Devis Scaglioni matr


Fig. 3 : Onda elettromagnetica piana monocromatica



Scaricare 0.5 Mb.
Pagina3/15
29.03.2019
Dimensione del file0.5 Mb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15
Fig. 3 : Onda elettromagnetica piana monocromatica
La Fig.3 mostra anche le posizioni reciproche dei campi in un’onda, che sono descritte dalle relazioni vettoriali


La prima mostra che e sono perpendicolari tra loro, la seconda dà il vettore di propagazione.

La monocromaticità delle onde elettromagnetiche è solo un’astrazione: infatti gli unici corpi reali che emettono ad una sola lunghezza d’onda (con buona approssimazione) sono le lampade laser. Tutti i corpi naturali e la maggior parte dei corpi artificiali emettono in banda larga, cioè distribuiscono l’energia emessa su un intervallo più o meno esteso di lunghezze d’onda. Tuttavia, come si può vedere dalla Fig.4, l’emissione non è continua, bensì l’energia è concentrata a certe lunghezze d’onda caratteristiche di ogni materiale; i picchi possono essere anche molto sottili, simili a righe, tanto che gli spettri di emissione vengono anche detti spettri a righe. Il fatto che le righe si collochino in punti ben precisi e fissi per un dato materiale deriva dal processo fisico che è alla base dell’emissione stessa.

Quando un corpo viene eccitato, gli elettroni ricevono energia e riescono a vincere la barriera che li separa dai livelli superiori. Tuttavia lo spostamento porta il sistema ad uno stato profondamente instabile, che costringe gli elettroni a tornare al punto di partenza. Naturalmente essi devono liberarsi dell’energia che avevano acquisito e si ha così l’emissione. Ma la separazione energetica dei vari livelli e la configurazione elettronica sono caratteristiche di ogni materiale e determinano univocamente il numero (numero di transizioni elettroniche a diversa energia permesse) e la posizione dei picchi di emissione. Si hanno così spettri con un basso numero di righe, come per l’idrogeno e gli elementi leggeri, e spettri con molte righe: quanto più un atomo è






Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   15


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale