Il diritto all’educazione/istruzione per gli studenti disabili


Rilevazione precoce di situazioni problematiche attraverso osservazioni sistematiche di comportamenti e modalità di apprendimento che riducano gli “ostacoli all’apprendimento e alla partecipazione”



Scaricare 0.91 Mb.
Pagina13/116
28.03.2019
Dimensione del file0.91 Mb.
1   ...   9   10   11   12   13   14   15   16   ...   116

Rilevazione precoce di situazioni problematiche attraverso osservazioni sistematiche di comportamenti e modalità di apprendimento che riducano gli “ostacoli all’apprendimento e alla partecipazione”.

  • Classificazione delle stesse problematiche (disagio, disabilità psico-fisica, svantaggio) e loro incidenza sul rendimento scolastico.

  • Comunicazione ed informazione a persone ed enti competenti.

  • Collaborazione con famiglie, enti, associazioni, strutture sanitarie.

  • Programmazione di interventi adeguati nel rispetto della continuità educativa, didattica e affettiva per valorizzare le capacità e potenzialità di ciascun alunno.

  • Uso di metodi e strategie efficaci ( gioco, lavoro di gruppo, mutuo aiuto…).

  • Utilizzo di sussidi adeguati e di nuove tecnologie.

  • Organizzazione di spazi funzionali nella classe e nella scuola.

  • Previsione di tempi didattici distesi, individualizzati ed integrati.

  • Verifica periodica ed integrate per un feed-back correttivo tempestivo.




  • Condividi con i tuoi amici:
  • 1   ...   9   10   11   12   13   14   15   16   ...   116


    ©astratto.info 2019
    invia messaggio

        Pagina principale