Il decadentismo verso la crisi



Scaricare 190 Kb.
Pagina5/55
29.03.2019
Dimensione del file190 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   55
Componenti e aspetti

a. il deteriorarsi del positivismo
Il sorgere della sensibilità decadente è anzitutto da mettere in relazione col progressivo deteriorarsi del positivismo, il movimento che sul versante artistico portava al naturalismo. Tale scuola però, almeno a partire dai primi anni '80 dell'Ottocento venne seguita sempre meno per i seguenti motivi:

  1. Le premesse scientifiche del naturalismo approdano sovente a una narrativa in cui predomina una concezione deterministica dell'uomo, tale da sfociare nel fatalismo e nella sfiducia nei confronti dell'individuo (per esempio la narrativa di Verga).

  2. L'artista, confinato dentro gli ambiti angusti del reale, non si ritiene libero di scegliere i suoi temi.

  3. La crisi del positivismo va di pari classe con la crisi etica del ceto che meglio incarna tale ideologia: la borghesia.

Gli artisti decadenti (pittori, scrittori, musicisti) si oppongono all'oggettività del naturalismo e del verismo ed esprimono nelle loro opere soggettività, irrazionale, malessere, disagio, inettitudine.



Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   55


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale