Il diritto all’educazione/istruzione per gli studenti disabili



Scaricare 0.91 Mb.
Pagina24/116
28.03.2019
Dimensione del file0.91 Mb.
1   ...   20   21   22   23   24   25   26   27   ...   116
2.1.b Azioni

Definizione delle pratiche condivise all’interno dell’Istituto:

- amministrative e burocratiche

acquisizione della documentazione necessaria e verifica della completezza del fascicolo

personale

- comunicative e relazionali

prima conoscenza dell’alunno e sua accoglienza all’interno della nuova scuola con incontri ed attività programmati

- educative – didattiche

Incontro tra GLH operativo della scuola di provenienza e docente referente della scuola di accoglienza, incontri tra docenti dei due ordini di scuola, formazione delle classi e assegnazione alla classe, coinvolgimento del Consiglio di Classe, accoglienza.

- sociali

eventuali rapporti e collaborazione della scuola con il territorio per la costruzione del

progetto di vita.


Il Protocollo, il cui modello è presentato nella tabella 6, prevede sei fasi operative: le prime tre riguardano l’anno scolastico che precede l’ingresso nella scuola di accoglienza (orientamento, pre-accoglienza e pre-conoscenza) mentre le altre vengono attuate durante il primo anno di frequenza della nuova scuola (condivisione, inserimento, partecipazione).

Tabella 6. Modello di protocollo di accoglienza.





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   20   21   22   23   24   25   26   27   ...   116


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale