Documentazione e certificazioni


Disposizioni per l’utilizzo di apparecchiature dotate di videoterminale



Scaricare 0.8 Mb.
Pagina10/67
29.03.2019
Dimensione del file0.8 Mb.
1   ...   6   7   8   9   10   11   12   13   ...   67

Disposizioni per l’utilizzo di apparecchiature dotate di videoterminale

Il personale addetto ai videoterminali dovrà organizzare il lavoro in modo da contenere l'impiego delle apparecchiature dotate di schermo video entro le 4 ore giornaliere e comunque in modo da mantenere il limite di esposizione al di sotto delle 20 ore settimanali;

Nel caso in cui non sia possibile contenere abitualmente il lavoro al di sotto delle 20 ore settimanali, è necessario avvisare immediatamente il Dirigente Scolastico o il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, affinché vengano adottate le conseguenti misure di prevenzione, compresa la sorveglianza sanitaria.
In ogni caso il lavoratore:


  • Per ridurre l'affaticamento visivo ed i rischi a carico dell’apparato oculo-visivo, è necessario:

    • orientare il VDT in modo da non avere sorgenti luminose anteriori o posteriori allo schermo, evitando riflessi e abbagliamenti;

    • non utilizzare schermi video con caratteri sullo poco definiti e l'immagine instabile;

    • mantenere la distanza degli occhi dallo schermo compresa tra i 60 e gli 80 centimetri..

  • Per evitare o ridurre i disturbi scheletrici o muscolari, soprattutto in caso d’uso prolungato dei VDT, è consigliabile:

    • stare seduti col bacino leggermente spostato in avanti e la colonna vertebrale leggermente piegata all'indietro

    • variare di tanto in tanto la posizione del corpo;

    • evitare di tenere a lungo il capo inclinato in avanti o all'indietro;

Ove l'attività si protragga per almeno 4 ore consecutive, dovrà sempre essere osservata una pausa di riposo di 15 minuti ogni due ore di lavoro.






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   6   7   8   9   10   11   12   13   ...   67


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale