Comune di policoro provincia di matera


ART.16 SCADENZE DI VERSAMENTO



Scaricare 211 Kb.
Pagina44/87
28.03.2019
Dimensione del file211 Kb.
1   ...   40   41   42   43   44   45   46   47   ...   87

ART.16 SCADENZE DI VERSAMENTO


  1. Il versamento della TASI è effettuato nei termini previsti dall’art.9, comma 3, del D.lgs.23/2011.Pertanto,i soggetti passivi eseguono il versamento dell’imposta dovuta in due rate con scadenza 16 giugno e 16 dicembre.

  2. È consentito il pagamento in unica soluzione entro il 16 giugno di ciascun anno.

  3. Il versamento della prima rata TASI è eseguito sulla base dell’aliquota e delle detrazioni deliberate per l’anno precedente; il versamento della seconda rata è eseguito a saldo, con eventuale conguaglio, dell’imposta dovuta per l’intero anno sulla base degli atti pubblicati nel sito informatico di cui all’art.1,comma 3, del D.Lgs.360/1998, e succ. modif., alla data del 28 ottobre di ciascun anno di imposta; a tal fine il Comune è tenuto ad effettuare l’invio , in via telematica, delle deliberazioni di approvazione di aliquote e detrazioni, nonchè dei regolamenti TASI, antro il 14 ottobre dello stesso anno mediante inserimento del testo degli stessi nell’apposita sezione del Portale del federalismo fiscale; in caso di mancata pubblicazione entro il termine del 28 ottobre, si applicano gli atti adottati per l’anno precedente.

  4. L’imposta è dovuta dai soggetti passivi per anno solare proporzionalmente alla quota ed ai mesi dell’anno nei quali si è protratto il possesso e/o la detenzione dell’immobile .A ciascun anno solare corrisponde un’obbligazione tributaria autonoma. Il mese durante il quale il possesso e/o la detenzione si è protratto per almeno 15 giorni è computato per intero.

  5. Le detrazioni deliberate dal Comune spettano, anch’esse, proporzionalmente ai mesi dell’anno in cui si sono verificati i requisiti richiesti.


Capitolo 1 disciplina generale “iuc”
A decorrere dall’anno 2014, non è dovuta l’imposta municipale propria
L’imposta municipale propria non si applica, altresì:
Sono considerate direttamente adibite ad abitazione principale le seguenti unità immobiliari
Sono escluse dal tributo:
La tari è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte
Per la determinazione del n° di componenti il nucleo familiare nei casi previsti dal regolamento comunale
La quota fissa della tariffa per le utenze non domestiche



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   40   41   42   43   44   45   46   47   ...   87


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale