Comune di cavezzo



Scaricare 57.5 Kb.
02.02.2018
Dimensione del file57.5 Kb.



AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C PER SERVIZI SCOLASTICI

S.D.D. (Sepa Direct Debit)


Azienda Creditrice

Banca del Debitore


COMUNE DI CAVEZZO

Via Cavour, 36

41032 – CAVEZZO (MO)

P.IVA 00224030361

C.Fiscale 82000510360


Banca __________________________________

Agenzia_________________________________

Via ____________________________________

CAP____________ Città ____________________

Codice BIC/SWIFT _________________________








Coordinate dell’Azienda Creditrice (1)

Coordinate bancarie del conto da addebitare (2)

Cod. Azienda SIA

(*)

Codice assegnato dall’Azienda creditrice al debitore (codice fiscale bambino)

Cod. Paese

CIN

IBAN


CIN

ABI

CAB

Numero conto corrente

J 1496

4
























Dati relativi al sottoscrittore


Sottoscrittore del modulo

Intestatario del conto

(da compilare solo se diverso dal sottoscrittore)



Nome e cognome (3)

Nome e cognome (3)

Indirizzo

Indirizzo

Località




Cod. Fiscale

Cod. Fiscale

Telefono

Telefono

E-mail

E-mail







Clausole limitative

(facoltative) (4)



N. massimo disposizioni di incasso



Importo massimo per pagamento in €

Data primo pagamento

Data ultimo pagamento

ADESIONE

Il sottoscrittore autorizza la Banca a margine ad addebitare sul c/c indicato, nella data di scadenza dell'obbligazione o data prorogata d’iniziativa del creditore (ferma restando la valuta originaria concordata), tutti gli ordini di incasso elettronici inviati dall’Azienda, e contrassegnati con le coordinate dell'Azienda creditrice su riportate (o aggiornate d’iniziativa dell'Azienda), a condizione che vi siano disponibilità sufficienti e senza necessità per la banca di inviare la relativa contabile di addebito.

Il sottoscrittore ha facoltà di opporsi all’addebito entro:

� data scadenza o data prorogata dal creditore ovvero � 5 gg. lav. dopo data scadenza o data prorogata dal creditore

(Non ammesso in caso di utenze)
Le parti hanno facoltà di recedere in ogni momento dal presente accordo, con un preavviso pari a quello previsto nel contratto di conto corrente per il recesso da quest’ultimo rapporto, da darsi mediante comunicazione, Scritta.

Il sottoscrittore prende atto che sono applicate le condizioni già indicate nel contratto di conto corrente, in precedenza sottoscritto fra le parti, o comunque rese pubbliche presso gli sportelli della banca e tempo per tempo vigenti.

Per quanto non espressamente previsto dalle presenti disposizioni, sono applicabili le "Norme che regolano i conti correnti di corrispondenza e servizi connessi" a suo tempo sottoscritte dalle parti. che formano parte integrante del presente contratto.
______________________________ ______________________________

Luogo e data Firma del sottoscrittore



REVOCA
Il sottoscrittore revoca l’autorizzazione permanente di addebito in c/c in oggetto, aperto, presso di Voi, degli ordini di incasso elettronici inviati dall'Azienda e contrassegnati con le coordinate dell'Azienda creditrice surriportate o aggiornate d’iniziativa dall'Azienda.

______________________________ ______________________________

Luogo e data Firma del sottoscrittore

(1), (2), (3), (4) v. avvertenze a tergo

________________________________________________________________________

(Visto con data della Banca per convalida dei dati e per accettazione del servizio)






AVVERTENZE

I documenti di addebito (fatture, ricevute, bollette, etc.) che danno luogo agli ordini di incasso elettronici (nonché le eventuali proroghe di scadenza) verranno inviati direttamente dall’Azienda al debitore e risulteranno contrassegnati dalla seguente dicitura a sovrastampa: "Regolamento s.b.f. con addebito in c/c presso la Banca …..”


Note per la compilazione:

  1. Coordinate dell'Azienda creditrice:

  • Codice assegnato dalla SIA all'Azienda creditrice

  • Campo (*) indicare: 1 = utenza; 2 = matricola; 3 = codice fiscale; 4 = codice cliente; 5 = codice fornitore; 6 = portafoglio commerciale; 9 = altri

  • Codice assegnato dall'Azienda creditrice al debitore:

• deve essere allineato a sinistra senza indicazione di spazi in testa o intermedi

• deve essere diverso, da tutti zeri o tutti spazi



• non deve contenere i caratteri ":" e "/'

  1. Vanno indicate le coordinate bancarie secondo lo standard IBAN. Sono riportate abitualmente nell’estratto conto periodico inviato dalla banca. Lo standard IBAN non utilizza caratteri diversi da quelli alfanumerici (da 0 a 9, dalla A alla Z) ed è strutturato come segue:


Cod. Paese
2 lettere


Cin Eur
2 cifre


CIN
1 lettera

A.B.I.
5 cifre

C.A.B.
5 cifre

N. Conto Corrente
12 cifre

I


T

2

6

L


0

5

4

2

8

1

2

2

0

1

0

0

0

0

0

0

1

2

3

4

5

6




  1. Il sottoscrittore del modulo deve essere sempre persona fisica. Nel caso di c/c intestato a persona giuridica coincide con il soggetto delegato ad operare sul conto. Nel caso di c/c intestato a persona fisica coincide con il titolare medesimo ovvero con il soggetto delegato ad operare sullo stesso.

  2. La compilazione delle clausole limitative è facoltativa anche in relazione alla scelta di quali e quante utilizzarne. La banca, del debitore computerà, nel “N. massimo disposizioni di incasso" tutte quelle effettivamente addebitate o non addebitate per mancanza o insufficienza fondi o per opposizione del debitore.





SERVIZIO RID – AUTORIZZAZIONE PERMANENTE DI ADDEBITO IN C/C – PAG. /


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale