Documentazione e certificazioni



Scaricare 0.8 Mb.
Pagina62/67
29.03.2019
Dimensione del file0.8 Mb.
1   ...   59   60   61   62   63   64   65   66   67

Misure di prevenzione

Pur in presenza di dati rassicuranti, è necessario che il responsabile dell’edificio metta in programma una bonifica di tali pavimenti, tramite rimozione o sovra copertura.


Nel frattempo dovrà essere messo in atto uno scrupoloso programma di controllo e manutenzione che preveda, tra l’altro, le procedure corrette per la manutenzione ordinaria.
A scopo preventivo, da parte dei lavoratori, è necessario mettere in atto le seguenti e semplici precauzioni:



  • Effettuare le normali pulizie con stracci umidi o spazzole non abrasive (evitare l’uso della “paglietta”);

  • Evitare di intervenire sui materiali contenenti amianto con tagli, forature o ogni altro tipo di abrasioni che possano aerodisperdere le fibre.

  • Incerare i pavimenti periodicamente, evitando l'utilizzo di spazzole con setole dure.

  • Le piccole manutenzioni, per la sostituzione di piastrelle rotte o logorate, devono essere eseguite in assenza di allievi e con un'accurata pulizia finale ad umido.

  • Le eventuali rotture o fessurazioni fra le piastrelle possono essere sigillate con i comuni prodotti in commercio.



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   59   60   61   62   63   64   65   66   67


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale