Diocesi di roma


/ L’unzione con il Sacro Crisma



Scaricare 174.21 Kb.
Pagina43/55
29.03.2019
Dimensione del file174.21 Kb.
1   ...   39   40   41   42   43   44   45   46   ...   55
10/ L’unzione con il Sacro Crisma

Immediatamente dopo il Battesimo, il celebrante traccia sulla fronte del bambino una croce con il Sacro Crisma. Esso è un olio profumato che il Vescovo - a Roma è il Papa - consacra il Giovedì Santo nella cattedrale e che è utilizzato frequentemente nella liturgia cristiana, per esempio per il sacramento della Cresima o Confermazione. Già nell’Antico Testamento l'olio consacrato era il segno che contraddistingueva il sacerdote, il profeta ed il re. Il cristiano è sacerdote: tutta la creazione è destinata a divenire tramite le sue mani la dimora di Dio. Il cristiano è profeta, ogni cosa trova la sua verità in Gesù Cristo. Il cristiano è re, liberato da Cristo il suo potere su ogni cosa è lo stesso di Dio.






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   39   40   41   42   43   44   45   46   ...   55


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale