Confronto tra studio teorico



Scaricare 1.22 Mb.
28.03.2019
Dimensione del file1.22 Mb.

CONFRONTO TRA STUDIO TEORICO

E MEDITAZIONE
Articolo tratto da
Communion with God Ministries

www.cwgministries

titolo originale:


Study vs Meditation

Studio Teorico


(concetto greco)
Teoria: Formulazione astratta e sistematica dei principi di una branca del sapere: teoria generale metafisica; insieme di ipotesi relative alla spiegazione di uno o più fenomeni: una nuova teoria sull'origine dell'universo (De Mauro, dizionario).
Emisfero Destro Emisfero Sinistro








Studio Teorico (attiva una parte sola dell’emisfero del cervello)

1. Non è indicato in nessuna parte della Bibbia.

Nel caso di 2 Timoteo 2:15, “Studiati di presentare te stesso” ha il significato di: “impegnati a essere disciplinato”. Dio invece dice a Giosuè: Questo libro della legge non si diparta mai dalla tua bocca, ma meditalo giorno e notte (Giosuè 1:8).



2. l’Ego in azione (Umanesimo – un falso dio).

3. L’Ego che razionalizza (Razionalismo – un falso dio).

4. Il risultato è una sapienza che proviene dal basso, terrena, naturale, diabolica (Gm. 3:15). Ad esempio, la razionalità ha spinto Pietro a opporsi alla scopo di Dio (Gv. 18:10,11).
Lo Studio teorico contrasta con i seguenti fondamenti biblici:

1. Galati 2:20 – La riaffermazione del proprio egocentrismo, già crocifisso alla croce.

2. Romani 12:1 – L’uso delle proprie capacità senza presentarle prima a Dio.

3. Isaia 1:18 – Teorizzare invece che “ragionare insieme a Dio”.

4. Genesi 3:5 – Ricadere nella tentazione del Giardino dell’Eden: avere la gestione della conoscenza del bene e del male.

Meditazione

Lamad

(concetto ebraico)



Lamad: “Riflettere; conversare con sé stessi, anche a voce alta; discorrere; ripetere; comunicare; mormorare fra sé e sé; emozionarsi; lamentarsi; parlare a voce sommessa; una notazione musicale, applicarsi, riflettere, ripensare; immaginare; pregare, raccoglimento” (Strong, Concordanza Biblica. Antico Testamento, numeri: 1897, 1900, 1901, 1902, 7878, 7879, 7881; Nuovo Testamento, numeri: 3191, 4304).

Emisfero Destro Emisfero Sinistro



La Meditazione (Dio si serve di entrambi gli emisferi del mio cervello, per riempirli e fluire nel mio cuore con il Suo Spirito)

1. è confermata 18 volte nella Bibbia (versione King James).

2. Permette a Dio di agire nella persona.

3. Nella meditazione, Dio comunica rivelazione nel cuore e nella mente disponibili a Lui.

4. Permette di ricevere sapienza dall’alto, che è pura, pacifica, e mite (Gm. 3:17).
La Meditazione applica i fondamenti biblici seguenti:

1. Galati 2:20 – Permetto a Cristo di vivere in me.

2. Romani 12:1 – Affido le mie capacità allo Spirito Santo che dimora in me (per “fluire”Gv. 7:38).

3. Isaia 11:2 – Nel mio dialogo con Dio, ricevo uno spirito di sapienza, di conoscenza, e di rivelazione.

4. Giovanni 5:19,20,30 – Agisco in modo simile a Gesù, secondo l’iniziativa di Dio, in quello che vedo e odo dal Padre mio Celeste.


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale