Fagioli Paola Ferrara, 4 Marzo 2008



Scaricare 445 b.
22.12.2017
Dimensione del file445 b.



Turismo sostenibile: cos'è?



A chi comunicare

  • 1. verso l’esterno

  • promozione

  • 2. verso l’interno

  • staff

  • ospiti



La promozione del turismo sostenibile

  • Per la maggior parte dei turisti la sostenibilità rimane una qualità astratta

  • Un albergo sostenibile, però, diventa interessante, a condizione che:

  • - la struttura (e la destinazione) abbiano le qualità richieste dal turista

  • - il livello di prezzo sia congruo alla qualità promessa e offerta

  • In conclusione:

  • la qualità ambientale è solo uno dei parametri utili nella scelta

  • ma è sempre un valore aggiunto



Come promuovere la qualità ambientale

  • Approfondire la conoscenza di

  • Mercato turistico

  • Mercato della promozione

  • 2. Valutare

  • Punti di forza e debolezza

  • Canali di promozione









Le metodologie di promozione







I criteri di valutazione

  • Equa accessibilità per le aziende

  • Potenziale di penetrazione sul mercato

  • Analisi costo-beneficio

  • Potenziale di normalizzazione











Il rapporto con i media

  • Per promuovere l’offerta di turismo sostenibile sui mezzi di comunicazione che parlano di vacanze, bisogna dare buone storie

  • Quindi bisogna sapere come funzionano i media e come pianificare il messaggio da comunicare:

    • rendendolo allettante e unico, ma chiaro e non punitivo
    • immedesimandosi nel punto di vista del consumatore con una proposta di vacanza interessante
    • mandando messaggi nuovi o rinnovati
    • mettendo la tutela dell’ambiente sullo sfondo, ma ribadendo costantemente l’impegno ambientale
  • perché un reportage sul turismo sostenibile fa storia una sola volta, mentre bisogna comunicare i principi basilari con continuità.











La strategia B2B

  • Confrontando i canali esaminati con i criteri di efficacia, risulta vincente la promozione B2B attraverso:

  • Enti turistici locali (soprattutto 1-4)‏

  • TO (soprattutto 3-scarso 4)‏

  • Guide (1-2-3-4; grande attendibilità presso il pubblico)‏

  • Media (positivo solo 3, ovvero se gratuito)‏

  • Certificazioni (vario, positivo se collegato ad altri attori)‏

  • Fiere (sono sia B2C che B2B: forte solo il 4)‏

  • Settore internet (vari 1-3; forti 2-4)‏

  • Organizzazioni consumatori/ambientalisti (positivo 3; 1-2-4 medi)‏



La promozione di Legambiente Turismo

  • La nostra scelta condivisa anche dalle altre ecolabel di VISIT è di promuovere il turismo sostenibile attraverso la strategia B2B

  • perchè

  • Legambiente Turismo è

    • un’organizzazione ambientalista
    • un’ecolabel


Gli strumenti di Legambiente Turismo - 1

  • Come Organizzazione ambientalista:

  • Il marchio di Legambiente

  • La presenza costante sui mezzi di comunicazione

  • L’assiduo impegno ambientale di controllo (anche verso enti locali e utility) e la cooperazione con altre parti sociali interessate alla sostenibilità (agricoltura di qualità, trasporti)‏



Gli strumenti di Legambiente Turismo - 2

  • Come ecolabel specializzata nel turismo:

  • Il materiale di comunicazione

  • La presenza delle strutture sulla Guida Blu del Touring

  • L’inserimento ove possibile nei canali di promozione ufficiale (promotel, pr Rimini)‏

  • Aggiornamenti/incentivi costanti (fiere, manifestazioni, partecipazione a premi, buone pratiche, esperienze, contatti) a livello nazionale ma soprattutto europeo





Comunicare allo staff

  • Coinvolgimento

  • Partecipazione

  • Corrette informazioni al cliente



Comunicare agli ospiti

  • Cosa comunicare?

  • Qualità e comfort

  • Cosa non comunicare?

  • Messaggi “punitivi”



COME COMUNICARE














©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale