Documento del consiglio di classe, classe V sezione f



Scaricare 0.64 Mb.
Pagina14/21
29.03.2019
Dimensione del file0.64 Mb.
1   ...   10   11   12   13   14   15   16   17   ...   21
Discorsi alla nazione tedesca
Georg Wilhelm Friederich Hegel

La dialettica come legge di sviluppo della realtà e come procedimento del pensiero filosofico.

I tre momenti del movimento dialettico .

La risoluzione del finito nell'infinito e l'identità di reale e razionale.

La Fenomenologia dello Spirito . Struttura e finalità dell'opera.

Le figure dell'Autocoscienza : la dialettica servo-padrone e la coscienza infelice.

Il sistema : caratteri generali.

L' Enciclopedia delle scienze filosofiche in compendio . La filosofia dello Spirito Oggettivo : il Diritto, la Moralità, l' Eticità. La Famiglia, la Società civile e lo Stato come supremo organismo etico.La filosofia della storia : spirito del mondo e spirito dei popoli. Il concetto di Astuzia della Ragione . La legittimazione hegeliana della guerra. Lo Spirito Assoluto : Arte, Religione, Filosofia e storia della Filosofia. La nottola di Minerva .


La Sinistra hegeliana

La spaccatura nella scuola hegeliana sul problema religioso e politico.


Ludwig Feuerbach

La riduzione della teologia all'antropologia. Il concetto di alienazione religiosa. La religione come autocoscienza dell'uomo. La teoria degli alimenti : materialismo e sensismo.

Karl Marx

La critica al misticismo logico-panteistico di Hegel.

Borghesia e proletariato . la storia come lotta di classi.

Alienazione ed emancipazione umana. Il distacco da Feuerbach : le radici sociali dell'alienazione religiosa. La risoluzione della teoria in prassi. La concezione materialistica della storia. La coscienza come prodotto sociale. Struttura e sovrastruttura.

Il Capitale : analisi critica dell'economia capitalistica. Il concetto di merce : valore d'uso e valore di scambio; lavoro e plusvalore.


Arthur Schopenhauer

Le molteplici suggestioni filosofiche.

Il mondo come rappresentazione : la conoscenza fenomenica e le forme a priori del soggetto. Il rapporto con Kant.

La Volontà di vivere come radice noumenica dell'uomo e dell'universo. Il Velo di Maya. Caratteri e manifestazioni della Volontà. La condizione umana : la vita tra dolore e noia.

Il rifiuto dell'ottimismo metafisico.

Le vie della liberazione : Arte, Etica e Ascesi.


Soren Kierkegaard

Una filosofia dell'esistenza : la riflessione sul Singolo e la categoria della possibilità

La comunicazione indiretta : il ricorso alla pseudonimia

Critica della ragione hegeliana e della dialettica dell' et- et

Gli stadi dell'esistenza : estetico, etico e religioso

Disperazione e Angoscia


Friederich Nietzsche

La Nascita della tragedia : la crisi del classicismo. Apollineo e dionisiaco. Socrate e la morte dello spirito tragico.

Vita e sapere storico . Critica dell'idolatria del fatto.

Umano troppo umano, La gaia scienza : la denuncia delle "menzogne millenarie". Il rapporto tra conoscenza e vita e il problema della verità.

La distruzione della metafisica e la morte di Dio .

La critica genealogica della morale.

Il messaggio di Zarathustra : oltreuomo, volontà di potenza, eterno ritorno.


Sigmund Freud

La sua formazione e la temperie culturale nella Vienna di fine XIX secolo.

La nascita della psicoanalisi. La scoperta dell'inconscio. Gli studi sull'isteria e la genesi delle nevrosi.

L'interpretazione dei sogni : contenuto manifesto e contenuto latente. Il sogno come via regia di accesso all'inconscio.

Dall'ipnosi al metodo delle associazioni libere. Censura e rimozione.

Le due topiche.

La scoperta della sessualità infantile. Le fasi dello sviluppo psicosessuale.

Eros e Thanatos.

MATERIA: MATEMATICA
INSEGNANTE : NUNZIO R. DI STEFANO
LIBRO DI TESTO: Dodero- Baroncini- Manfredi: “Nuovo corso di analisi”
ORE DI LEZIONE EFFETTUATE : 84
OBIETTIVI CONSEGUITI : La maggioranza degli studenti sa applicare ,correttamente e nelle condizioni migliori, la teoria studiata nella soluzione di problemi sia di matematica che di fisica,ed alcuni ,veramente dotati, hanno imparato ad astrarre e a sintetizzare in modo originale.
METODO DI INSEGNAMENTO: Lezione frontale,con continue verifiche, sia orali che scritte ,sull’apprendimento del programma e approfondimenti riservati agli studenti più dotati,ma aperti a tutti.




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   10   11   12   13   14   15   16   17   ...   21


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale