente nell’Adunanza del 19 p.p. Giugno.

Siffatti articoli si trascrivono nella presente Circolare a stampa, e sono:

1° Le Filande di Seta con caldaje alimentate da fuoco di legna, e con naspi166 mossi a mano secondo il metodo antico dovranno esser poste fuori della Città e Terre, ovvero ne’ luoghi più appartati delle medesime sotto la sorveglianza in Roma e Comarca167 della Congregazione Speciale, e delle Delegazioni della Commissione Sanitaria Provinciale.

2° Le acque ove sono stati immersi i bozzoli, appena tolte dalle calderuole o verranno per chiavica coperta scaricate in un qualche fiume o torrente vicino, o trasportate in esso entro botti ben chiuse e sempre in distanza dalle pubbliche vie, e dell’abitato.

3° Le Filande già stabilite ed attivate entro i caseggiati vi rimarranno; non siano però esse mai al livello di strada; occupino invece le parti superiori del fabbricato, con fenestre sfondate fino al pavimento, ampie, incrociate, ed anche occorrendo, con ventilatori alle pareti esposti ai quattro rombi del vento168. Ciò venga affidato alla sollecitudine della Commissione Sanitaria Provinciale, onde il lavoro corrisponda all’oggetto.

4° Il trasporto delle crisalidi spogliate della seta, ossia dei verminacci, dee farsi entro casse verniciate internamente ed esternamente con coperchi incassati, e chiusi a chiave.

5° La cottura di questi verminacci o fondi per ottenere l’ultimo involucro serico, chiamato stoppa o bavellone, non si eseguirà mai entro l’abitato, ma sì bene in luogo rimoto alla distanza non minore di 1000 metri dalle ultime abitazioni in riva a un fiume, a un torrente, o a un fosso ove siavi acqua corrente e perenne.

6° I verminacci spogliati da ogni indumento serico, quando rimossi appena dalla filanda non fossero seppelliti in profonda buca da chiudersi con strato di terra profondo non meno di cinque piedi, potranno essere diseccati al sole per servire di concime.

7° Sia fatto questo disseccamento alla distanza di 1500 metri almeno dall’abitato, e la Commissione Sanitaria Provinciale invigili affinché questa delicata operazione venga eseguita a dovere, e non arrechi nocumento anche alle case coloniche, che si trovassero sparse per avventura nella campagna vicina.

8° Le filande di seta secondo il metodo Lombardo cioè con calderuole riscaldate a vapore, e con naspi mossi dalla forza del medesimo, non vengono comprese nelle disposizioni espresse all’articolo primo.

9° I Proprietarj di Esse hanno obbligo stretto di uniformarsi alle altre discipline contemplate nel presente regolamento, e sono inoltre avvertiti da non omettere la scottatura delle gallette coll’uso del Vapore169.

10° In ogni filanda, cessato il lavoro, dovrannosi pulire esattamente tutte le calderuole, che hanno servito all’operazione del giorno, e ogni sera dovrà essere spazzato con ogni cura il pavimento del Laboratorio.

Si compiega pertanto un sufficiente numero di esemplari del presente Circolare foglio all’uopo che siano diramati a tutte le Autorità di codesta Provincia, e perché il Regolamento adottato in argomento sia reso di pubblica ragione e puntualmente in ogni luogo eseguito.

Si starà attendendo un gentile riscontro del presente foglio…
Dev. mo Obb. mo Servo
IL V. PRESIDENTE
SALVO MARIA SAGRETTI

Sagra Consulta




elenco: libri
libri -> Monica Puggioni Daniela Branda Cinzia Binelli
libri -> R. T. E. (Un Sogno Riformista)
libri -> Mauro orsatti per lui, con lui, in lui
libri -> Traduzioni telematiche a cura di Rosaria Biondi, Nadia Ponti, Giulio Cacciotti, Vincenzo Guagliardo (Casa di reclusione Opera) Oscar Wilde. IL ritratto di dorian gray. Indice
libri -> Primo Levi. Se questo e' un uomo. Giulio Einaudi editore, Torino 1958. Indice. Prefazione. IL viaggio. Sul fondo. Iniziazione. Ka-Be. Le nostre notti. IL lavoro. Una buona giornata
libri -> Lev N. Tolst�j. Guerra e pace. Libro secondo. Indice. Parte prima: pagina Note: pagina 115. Parte seconda: pagina 118. Note: pagina 282. Parte terza: pagina 289. Note: pagina 449. Parte quarta: pagina 454
libri -> Lorenzo Milani. Lettere alla madre. Marietti, Genova 1997. A cura di Giuseppe Battelli. Indice. Introduzione (di Giuseppe Battelli). Nota editoriale. Bibliografia essenziale. Lettere alla madre
libri -> Ossessione (The Swan thieves)
libri -> Appunti d’idrologia medica


Condividi con i tuoi amici:
1   ...   41   42   43   44   45   46   47   48   ...   94


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale