Cobalto Storia



Scaricare 4.85 Mb.
Pagina10/18
29.03.2019
Dimensione del file4.85 Mb.
1   ...   6   7   8   9   10   11   12   13   ...   18

Leghe a base Ni


Parlando ancora di superleghe, un'altra categoria in cui il Co trova applicazione, questa volta come elemento in soluzione, sono le leghe a base Ni. La loro caratteristica topica è quella di essere indurite grazie ad un composto intermetallico Ni3(Ti,Al) altrimenti detto fase ’. Questa classe di leghe è stata sviluppata partendo dalle leghe Ni-Cr resistenti all’ossidazione e migliorandone le proprietà alle alte temperature introducendo tipicamente 20% Co , 4-5% Ti. Successivamente ancora sono stati introdotti formatori di carburi quali Nb, V, etc..

L’influenza del Co sulle caratteristiche della lega si esplica in maniere differenti. Un primo effetto è quello del “solution Hardening”, benchè le dimensioni atomiche del Co siano molto più simili a quelle del Ni , rispetto agli altri elementi in soluzione. Come si nota infatti nell’ esempio seguente, l’indurimento della matrice è essenzialmente legato alla concentrazione di Al, Cr, Mo, W.




Solute element




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   6   7   8   9   10   11   12   13   ...   18


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale