Comune di policoro provincia di matera



Scaricare 211 Kb.
Pagina80/87
28.03.2019
Dimensione del file211 Kb.
1   ...   76   77   78   79   80   81   82   83   ...   87

Art.30 Accertamento


L’omessa o l’infedele presentazione della dichiarazione è accertata notificando al soggetto passivo, anche a mezzo raccomandata A.R. inviata direttamente dal Comune, a pena di decadenza entro il 31 dicembre del quinto anno successivo a quello in cui la dichiarazione è stata o sarebbe dovuta essere presentata, avviso di accertamento d’ufficio o in rettifica.

L’avviso di accertamento specifica le ragioni dell’atto e indica distintamente le somme dovute per tributo TARI, tributo provinciale, sanzioni, interessi di mora, e spese di notifica, da versare in unica rata entro sessanta giorni dalla ricezione, e contiene l’avvertenza che, in caso di

inadempimento, si procederà alla riscossione coattiva con aggravio delle spese di riscossione e degli ulteriori interessi di mora.

Gli accertamenti divenuti definitivi valgono come dichiarazione per le annualità successive all’intervenuta definitività.



Per quanto non previsto nel presente articolo si rimanda al regolamento generale delle entrate comunale.


Capitolo 1 disciplina generale “iuc”
A decorrere dall’anno 2014, non è dovuta l’imposta municipale propria
L’imposta municipale propria non si applica, altresì:
Sono considerate direttamente adibite ad abitazione principale le seguenti unità immobiliari
Sono escluse dal tributo:
La tari è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte
Per la determinazione del n° di componenti il nucleo familiare nei casi previsti dal regolamento comunale
La quota fissa della tariffa per le utenze non domestiche



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   76   77   78   79   80   81   82   83   ...   87


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale