Complesse da non permettere di comprendere la struttura geometrica di base; altre evidenziano una semplicità e regolarità



Scaricare 4.45 Mb.
18.12.2017
Dimensione del file4.45 Mb.



Il mondo in cui viviamo è costituito da elementi che siamo in grado di distinguere grazie alla loro forma, ossia al loro aspetto esteriore determinato da un contorno e da una struttura particolare.

  • Il mondo in cui viviamo è costituito da elementi che siamo in grado di distinguere grazie alla loro forma, ossia al loro aspetto esteriore determinato da un contorno e da una struttura particolare.





In natura esistono numerosi tipi di forma: alcune sono così complesse da non permettere di comprendere la struttura geometrica di base; altre evidenziano una semplicità e regolarità nella sagoma e nella struttura.

  • In natura esistono numerosi tipi di forma: alcune sono così complesse da non permettere di comprendere la struttura geometrica di base; altre evidenziano una semplicità e regolarità nella sagoma e nella struttura.



















Cerchio

  • Cerchio

  • Quadrato

  • Triangolo



Queste forme “pure” hanno spesso assunto precisi significati simbolici, talvolta comuni a civiltà tra loro lontane nel tempo e nello spazio.

  • Queste forme “pure” hanno spesso assunto precisi significati simbolici, talvolta comuni a civiltà tra loro lontane nel tempo e nello spazio.



Forma dinamica, perfettamente regolare e simmetrica rispetto al centro, priva di un particolare orientamento nello spazio.

  • Forma dinamica, perfettamente regolare e simmetrica rispetto al centro, priva di un particolare orientamento nello spazio.

  • Non possiede un inizio né una fine e suggerisce una idea di continuità.

  • Grazie alla sua perfezione assoluta, è stata assunta come simbolo della perfezione divina e dei valori spirituali



Molte civiltà hanno assunto il cerchio come simbolo cosmico che rappresenta il Sole, la Luna o l’intera volta celeste come le cupole rinascimentali.

  • Molte civiltà hanno assunto il cerchio come simbolo cosmico che rappresenta il Sole, la Luna o l’intera volta celeste come le cupole rinascimentali.



Il senso di continuità ha fatto si che sia usato come simbolo dello scorrere del tempo e della eternità.

  • Il senso di continuità ha fatto si che sia usato come simbolo dello scorrere del tempo e della eternità.



Forma decisamente più statica, pur essendo perfetta nelle proporzioni e caratterizzata da un equilibrio assoluto tra orizzontalità e verticalità

  • Forma decisamente più statica, pur essendo perfetta nelle proporzioni e caratterizzata da un equilibrio assoluto tra orizzontalità e verticalità



Nella simbologia occidentale il quadrato rappresenta i valori terreni, il mondo materiale.

  • Nella simbologia occidentale il quadrato rappresenta i valori terreni, il mondo materiale.

  • I suoi quattro angoli simboleggiano i quattro punti cardinali, i quattro elementi (aria, terra, acqua e fuoco), le quattro stagioni, ecc.



Forma piuttosto dinamica sul piano espressivo, poiché i suoi vertici appuntiti indica idealmente tre possibili direzioni.

  • Forma piuttosto dinamica sul piano espressivo, poiché i suoi vertici appuntiti indica idealmente tre possibili direzioni.

  • Il triangolo equilatero è quello che presenta la forma più regolare. E’ stato utilizzato da varie civiltà come simbolo di trascendenza in quanto con la base quadrata e il vertice rivolto verso l’alto, indica un dinamico separarsi dalla terra.











L’espressività della forma, ossia la sua capacità di trasmettere sensazioni di dinamismo, staticità, contrazione, ecc., è determinata in gran parte dal suo profilo.

  • L’espressività della forma, ossia la sua capacità di trasmettere sensazioni di dinamismo, staticità, contrazione, ecc., è determinata in gran parte dal suo profilo.





L’artista lavora quotidianamente con le forme presenti nella realtà e le interpreta artisticamente, generalmente per mezzo di processi di deformazione, stilizzazione o astrazione

  • L’artista lavora quotidianamente con le forme presenti nella realtà e le interpreta artisticamente, generalmente per mezzo di processi di deformazione, stilizzazione o astrazione



Le forme generate da un artista presentano generalmente caratteristiche riconoscibili e costanti, appartengono a precise famiglie di forme affini

  • Le forme generate da un artista presentano generalmente caratteristiche riconoscibili e costanti, appartengono a precise famiglie di forme affini

  • I ritratti di Modigliani, per esempio, sono caratterizzati da forme ovoidali, con andamento curvilineo.















Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale