Diapositiva 1



Scaricare 226 Kb.
Pagina5/34
19.12.2019
Dimensione del file226 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   34

John Ruskin 1819 - 1900

  • Disegno e Conservazione
  • Introduzione
  • 1) genesi del disegno
  • Un modo di conoscere “la spazialità”: d’apprendere lo spazio
  • a) la realtà viene oggettivata (fissata),
  • b) la realtà viene mantenuta facendone memoria: si disegna per mantenere vivo (memoria) ciò che si è visto o immaginato.
  • Apprendimento e abilità della “mano”:
  • mano / testa; corporeità / intelletto

John Ruskin 1819 - 1900

  • Disegno e Conservazione
  • Introduzione
  • 2) linguaggio
  • Spazio : disegno = significato : significante
  • Il disegno “rileva” -> “rivela”
  • strumento di conoscenza ed ordine
  • “ “ di lavoro
  • “ “ per la memoria
  • 3) forma d’arte

II) Moderns Painters GRANDE ATTENZIONE A TURNER

  • Disegnare è un modo di conoscere
  • (l’arte è conoscenza, cfr. Vico e Hegel, Croce e Brandi)
  • II,1) Il disegno e la pittura:
  • in relazione al restauro il dipinto non può essere manomesso attraverso un’opera di ripristino
  • T) dipingere = fissare quanto si vede (annotazione attraverso il linguaggio grafico) attività oggettiva:
  • f (alla memoria)
  • f (alla comprensione della realtà)
  • A) dipingere: memoria /arte: diviene arte attraverso l’uso della facoltà immaginativa, attività soggettiva.
  • R. non precisa cosa sia tale facoltà, lo spiegherà nelle Seven Lamps of Architecture. Qui sostiene solo che l’immaginazione, legata alla memoria, richiama i gruppi d’idee.



Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   34


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale