Francesca Gabrielli



Scaricare 30 Kb.
02.06.2018
Dimensione del file30 Kb.



Francesca Gabrielli
Vive e lavora stabilmente a Roma. Dopo la maturità scientifica si diploma in oreficeria presso la Scuola Orafa Romana, che le apre il mondo delle “antiche botteghe orafe” da cui apprende i segreti. Da oltre dieci anni collabora con prestigiose ditte partecipando a numerosi eventi. Da sempre impegnata nella divulgazione del gioiello contemporaneo gestisce attualmente una galleria d’arte. Affascinata sia dalla pittura sia dalla scultura fonde le due arti giocando con i colori dei minerali e la plasticità dei metalli. La sua cultura artistica, pur basandosi su percorsi artigianali di impostazione classica, è caratterizzata dalla ricerca di materiali alternativi e dei trattamenti di superficie. A suo agio anche nell’utilizzo di titanio policromo, alluminio, e smalti, coniuga l’antica tradizione all’impiego di tecnologie all’avanguardia

Caratteristica fondamentale di ogni sua collezione è il lavoro di ricerca cromatica e formale.

Con una serie di rappresentazioni di ispirazione naturale, di asimmetrie e rugosità svela la sua particolare propensione per l’astratto ed il gestuale mai scadendo nel banale, retorico o forzatamente stravagante. Gli effetti cromatici ottenuti attraverso tale percorso creano così suggestioni visive di particolare intensità.

Born in Rome in 1966, where she lives and works.

Goldsmith Diploma at the Goldsmiths School, Rome, after which she entered the world of the “antique jewellers shops” where she learned their secrets.

Francesca has been constantly involved in the diffusion of contemporary gold and silver design and she presently runs an art gallery.

Fascinated by both painting and sculpture, she mixes the two, playing with the colours of the minerals and the plasticity of the metals.

Her artistic culture, while based on classical artisanal principles, is characterized by her research with alternative materials and the diverse treatment of surfaces.

She is at ease also when using titanium, aluminium, and synthetic enamel, having a natural ability she joins old traditional methods with avant-garde technology.

The chromatic effects obtained through this method create visual effects of particular intensity.

1994-1995-1996-1997 Desideri Preziosi, Tempio di Adriano - Roma - (esordiente)

2003-2004-2005-2006 Desideri Preziosi, Tempio di Adriano - Roma - (sezione trofeo)

2001 Argenti - Padova

2002 Museum Expression - Parigi

2003 Museum Expression - Parigi

2004 Gioielli e Bagliori - Roma

2005 Gioielli e Colori - Roma

2005 -2006 Galleria Gard - Roma

2006 -2007 Orocapital - Roma

2006 Palazzo Cardinal Cesi, Via della Conciliazione - Roma

2006 Spazio Etoile - Roma

2007 Beijing World Art Museum - Pechino

2008 105 ART - Roma

2008 FiloRosso/Redthread,Museo d'Arte Moderna Ugo Carà - Muggia (Ts)

2008 Desideri Preziosi – Labirinto di idee, Tempio di Adriano, Roma

2008 Membro della giuria di “Desideri Preziosi “

2009 Gioiellodentro – Bassano del Grappa

2009 III Salone internazionale gioiello d’arte – Cassano d’Adda

2009 F-utili gioielli per Emergency – Firenze

2009 Arte Padova 2009

2009 Desideri Preziosi – Gioiello in fiore, Tempio di Adriano, Roma

2010 L’arte del futuro – Galleria Polin – Treviso

2010 Natura Artificio - Livorno

2010 Archeogioielli Contemporanei – Museo archeologico Anzio (RM)

2010 Progetto Gioiello modulare

2010 FiloRosso biennale Museo d'Arte Moderna Ugo Carà - Muggia (Ts)

2010 Jewellery Scape Exhibition WEB

2010 Art & Design - Roma

2010 Female Cut – Roma

2010 Desideri Preziosi – Burlesque, Tempio di Adriano, Roma

2010 Onòff spazio aperto2010 - Padova

2011 Arcelli Rossini – Lodi

2011 Gioielli in fermento - Torre Fornello – (PC)

2011 Mediterraneo – Livorno



2011 Caffè Pedrocchi – Padova


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale