Il diritto all’educazione/istruzione per gli studenti disabili


Parte II AMBITO DIDATTICO



Scaricare 0.91 Mb.
Pagina21/116
28.03.2019
Dimensione del file0.91 Mb.
1   ...   17   18   19   20   21   22   23   24   ...   116

Parte II

AMBITO DIDATTICO

GLI STRUMENTI PER L’INCLUSIONE


Introduzione
L’accertamento della condizione di disabile, effettuato dalla A.S.L. di competenza su richiesta della famiglia, è definita da apposita certificazione rilasciata da una commissione medica collegiale ed è propedeutico alla redazione della diagnosi funzionale. Per l’identificazione della disabilità si fa riferimento ai parametri definiti dall’O.M.S.. La classificazione I.C.F., nuovo documento elaborato dall’O.M.S. nel 2001 che si adotta ai sensi della D.G.R. 3449/2006, valorizza la persona con le sue risorse non sottolineando i deficit. Si parla in positivo di funzioni, strutture, attività e partecipazione, evidenziando la persona e lo sviluppo delle sue abilità in un contesto ambientale favorevole orientato al raggiungimento della massima autonomia possibile.
A partire dagli strumenti previsti dalla normativa D.P.R. 24 febbraio 1994 (Diagnosi Funzionale, PDF, PEI), il gruppo di ricerca-azione ha elaborato alcuni protocolli pedagogici nell’ottica dei processi inclusivi.

In sintesi gli strumenti realizzati sono:


1   ...   17   18   19   20   21   22   23   24   ...   116


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale