Citazioni e proverbi latini



Scaricare 0.85 Mb.
Pagina5/338
19.12.2019
Dimensione del file0.85 Mb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   338
sagge verità (1a):
La giustizia è la garanzia della democrazia e della libertà, della tolleranza e civile convivenza.

Adriano Poli
I giudici e magistrati, in sostanza, dovrebbero, in primis rispettare la maestà della Legge, perseguire e rendere difficile la vita a chi delinque, anche coi guanti bianchi “legalizzati”, e più facile a chi è onesto, quindi punire adeguatamente tutti i colpevoli che colpiscono la persona e il patrimonio.
Il giudice non è un legislatore, se sbaglia per non aver applicato la legge, incapacità o peggio per collusione, concussione, corruzione, deve pagare di persona penalmente e di borsa, e in casi gravi sospeso, declassato o licenziato; e non essere inamovibile e impunibile (da Costituzione), se non è in grado di giudicare in giustizia, sapienza e cosciènza gli si faccia cambiare mestiere! E se non gli piace il suo lavoro si dimetta! Se ne vada! Errare humanum est, perseverare autem diabolicum!
Oggi, i giudici sono nominati, in maggioranza da loro medesimi, ossia per i due terzi, il resto dai Governi, e tutti (o quasi) avanzano di grado per anzianità e meriti politici, e non essendo punibili e non rimovibili, in pratica sono il 1° potere dello Stato, si fissano da se stessi, perfino, i loro emolumenti.



Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   338


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale