Corso di clinica psichiatrica Prima parte Dott. Pasquale Parise



Scaricare 0.97 Mb.
Pagina4/71
28.03.2019
Dimensione del file0.97 Mb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   71

Ogni disturbo mentale è concettualizzato come una sindrome o un modello comportamentale o psicologico clinicamente significativo, che si presenta in un individuo, ed è associato a disagio, a disabilità (es. compromissione in una o più aree importanti di funzionamento), ad un aumento significativo del rischio (di morte, di dolore o di disabilità), o ad una importante limitazione della libertà. Inoltre questa sindrome o quadro non deve rappresentare semplicemente una risposta attesa o culturalmente sancita ad un particolare evento, ad es. la morte di una persona amata. Qualunque sia la causa, esso deve essere al momento considerato la manifestazione di una disfunzione comportamentale, psicologica o biologica dell’individuo. … Un comune equivoco è che la classificazione dei disturbi mentali classifichi le persone, mentre in realtà ciò che viene classificato sono i disturbi che le persone hanno.






Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   71


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale