Il decadentismo verso la crisi


b. dal dato reale alle suggestioni musicali



Scaricare 212.5 Kb.
Pagina6/55
29.03.2019
Dimensione del file212.5 Kb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   55
b. dal dato reale alle suggestioni musicali
Ha luogo, quindi, un progressivo orientamento verso un'arte sottratta al condizionamento della realtà.  Il mutamento in oggetto si verifica prima in pittura e in poesia, poi si manifesta anche nella narrativa. Il dato reale, limitato, angusto, puramente esteriore non appaga più. Si teorizza non più la conoscenza della realtà, bensì dell'anima della realtà e lo strumento principe di conoscenza viene individuato nella poesia.
Si viene così a creare un canone fondamentale del decadentismo: l'equivalenza arte=conoscenza.
Perdono valore la rima, l'eloquenza, il parnassiano impegno del verso bassorilievo, mentre la poesia accoglie suggestioni dalle altre arti, dalla musica specialmente. La suggestione, per esempio, esercitata da Richard Wagner è grandissima.



Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   55


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale