Corso Preparatorio per Istruttore Amministrativo


SITUAZIONE ECONOMICA, LAVORATIVA E FISCALE



Scaricare 0.62 Mb.
Pagina120/120
16.10.2019
Dimensione del file0.62 Mb.
1   ...   112   113   114   115   116   117   118   119   120
SITUAZIONE ECONOMICA, LAVORATIVA E FISCALE

- la situazione reddituale ed economica (anche ai fini della concessione di benefici di qualsiasi tipo)

- la qualità di pensionato e la relativa categoria di pensione

- lo stato di disoccupazione

- la vivenza a carico

- l'assolvimento degli obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto

- il possesso e il numero di codice fiscale e di partita Iva

- gli altri dati contenuti nell'archivio dell'anagrafe tributaria



POSIZIONE GIURIDICA

- la qualità di legale rappresentante di persone fisiche e giuridiche

- la qualità di tutore, curatore e simili

- l'assenza di condanne penali e di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di prevenzione, di decisioni

civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale

- di non essere a conoscenza di procedimenti penali pendenti

- di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato

ALTRE CIRCOSTANZE

- l'iscrizione in albi, registri ed elenchi tenuti da pubbliche amministrazioni

- l'iscrizione ad associazioni e formazioni sociali di qualsiasi tipo

- la qualità di studente

- tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, ivi comprese quelle attestate nel foglio matricolare

dello stato di servizio

Il sistema di classificazione è articolato in quattro categorie denominate, rispettivamente, A, B, C e D. Per il personale della categoria D è prevista la istituzione di una area delle posizioni organizzative, Il personale riclassificato nella categoria immediatamente superiore a seguito delle procedure selettive, non è soggetto al periodo di prova.


SCHEMA PER LA REDAZIONE DI ATTO AMMINISTRATIVO


INTESTAZIONE

Giunta, Consiglio, Sindaco, Dirigente



PREAMBOLO

Premesso che

Dato che

Preso atto che

Accertato che

Verificato che

Riscontrato che

Constatato che

Rilevato che
MOTIVAZIONE

Ritenuto che

Considerato che

Valutato che

Richiamato che (per le ragioni giuridiche)

Rilevato che (per la valutazione degli interessi)

Considerato che il provvedimento è predisposto e formulato in conformità di quanto previsto in materia dalla vigente normativa nonché nel rispetto degli atti e delle direttive che costituiscono il presupposto delle procedure, e che è stato dato il parere di regolarità tecnica ai sensi dell’art. 49 del d- lgs 267/2000

DELIBERA, DECRETA, DETERMINA, ORDINA
DISPOSITIVO
Di dare atto

Di approvare

Di impegnare

Di prendere atto

Di valutare

Di costituire


Data FIRMA




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   112   113   114   115   116   117   118   119   120


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale