Dititto penale I



Scaricare 7.91 Kb.
26.01.2018
Dimensione del file7.91 Kb.

DIRITTO PENALE I

(Prof. Paolo Patrono - Dott. Silvana Strano Ligato)



Obiettivi formativi

Il corso fornisce allo studente l’approfondimento di alcuni temi centrali della parte generale del diritto penale e consente, nel settore di parte speciale prescelto (delitti contro la persona), il necessario riferimento a concreti ed attuali problemi applicativi.



Programma

Il corso si articolerà in due moduli: il primo di 40 ore, il secondo di 20 ore.

I MODULO (prof. Patrono): - Diritto penale e diritto comunitario. - Il principio di offensività. - Tipicità e offesa. - I reati di pericolo astratto o presunto. – I delitti di attentato. - Le scriminanti: fonti, fondamento, disciplina. - Le singole cause di giustificazione. - Il sistema sanzionatorio. - Le cause di esclusione e di estinzione della punibilità. - Il diritto punitivo amministrativo. – I delitti contro la persona: introduzione e problematiche generali. - I delitti di omicidio.

II MODULO (dott.ssa Strano Ligato): - I delitti di percosse e di lesioni personali. – I delitti contro la libertà personale.



Testi consigliati

  1. Mantovani, Diritto penale. Parte generale, Cedam, Padova, 2001

oppure

Fiandaca - musco, Diritto penale. Parte generale, Zanichelli, Bologna, 2004.

  1. Mantovani, Diritto penale. Parte speciale – I. Delitti contro la persona, Cedam, Padova, 1995

oppure

Ramacci, I delitti di omicidio, Giappichelli, Torino, 1997

Ramacci (a cura di), I delitti di percosse e di lesioni, Giappichelli, Torino, 1998.

c) Mantovani, Diritto penale. Parte speciale - I delitti contro la libertà e l’intangibilità sessuale, Appendice ai Delitti contro la persona, Cedam, Padova, 1998.



N.B.: Si richiede la conoscenza delle modifiche legislative, indipendentemente dall’aggiornamento dei testi.

Modalità d’esame

L’esame si svolgerà in forma orale.



Avvertenza

In sede di esame si terrà conto delle eventuali relazioni scritte svolte su temi indicati o approvati dal titolare della materia. Gli elaborati scritti potranno essere presentati solo dagli studenti che abbiano regolarmente frequentato il corso.


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale