Fiumefreddo antonino, nato a Catania IL 10 maggio 1964 ed IVI residente in via Gabriello Carnazza nr



Scaricare 11.05 Kb.
21.12.2017
Dimensione del file11.05 Kb.

CURRICULUM VITAE
FIUMEFREDDO Antonino, nato a Catania il 10 maggio 1964 ed ivi residente in via Gabriello Carnazza nr. 51.

Avvocato e professore nell’università di diritto di procedura penale.

Dal 1990 iscritto presso l’Ordine degli Avvocati di Catania e Cassazionista dal 2002.

Diploma di maturità classica conseguito nel 1982.

Diploma di laurea conseguita nell’ottobre 1987.

Iscritto all’albo speciale dei cassazionisti dall’ottobre 2002.

Buona conoscenza della lingua inglese.
CURSUS:

Da aprile 2016 amministratore unico di Riscossione Sicilia;

Da febbraio 2015 a febbraio 2016 Presidente del Consiglio di Amministrazione di Riscossione Sicilia S.p.A.;

Da ottobre 2014 membro del gruppo nazionale di studio su impresa legalità e sviluppo 231/’01 di Confindustria;

Da settembre 2014 a febbraio 2015 Presidente del Comitato di Sorveglianza della SPI (società partecipata dalla Regione Sicilia per la gestione del patrimonio immobiliare);

Da settembre 2014 presidente dell’Osservatorio anticorruzione;

Da ottobre 2013 ad oggi Presidente dell’Organismo di Sorveglianza ed Autorità anticorruzione della SAC (Società Aeroporto Catania);

Da marzo 2013 a giugno 2016 liquidatore della GIA con sede a Caltagirone;

Dal febbraio 2012 a dicembre 2014 Presidente dell’Organismo di Vigilanza della Tecnis S.p.A.;

Autore e redattore del Modello organizzativo ex D. Lgvo 231/’01 della Banca Sviluppo Base;

Dal 2012 direttore scientifico ad oggi di “Reti Criminali”, associazione multinazionale di ricerca nel campo della lotta al crimine, presieduta dal prof. Louis Garay.

Dal 2012 ad oggi presiede il Centro di Ricerca universitario di Legislazione antimafia.

Dal 2011 presiede il Centro di ricerca e studi di diritto penale dell’ambiente.

Dal 2008 ad oggi professore di diritto processuale penale presso Link Campus University di Roma e dal 2011 Delegato del Rettore per la sede dell’Ateneo di Catania.

Da maggio 2007 a gennaio 2010 sovrintendente dell’ "Ente Autonomo Regionale Teatro Massimo Bellini" di Catania .

Nel 2004 è stato delegato del Presidente della Provincia di Catania regionale per l’”Azienda per l' Incremento Turistico " .

Da maggio 2000 ad ottobre 2002 assessore alla cultura della città di Catania.

Dal 1999 Presidente del Centro Culturale " Piero Calamandrei ", che si occupa di iniziative nel campo della cultura giuridica.

Dal 1994 al 1997 ha presieduto il Consiglio di Amministrazione della società di gestione del Palazzo della Cultura di Acireale.

Dal 1993 al 1998 componente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Municipale Trasporti di Catania (AMT).

Dal 1993 al 2000 ha presieduto l’ " Osservatorio Antimafia Siciliano "

Professore di diritto penale societario nei Master organizzati da Mutuimm presso la Link Campus University di Roma .

Professore di diritto processuale penale alla European School of Economics dal 2000 al 2004.

Membro dei lavori preparatori alla Conferenza di Roma sull'istituzione della Corte Penale Internazionale, in rappresentanza della ONG "Non c'è pace senza giustizia ".


Capacità e competenze informatiche: Word, Excel e principali programmi informatici.
Ha pubblicato i seguenti lavori scientifici:

1 - La tutela dei diritti umani nella legislazione degli Stati europei.

2 - I poteri della Corte penale internazionale.

3 - Beni universali e reati di pericolo astratto nel diritto penale moderno .

4 - Illeciti penali e amministrativi nel sistema di protezione del patrimonio culturale .

5 - Il patrimonio culturale: diritti collettivi e sociali dell'individuo.

6 - La responsabilità penale da prodotti pericolosi.

7 - Tutela della salute del consumatore: delitti contro la vita e la protezione personale.

8 - Tecniche di tutela del cittadino consumatore.

9 – La Responsabilità amministrativa degli Enti giuridici.

10-Norme anticorruzione: procedure modelli e pratica.

11-Il Codice antimafia: nuova legislazione di contrasto al crimine finanziario.

12 – Piani anticorruzione e trasparenza: nuova governance per le imprese (Editori Indipendenti);

13 – La responsabilità delle persone giuridiche: obblighi degli amministratori di società (Editori Indipendenti) ;



14 – Modelli organizzativi ex decreto legislativo 231/’01 e successive modifiche: confisca per equivalente ed erosione del patrimonio sociale (Editori Indipendenti).

Catania, ottobre 2016



©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale