Giovedì 11 dicembre U6/13 ore 8: 45-12: 30



Scaricare 445 b.
01.12.2017
Dimensione del file445 b.



  • Giovedì 11 dicembre U6/13

  • ore 8:45-12:30



http://esercitazionestatistica.pbworks.com

  • http://esercitazionestatistica.pbworks.com

  • Poi cliccare su:

  • Tecniche sperimentali nella psicologia per la comunicazione 



    • Esperimento psicologia del pensiero
    • Raccolta e analisi dei dati
    • Report scientifico




P-value fishing

  • P-value fishing

  • Mancanza di trasparenza nei dati

  • File drawer effect



Methods allows any finding to be presented as significant.

  • Methods allows any finding to be presented as significant.

  • There is no well enforced formal analysis standard. As a consequence, individual analysis decisions are often made on an ad hoc basis.

  • These decisions include but are not limited to methods of exclusion, correction, interpolation, and analysis method.



Tressoldi, PE (2012). Replication unreliability in psychology: elusive phenomena or "elusive" statistical power?Frontiers in Psychology, 3: 218.

  • Tressoldi, PE (2012). Replication unreliability in psychology: elusive phenomena or "elusive" statistical power?Frontiers in Psychology, 3: 218.

  • Simmons JP, Nelson LD, and Simonsohn U. (2011). False-positive psychology: Undisclosed flexibility in data collection and analysis allows presenting anything as significant. Psychological Science, 22: 359-66.

  • Wagenmakers, EJ (2007). A practical solution to the pervasive problems of p values. Psychonomic Bulletin & Review, 14: 779804.

  • Masicampo, EJ & Lalande, DR (in press). A peculiar prevalence of p values just below .05. Quarterly Journal of Experimental Psychology.

  • Ioannidis JPA (2005). Why Most Published Research Findings Are False. PLoS Medicine 2(8): e124. doi:10.1371/journal.pmed.0020124







Immaginate che ogni quadrato rappresenti  una carta.

  • Immaginate che ogni quadrato rappresenti  una carta.

  • Ogni carta ha una lettera su un lato e un numero sull’altro.



Vi viene data una regola per queste quattro carte: "Se una carta ha una vocale su un lato, allora ha un numero pari sull'altro lato".

  • Vi viene data una regola per queste quattro carte: "Se una carta ha una vocale su un lato, allora ha un numero pari sull'altro lato".

  • Voi non sapete se questa regola è vera o è falsa.



Il vostro compito è decidere quale o quali di queste quattro carte avete bisogno di girare per scoprire se la regola è vera o falsa. 

  • Il vostro compito è decidere quale o quali di queste quattro carte avete bisogno di girare per scoprire se la regola è vera o falsa. 



Avete 5 minuti di tempo per decidere quale o quali carte dovete girare per scoprire se la regola è vera o falsa.

  • Avete 5 minuti di tempo per decidere quale o quali carte dovete girare per scoprire se la regola è vera o falsa.

  • Indicate su un foglio quale o quali carte girereste e portatemelo.







Immaginate che ogni quadrato rappresenti  una carta.

  • Immaginate che ogni quadrato rappresenti  una carta.

  • Ogni carta presenta il nome di una bevanda su un lato (Coca cola o Birra) e l'età sull'altro lato (19, 17).



Vi viene data una regola per queste quattro carte: "Se una persona beve birra, allora deve avere più di 18 anni."

  • Vi viene data una regola per queste quattro carte: "Se una persona beve birra, allora deve avere più di 18 anni."



Il vostro compito è decidere quale o quali di queste quattro carte avete bisogno di girare per scoprire se la regola è vera o falsa. 

  • Il vostro compito è decidere quale o quali di queste quattro carte avete bisogno di girare per scoprire se la regola è vera o falsa. 



Avete 5 minuti di tempo per decidere quale o quali carte dovete girare per scoprire se la regola è vera o falsa.

  • Avete 5 minuti di tempo per decidere quale o quali carte dovete girare per scoprire se la regola è vera o falsa.

  • Indicate su un foglio quale o quali carte girereste e portatemelo.





Il Wason Selection Task nella versione astratta (task A) e concreta (task B).

  • Il Wason Selection Task nella versione astratta (task A) e concreta (task B).

  • Quale avete trovato più facile?





Wason Selection Task

  • Wason Selection Task

  • Cosa indaga?



Verificare un’ipotesi:

  • Verificare un’ipotesi:

  • Cercare casi che confermano un’ipotesi

  • Falsificare un’ipotesi:

  • Cercare casi che la disconfermano.



Johnson-Laird, Legrenzi & Legrenzi, 1972

  • Johnson-Laird, Legrenzi & Legrenzi, 1972

  • verifica di un’hp precede falsificazione.

  • Griggs and Cox (1983)

  • creano il “drinking-age problem” (Task versione concreta).

  • è più facile ragionare su materiale concreto che astratto.



Cosmides, 1989

  • Cosmides, 1989

  • il “drinking-age problem” (Wason nella versione concreta) è più facile non perché concreto ma perché implica una “social-contract situation”.



Concreto meglio di astratto?

  • Concreto meglio di astratto?

  • Concreto ≠ astratto?



Tutte le sotto-sezioni!

  • Tutte le sotto-sezioni!



Somministrazione collettiva.

  • Somministrazione collettiva.

  • Between participants (tra partecipanti).



Variabile dipendente:

  • Variabile dipendente:

  • Numero di partecipanti che individuano le carte rilevanti da girare.

  • Variabile indipendente:

  • Tipo di versione del Wason Selection Task (astratta vs. concreta).



Percentuali

  • Percentuali

  • Chi quadro

  • Phi: quale relazione esiste tra Task (astratto e concreto) e risolto/non risolto?



Statistica descrittiva:

  • Statistica descrittiva:

  • “Il xx% di partecipanti ha svolto correttamente il task y.”

  • Vedi foglio di calcolo wason.xls



Considero il numero dei partecipanti in ogni singolo Task (N = 10).

  • Considero il numero dei partecipanti in ogni singolo Task (N = 10).

  • Percentuale delle persone che ha risolto il Task A si calcola: (4x100)/10 = 40%

  • Percentuale delle persone che ha risolto il Task B: (2x100)/10 = 20%



40% ha risolto il task A

  • 40% ha risolto il task A

  • 20% ha risolto il task B

  • Fare qualche osservazione sui dati:

  • Per es:

  • 20% in più di partecipanti che hanno svolto correttamente il Task B rispetto al task A. Questo sembra suggerire che…



Calcolo del Chi quadro.

  • Calcolo del Chi quadro.

  • Inserimento dati osservati in una tabella di contingenza (vedi foglio di calcolo gruppoX_wason.xls).

  • Calcolo delle frequenze attese (E expected).



Perché il chi-quadro?

  • Perché il chi-quadro?





Non possiamo calcolarle.

  • Non possiamo calcolarle.

  • Abbiamo una frequenza.

  • Il tot% dei partecipanti ha svolto correttamente il task B (versione concreta) del Wason Selection Task, mentre solo il tot% ha individuato correttamente le carte della versione astratta nel task A.



Si usa con dati nominali , quando tutto quello che si ha a disposizione è la frequenza con cui è occorso un certo evento (rispondere correttamente al Task A o B del Wason Selection Task).

  • Si usa con dati nominali , quando tutto quello che si ha a disposizione è la frequenza con cui è occorso un certo evento (rispondere correttamente al Task A o B del Wason Selection Task).



Confronta una distribuzione di frequenza osservata (vedi tavola di contingenza nella prossima slide) con una distribuzione di frequenza attesa.

  • Confronta una distribuzione di frequenza osservata (vedi tavola di contingenza nella prossima slide) con una distribuzione di frequenza attesa.







Come riporto i risultati?

  • Come riporto i risultati?

  • Χ2 (1)=6.35, p < .05

  • Χ2 > 3.84 (per 1 gdl) assumendo p < .05



Φ – Indice della grandezza di associazione tra due variabili.

  • Φ – Indice della grandezza di associazione tra due variabili.

  • = 0 Non vi è relazione tra 2 variabili.

  • = 1 Vi è una relazione perfetta tra 2 variabili

  • Φ = .50



Ricapitoliamo brevemente il risultato.

  • Ricapitoliamo brevemente il risultato.

  • È più facile la versione astratta/concreta? O non c’è differenza?



Confermata l’hp di Griggs and Cox (1983)?

  • Confermata l’hp di Griggs and Cox (1983)?

  • Sì/No.

  • Perché? (campione troppo piccolo, eventuali bias, ecc.)



Cosmides, 1989

  • Cosmides, 1989

  • È davvero solo “concreto” il drinking-age problem (Wason selection task versione concreta)?



Se non ho individuato le carte target cosa ho fatto?

  • Se non ho individuato le carte target cosa ho fatto?

  • Verifica/falsicazione hp

  • conferma Johnson-Laird, Legrenzi & Legrenzi, 1972?



Cosmides, L. (1989). The logic of social exchange: Has natural selection shaped how humans reason? Studies with the Wason selection task. Cognition, 31, 187-276.

  • Cosmides, L. (1989). The logic of social exchange: Has natural selection shaped how humans reason? Studies with the Wason selection task. Cognition, 31, 187-276.

  • Griggs, R.A. & Cox, J. R. (1983). The effects of problem content and negation on Wason’s selection task. Quarterly Journal of Experimental Psychology, 35, 514-533.



Johnson-Laird, P.N., Legrenzi, P. & Legrenzi, M.S. (1972). Reasoning and a sense of reality. British Journal of Psychology, 63, 395-400.

  • Johnson-Laird, P.N., Legrenzi, P. & Legrenzi, M.S. (1972). Reasoning and a sense of reality. British Journal of Psychology, 63, 395-400.







©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale