Il Natale è la promessa a chi mi vuole bene di migliorare la parte di me più difettosa



Scaricare 149.82 Kb.
30.12.2017
Dimensione del file149.82 Kb.

1) Natale è bello perché ricevo i regali, faccio il presepe e mangio pollo arrosto. (2A – Villa Corridi)
2) Mi piace il Natale perché di notte arriva Babbo Natale e mi mette i regali sotto le lenzuola del divano. (2B – Villa Corridi)
3)Ma lo sapete che Natale è la festa di Gesù Bambino? (2C – Villa Corridi)
4) A me piace il Natale perché porto i regali alla mia nonna che abita a Modena. (2E – Villa Corridi)
5) Il Natale per me è una festa meravigliosa perchè è ricca di colori come l'argento, il rosso, il blu ... colori vivaci adatti a questa festa colorata, allegra, vivace. (3A – Villa Corridi)
6) Il Natale per me è la festa dell'amore e dell'altruismo: infatti il vero spirito del Natale è di donare a coloro che ne hanno più bisogno. (3B – Villa Corridi)
7) Sotto l'albero Babbo Natale mi aveva scritto una lettera: c'era scritto che

mi voleva un sacco di bene. (3E – Villa Corridi)


8) A Natale tutta la famiglia è riunita

in un banchetto pieno di cose buone da mangiare

e alla fine ci scambiamo i regali e siamo tutti felici.

Anche se il mio babbo e la mia mamma sono separati

si vogliono bene ugualmente

ed il giorno di Natale io li amo di più

e so che niente mi separerà da loro.

(2A – Micheli)


9) Caro Babbo Natale

spero che farai felici tutti i bambini

meno fortunati di me. Grazie.

(2B – Micheli)


10) Vorrei un Natale a colori

per far splendere tutti i cuori.

Rosso come il fuoco del vulcano

per prenderci tutti per mano.

Azzurro come il cielo in estate

che porta gioia e speranze fatate.

Giallo come il sole a primavera

per scaldarci da mattina a sera.

Per finire con l’arcobaleno

che porti a tutti un po’ di sereno.

(3A – Micheli)
11) Un treno di emozioni

ha scelto di fermarsi nei nostri cuori

portando luci, suoni, regali, colori e amore.

(3B – Micheli)


12) Sta arrivando il Natale.

Lo senti nell’aria: c’è profumo di dolci;

lo vedi per strada: mille luci le illuminano;

lo senti nel cuore: provi gioia e amore.

(3C – Micheli)
13) Corri di fretta, il Natale ti aspetta

ma per correre se tu vuoi

prendi un autobus dove puoi!

(3A – Micheli)


14) Il Natale per me è bellissimo

non perché ci sono i regali

ma perché ci diamo i regali a vicenda.

(2A – Fattori)


15) Vorrei che non succedesse nulla a Babbo Natale,

perché il Natale è così bello, che mi metterei a piangere. (2B – Fattori)


16) Quando arriva il Natale il mio cuore si riempie di gioia

perché Babbo Natale ci porta i regali

e l’albero con gli addobbi,

ma la cosa più bella

è stare in famiglia e con gli amici.

Non ci sono parole per descrivere il Natale

perché è fantastico.

(3A – Fattori)


17) Buon Natale a tutti,

grandi, piccini, alti, bassi e seccolini.

(3B – Fattori)
18) Babbo Natale

Un

Omone

Natalizio

Non

Abbandonatelo

Tutti

Anzi

Legatelo

E accuditelo nel vostro cuore.

(3B – Gramsci)


19) Babbo Natale sei forte e grosso

e porti doni in tutto il mondo.

Babbo Natale con le tue renne

slitti veloce come il vento:

mi piace aspettarti ogni anno!

(3B – Gramsci)


20) Babbo Natale dopo aver consegnato

i regali a tutti i bambini del mondo,

vieni a fermarti a cena da me.

Per le renne ci saranno le bucce di arancia.

Ti aspetto!

(3A – Gramsci)


21) A Natale

i grandi devono voler bene ai bambini

e i bambini ai grandi.

(2A – Puccini)


22) Stanotte giù dal camino

è arrivato un nonnino panciuto e con il baffetto,

manda i bimbi tutti a letto,

trova latte e biscotti,

ricambiando con balocchi,

con l’aiuto delle renne accende luci e stelle.

E così per completare tanti auguri di Buon Natale!

(2A – Gramsci)


23) Il Natale è bello come il sorriso di un bambino.

(2B – Gramsci)


24) Per me il Natale è fare una bella recita

e una bella festa per fare il presepe

e spassarsela a passare i regali.

(2^ - Maddalena)


25) Io auguro Buon Natale

a chi non può festeggiarlo

e prometto che rinuncerò a qualcosa per i poveri.

Alcuni di loro non hanno nemmeno una famiglia.

(3^ - Maddalena)

26) Cara giuria,

io vorrei che quest’anno la sera di Natale

si distribuisca la pace nel mondo,

che i bimbi poveri stiano meglio,

che i genitori facciano festa

e che nascano molti bambini come il nostro fratello Gesù!

… questo vuol dire Natale, grazie!

(3^ - Maddalena)
27) Io non vedo l’ora che sia Natale perché mi piace il pandoro.

(2A – Modigliani)


28) E’ bello stare insieme a Natale.

(2A – Modigliani)


29) Il Natale mi ricorda la nascita di Gesù.

Il dolce di Natale è la casetta di pan di zenzero

e vorrei impararla a cucinare.

(2B – Modigliani)


30) Caro Babbo Natale,

quando sarà Natale

vorrei che tutti gli abitanti del mondo stiano bene

e che l’amore sia nei cuori di tutti.

In cambio di questo a Natale non vorrei nessun gioco.

(3A – Modigliani)


31) Io vorrei che i bambini orfani trovassero dei genitori

e che i bambini che non hanno da mangiare

avessero di che sfamarsi, ma non solo a Natale,

anche tutti gli altri giorni.

(3B – Modigliani)
32) Io vorrei che i bambini

festeggiassero il Natale con la mamma,

il babbo, i fratelli e non si dimenticassero dei nonni.

(3B – Modigliani)


33) Babbo Natale,

ma lo sai che sei bellissimo?

(2A – Bini)
34) Babbo Natale

sei il babbo più bravo del mondo.

Grazie per la Ferrari che mi hai portato.

Ma perché mi hai portato

topo gigio invece di moster lab?

(2B – Bini)


35) A Natale sull’abete brillano le luci

e sembrano stelle venute dal cielo.

(2A – Campana)
36) Natale vuol dire

pensare alle persone che sono sole, tristi

e hanno bisogno del nostro aiuto.

(2A – Campana)


37) Io sono felice perché durante le vacanze di Natale

passerò più tempo con la mia famiglia.

(3A – Campana)
38) Vorrei questo per Natale è la corda per saltare.

Vorrei questo per Natale un uccello per volare.

Vorrei questo per Natale una gomma per cancellare.

Vorrei questo per Natale

dei pennarelli per disegnare un mondo da amare!

(2^ - Montenero)


39) Per chi Natale arriverà?

Per chi tenendo una mano

un volto carezzerà,

una lacrima asciugherà,

un piatto riempirà,

una mano alzata allontanerà,

tante mani diverse incontrerà,

amerà.


(3^ - Montenero)
40) Io per Natale aspetto Babbo Natale

che mi porterà tanti giocattoli

ma il regalo più bello è l’amore per qualcuno,

la gioia per quelli a cui vuoi bene,

avere degli amici tutti tuoi!

(2^ - Santa Teresa del Bambin Gesù)


41) Il Natale per me significa gioia e amore:

spero che si passi tutti un Natale splendido.

Auguri!!!

(3^ - Santa Teresa del Bambin Gesù)


42) Per Natale non voglio solo luci e addobbi,

ma pensieri che illuminano i cuori di tutti.

(2A – Benci)
43) Vorrei che tutto il mondo

si amasse sempre

come il giorno di Natale.(2B – Benci)
44) A Natale tutte le case sono piene di luci e felicità! (2C – Benci)
45) Vorrei che nonna guarisse.

Vorrei che i miei genitori rimanessero insieme.

Vorrei che dove c’è la guerra ritornasse la pace.

Vorrei che nessuno soffrisse.

Vorrei che i bambini non venissero maltrattati.

Vorrei che i cani non venissero abbandonati.

Vorrei che in ogni casa ci fosse un albero illuminato.

(3B – Benci)


46) Niente dolore, niente fame, niente guerre e lacrime, per Natale vorrei questo. (3C – Benci)
47) Natale è affetto e calore …Io sono più felice perché passo più tempo con i miei amici e con i miei genitori. (2A – Rodari)
48) Io per Natale vorrei una Ferrari.

(2B – Rodari)


49) Natale sarà più bello se useremo alberi finti,

perché alla fine delle feste è davvero troppo triste

vedere abeti ormai secchi accanto ai cassonetti.

(3A – Rodari)


50) Il Natale è … la festa di Gesù e porta felicità perché è come se fosse il compleanno di tutti.

(2B – Albertelli)


51) Il Natale

è il sorriso di un bambino

che sogna ad occhi aperti

e mi piace tantissimo.

(2B – Albertelli)
52) Io voglio tanto bene a Gesù perché ci ha dato la vita, alla mia famiglia e alla mia zia Benedetta. Vorrei la mia famiglia unita.

(2A – Cattaneo)


53) Per Natale

vorrei che la mia mamma e il mio babbo non si lascino.

I bimbi poveri vesti.

(2B – Cattaneo)


54) E’ arrivato il Natale.

Luci, rumori, grida …

Sch, sch, zitti tutti,

un Bambino sta dormendo in mezzo a noi,

è il piccolo Gesù.

(3A – Cattaneo)


55) Il Natale è bello

perché posso giocare

senza la preoccupazione

di andare a scuola il giorno dopo

e brindare come fanno i grandi bevendo l’acqua.

(3B – Cattaneo)

56) Il Natale colora l’inverno.

(2C – Dal Borro)


57) Buon Natale Babbo Natale,

se vieni sotto il mio albero

ti darò i biscotti e il latte.

Ti voglio tanto bene

e Buon Natale a belli e brutti

e siano contenti tutti.

(3C – Dal Borro)
58) Caro Gesù

ora che è Natale

proteggi la mia mamma

E tutte le mamme.

(3^ - Fondazione Sacro Cuore)
59) Vorrei che Babbo Natale mi portasse un cagnolino.

(2A – Collesalvetti)


60) Il Natale è bellissimo perché finisce la scuola per le vacanze.

(2B – Collesalvetti)


61) La mia mamma e il mio papà non hanno i soldi

quindi non posso avere i giocattoli.

Il mio papà si è travestito da Babbo Natale

e questo è per me il regalo migliore.

Buon Natale a tutti.

(3A – Collesalvetti)


62) A Natale vorrei tanta allegria

e felicità da dare agli altri:

alla mia zia, ai miei nonni,

ai miei genitori e a Dora la mia cagnolina

che sta sempre vicino a me e che non mi tradisce mai.

(3B – Collesalvetti)


63) Se avessi i super poteri di Babbo Natale

Farei diventare tutti felici:

i poveri bambini, i grandi e gli anziani.

(2A – Vicarello)


64) Una gemma preziosa è il Natale!

Un momento magico e splendente

come una stella lucente.

Far festa con la mia famiglia

è proprio una meraviglia.

(2B – Vicarello)


65) Quando è Natale il mondo è pieno di gioia.

(3A – Vicarello)


66) A Natale io aiuto mia sorella a fare il presepe e l’albero,

il mio babbo mette la stella cometa sull’albero di Natale

e il mio cane pesta sempre il presepe.

(3A – Vicarello)


67) Se a Natale il pullman prendiamo, meno traffico noi troviamo.

(2B – Gabbro)


68) Caro Babbo Natale

vorrei che tutto il mondo fosse felice,

che i poveri avessero più soldi,

che i morti vivessero in pace,

che i malati guarissero,

che i cattivi diventino buoni

e per finire

che quelli che hanno bisogno dei regali glieli daresti.

(3A - Brin)
69) Vorrei che tutti i nonni lasciati soli

potessero ritrovare l’amore di una famiglia.

(3A – Brin)

70) Caro Babbo Natale

mi piacerebbe tanto condividere il Natale

anche con chi non crede più in te

e ti vorrei dire che sei il mio eroe preferito

perché compi sempre buone azioni.

(3A – Brin)
71) Non è Natale se un bambino è triste.

(2A - D’Azeglio)


72) A Natale mangio tanti dolci e poi mi viene il mal di pancia.

(2A – D’Azeglio)


73) Quando si avvicina il Natale

l’autobus è molto impegnato

perché deve portare tante persone in giro per i negozi

per il cenone di Natale.

Quando poi arriva il Natale tutti si riuniscono nelle case.

E anche l’autobus finalmente può riposare.

(3A – Razzauti)
74) Che bello il Natale!

Decorare l’albero e stare con la mia famiglia!

(2C – Thouar)
75) Per noi il Natale è sempre felice,

invece, quello di quelli che vanno in guerra no.

Io vorrei che finissero le guerre.

(3^ - Guasticce)


76) Io amo il Natale,

vorrei mandare tanta gioia a tutti i poveri.

Per me non è un giorno normale,

è fantastico e speciale!

(3^ - Guasticce)
77) Il Natale per me

è una festa di coccole e di regali

da condividere con tutta la famiglia.

(3B – Brin)


78) Albero, alberello

sei sempre più bello!

Tra i fiocchi e le palline

fanno capolino le lucine,

tutto splendente e colorato

io ti dico: “Ben tornato!”

Con i regali vicino al tronco

io grido: “Buon Natale a tutto il mondo!”

(2B – Razzauti)
79) Gesù bambino

Gesù bambino

col tuo ditino

metti un fiore

nel mio cuoricino

il fiore azzurro della bontà

e benedici mamma e papà.

(2B – Razzauti)


80) Nella piccola capanna, tra le braccia della mamma, dorme Gesù bambino e vorrei dargli un bel bacino. Vorrei dirgli: per favore, fa che il mondo sia migliore; fa che tutti siano amici, fa che tutti siano felici. Dona pace, amore e bontà a tutta l’umanità. Benedici papà e mamma e poi torna a far la nanna. Se mi accontenti, caro Gesù, ti prometto che non ti disturbo più!

(3^ - Sacro Cuore)


81) Il Natale vuol dire abbracciarsi,

fare pace con chi non va d’accordo,

giocare insieme darsi la mano.

Il Natale è dare la mano

a quelli che ci stanno antipatici.

Il Natale è tutta la nostra felicità,

è un dono per noi!

Il Natale è sorridere alla gente,

ai bambini a tutte le persone.

Il Natale è dirsi le parole più belle

e più amichevoli.

Il Natale è riuscire a non litigare.

(2^ - Sacro Cuore)
82) Auguri a tutti i bambini e anche agli autisti.

(3B – Vicarello)


83) Caro Babbo Natale, tu sei vero?

Io si, non portarmi tanti regali,

portali a quelli che ne hanno più bisogno,

ma qualcuno anche a me.

(3B – Vicarello)
84) Caro Babbo Natale

è tanto tempo che desidero per me

e per mio fratello Giovanni

un corso di dimagrimento con i pesi

per fare più esercizi di sport e dimagrire di più.

(3A - Bini)


85) Babbo Natale

viene con i regali e non si fa vedere,

non lascia nemmeno l’impronta,

però beve tutto il latte che gli ho preparato.

(3A – Bini)

86) E’ Natale e splende di gioia

tutti stiamo insieme per la pace e per l’allegria.

Mi piace il Natale

perché se i nostri genitori c

i fanno dei regali non tanto belli,

noi li si vuole bene

perché sono i nostri genitori

e ci danno baci e abbracci.

(3A – Thouar)


87) Il Natale

è un regalo che ha fatto Dio a tutto il mondo,

che da gioia, amore e bene a tutti.

(3C – Thouar)


88) E’ difficile esprimere cosa desidero

perché sono astratte per me le parole

che descrivono i sentimenti

e dunque, il mio augurio per Natale,

è quello di poter rendere quest’ultime un giorno concrete.

Questo augurio va anche a tutti i bambini

che come me hanno questa difficoltà.

(2^ - Guasticce)


89) I bambini

nei loro lettini

dormono sorridenti

perché sognano

felici e contenti.

(2C – Micheli)


90) Caro Babbo Natale, come stai?

Come sai io ti voglio bene,

io quest’anno mi sono comportata bene.

Ti lascerò biscotti e latte,

e forse anche il pollo.

Farò un bell’albero di Natale.

(3B – Bini)
91) Ogni sera del 25 dicembre

caro Babbo Natale vieni

e io ti lascio latte e biscotti

e invece alle tue amiche renne,

che ti aiutano a portare la slitta

caricata con tutti i regali,

lascio sei o sette mandarini.

(3B – Bini)


92) Natale mi piace tantissimo

perché si fa l’albero, il presepe con l’asino

e c’è anche la Madonnina e Gesù bambino

che a Natale è la cosa più importante.

(2^ - Fondazione Sacro Cuore)
93) Io non vedo l’ora che sia Natale

perché voglio stare con i miei genitori

perché gli voglio bene,

con le zie gli zii e i cugini, le nonne e il nonno.

Vorrei passare un felice Natale.

Babbo Natale per favore fai che il mio sogno si avveri:

portami Sara la cagnolina.

(2B – Natali)


94) Ciao Babbo Natale

quest’anno vorrei che tu

portassi alla mia amica Wervilla

un po’ di soldi così

potrà comprarsi qualcosa, per favore!

Ciao!!


Ah, un’ultima cosa: vive in Brasile.

(2B – Natali)

95) Quando arriva il Natale penso a Gesù,

un bambino come me!

(2^ - Maria Ausiliatrice)
96) Per me il Natale

è una chiave per la porta della sincerità.

(2A - Natali)
97) Natale ci piace, è festa di pace

Natale ci dice che è nato Gesù.

Natale ci piace, è festa di gioia,

Natale ci dice: sii buono anche tu!

(2A – Lambruschini)
98) Natale è un alberello,

un presepe con il bue, l’asinello

e un bambino molto bello.

Natale è neve che scintilla

sotto la cometa che brilla.

(2A – Lambruschini)


99) Mi piacerebbe che a Natale

ci fosse tanta gioia per la mia nonna che sta male

e che ci fosse Natale anche in cielo dal mio nonno.

(3B – Natali)


100) Natale

è condividere l’amore con la propria famiglia.

(3^ - Immacolata)
101)Quando è Natale

il mio cuore si accende

come un albero pieno di luci colorate.

(3^ - Immacolata)


102) Vorrei tanto che Babbo Natale

faccia ritornare i miei amici Flavio e Giada

nella scuola Gianni Rodari.

(3B – Rodari)


103) Spero che il Natale

porti gioia a tutti i bambini del mondo

e faccia guarire la mia mamma.

(3B – Rodari)


104) Il Natale ricorda la nascita di Gesù

e lo scambio dei doni,

perché i tre magi hanno dato

i loro doni a Gesù nella grotta.

(2B – Lambruschini)
105) Caro Babbo Natale livornese,

io vorrei tanti regali per tutti i bambini livornesi.

(2A - Brin)

106) Auguri a …

chi è ammalato,

a chi è solo,

a chi è senza casa,

a chi è senza lavoro,

a chi non riceve regali.

Un ricordo anche a chi non è più con noi.

Noi speriamo che l’anno nuovo

vi porti tutto ciò che vi manca.

(2C – Lambruschini)
107) A Natale

c’è amore, gioia, pace e molti regali.

C’è Babbo Natale e c’è Mamma Natale,

c’è armonia e stanno tutti bene.

(2B – Carducci)
108) Quando sarà Natale

vorrei che tutti fossero miei amici

anche quelli che non conosco,

anche quelli che vengono da altri pianeti

tipo Nettuno, Marte, Mercurio, Giove, Saturno,

insomma da qualsiasi pianeta del sistema solare.

Mi piacerebbe moltissimo che tutti fossero miei amici

e c’è anche altro:

vorrei che ci fosse la pace sulla Terra.

I love Natale.

(3A - Natali)
109) Il Natale mi piace tanto

perché quando si dorme

Babbo Natale ci porta i regali

e gli si dà da mangiare come alla Befana

e si vuole bene a Gesù.

(2A - Albertelli)


110) Felice Natale

a chi sta bene e a chi sta male,

a chi mangia il panettone

e a chi abita alla stazione.

(3B – Thouar)
111) A me piace il Natale

perché c’è un uomo buono che porta i regali

e anche perché si sta tutti insieme.

Per questo amo il Natale:

grazie Babbo Natale,

ti voglio tanto bene.

(2A - Thouar)
112) Il Natale è la mia festa preferita

perché addobbo l’albero con tutta la mia famiglia

e sento il grande affetto che ci unisce.

(2B – Thouar)


113) Vorrei che questo Natale

tutti i familiari si riunissero

facendo una cena bellissima,

così potremmo anche raccontarci

delle storie sul Natale.

(3A - D’Azeglio)


114) A Natale

vado a pranzo dai miei nonni e trovo tanti doni.

A Natale nulla è impossibile.

A Natale accadono cose meravigliose e impossibili.

Il Natale è fantastico!!!

(3B – D’Azeglio)


115) Io a Natale

vado a casa di mia nonna,

alla fine del pranzo

mi metto a consegnare i regali a tutti.

Poi torno a casa a pregare

per mio nonno che sta male

e faccio il segno della croce.

(3B – D’Azeglio)


116) Il Natale è bello

perché non è litigarello.

(2B – D’Azeglio)
117) Io penso che a Natale

bisognerebbe andare tutti d’accordo e d’amore.

(3A - Banditella)
118) L’amicizia

è la cosa più bella del mondo

soprattutto a Natale.

(3C – Banditella)


119) Nasce Gesù a Natale

e la gioia è tra noi.

(2^ - Paradisino)
120) Il Natale è una cosa meravigliosa

per tutti i bambini.

(3^ - Paradisino)
121) Come il sole brilla nel cielo,

la notte di Natale

la stella cometa illumina la grotta dove nasce Gesù

e la felicità riempie il nostro cuore.

(3^ - Maria Ausiliatrice)
122) Il Natale è proprio bello

anche se ti porta un regalo snello.

Infatti ciò che conta

è stare in compagnia

con tanta allegria.

(2A - Razzauti)


123) Io vorrei

che finisse la fame nel mondo

e che finisse la guerra.

(2B – Brin)


124) Vorrei che per Natale

tutti fossero felici e con la gioia nei cuori.

Il banchetto, cioè il tavolo di Natale

vorrei avesse per tutti pollo fritto, patate arrosto,

le bistecche di carne, il purè, lo spumante.

Mando questo pensiero

perché tutti abbiano la gioia nel cuore.

Buon Natale!

(3B – Natali)
125) Caro Babbo Natale

vorrei un autobus magico:

chi sale povero, scende ricco

chi solo, scende con l’amico

chi malato, scende guarito

chi triste, scende felice.

(3A – De Amicis)
126) Il Natale è la festa preferita da tutti i bambini,

perché la notte della vigilia

arriva il signor Babbo Natale a portare i regali.

E’ la festa più importante per tutti i cristiani del mondo

perché è nato Gesù,

anche se a volte ce ne dimentichiamo!

(3A – De Amicis)
127) La gioia del Natale

non è quella dei regali,

ma quella dell’Amore.

(2A – De Amicis)


128) Vorrei che

Babbo Natale portasse i regali

anche ai bambini che non hanno niente.

(2B – De Amicis)


129) Caro Babbo Natale io vorrei

un fratellino tenero e buono,

come Gesù Bambino,

che mi vuole bene.

(2D – Collodi)
130) Per Natale

vorrei una bicicletta e una macchinina,

ma soprattutto i miei nonni.

(2D – Collodi)


131) Il Natale è una bellissima festa

perché c’è Babbo Natale

e perché posso stare con la mia famiglia.

(3D – Collodi)


132) E’ arrivato il Natale

però voglio solo una cosa!

Che tutti si vogliano bene

e che quelli poveri abbiano tanto amore.

(3^ - Santo Spirito)
133) Quest’anno Isabella, la mia sorella,

festeggerà il Natale in pancia alla mia mamma.

Spero che passi il più bel Natale del mondo.

(2^ - Santo Spirito)


134) Io a Natale provo sempre a rimanere sveglia

ma le coperte sono troppo calde

e così mi addormento

e non conosco mai Babbo Natale.

(2^ - Santo Spirito)
135) Il Natale è una festa emozionante

perché mi riunisco con la mia famiglia

che è per me il regalo più bello.

Avere una famiglia significa quasi poter vivere

ed è anche il compleanno di Gesù.

(2B – Banditella)


136) Il Natale

è come una parte del mio cuore.

(3C – De Amicis)
137) A Dicembre prendi l’autobus

e goditi il Natale.

(3C – De Amicis)

138) Natale è un giorno speciale!

Non per tutti, però!

Noi vogliamo che Babbo Natale

nel suo sacco abbia, in fondo, in fondo,

doni davvero speciali: l’amicizia, la pace, la felicità …

e tanti altri doni che non si possono comprare,

ma che dobbiamo riscoprire nei nostri cuori!

(2A – Carducci)
139) Oh che bello,

stare davanti al camino al calduccio!

Ma attenzione perché la notte di Natale

potresti bruciare Babbo Natale,

che entra dal camino,

ma ti riscalda il cuoricino.

(3B – Puccini)
140) E’ Natale.

A me piacerebbe tanto avere tanti doni e regali

però la cosa più bella che desidererei

sarebbe passare il Natale insieme ai miei genitori

e che potessero vivere mille anni

e poi vorrei anche che Babbo Natale

portasse ai bambini poveri dolci e frutta, pasta e sugo

per vivere tranquilli per sempre.

(3A – Albertelli)
141) Per me il Natale

è una stella di marzapane con i chicchi colorati,

è un giorno fantastico di felicità e gioia.

(3B – Albertelli)

142) Caro Babbo Natale

spero che il mio babbo guarisca.

(2A – Stagno)
143) Se ci sono i miei genitori,

Natale è più bello!

(2A – Stagno)
144) A Natale,

l’anno scorso mi sa che una renna

aveva inseguito Babbo Natale per tutta la casa

e ha rimbalzato sul divano,

perché quando mi sono svegliata

ho trovato tutti i cuscini a terra.

(3A – Puccini)
145) Io e il mio fratello vogliamo andare tutti i giorni

dalla mia nonna e dal mio nonno,

perché sono anziani

e hanno bisogno di compagnia e affetto.

Per me il Natale è una felicità e una gioia.

(2C – Collodi)


146) Per me il Natale è …

per Natale io vorrei che tutti stessero bene,

che non si litigasse,

che ci fosse gioia, bellezza, amore, pace …!

(3C – Collodi)

147) La vigilia mi batte forte il cuore

e nel mio letto

mi sento libera di volare su nel cielo

e vedere Babbo Natale.

(2^ - Nugola)


148) Il Natale

mi fa sentire con un arcobaleno intorno,

mi fa venire addosso l’amore

e mi viene da cantare.

Non sprecate il Natale!

(2^ - Nugola)


149) Meteo del giorno di Natale:

prevista una forte pioggia di baci

e un uragano di abbracci,

consigliabile chiudere l’ombrello

e aprire il cuore!!!

Infiniti auguri di Buon Natale!!!

(3^ - Nugola)
150) Il Natale fa bene al cuore

come la cioccolata calda, gli abbracci e l’amore.

(3B – De Amicis)
151) C’è qualcosa che rinasce solo a Natale,

e quella cosa è la felicità

che rende tutti i bambini molto felici.

(2A – Banditella)


152) Il Natale è quasi arrivato,

e tu ti sei preparato?

Secondo me il regalo più bello che ci sia

è passare il Natale in compagnia!

(3A - Carducci)
153) Il mio desiderio è un po’ assurdo.

A Natale vorrei volare in alto, sempre più in alto,

per portare doni ai bambini che ne hanno più bisogno.

E’ bello il Natale non solo perché si riceve giochi

ma anche perché è pieno di felicità.

(3C – Puccini)


154) Natale: un giorno speciale.

Stappiamo una bottiglia

tutti insieme alla famiglia.

(2^ - Immacolata)


155) Il Natale è bello

perché c’è pace, amore e rispetto.

Anche se non lo festeggio

è davvero perfetto.

(3B – Lambruschini)
156) Il Natale è una festa speciale,

l’albero sembra un mondo di cuori,

nel mio cuore.

Il Natale batte forte senza smettere

e dentro me c’è sempre il Natale!

Nei miei occhi l’armonia del Natale aumenta.

157) Un giorno d’inverno, la vigilia di Natale,

tutti i miei amici respiravano il rosso e il bianco.

Il mio amico Tommy mi aiutò a respirare il rosso e il bianco,

con felicità lo ringraziai!


158) La mamma a Natale è un dolcetto

ma quando vengono i parenti diventa una torta appena sfornata.



Si mangia con forchetta e coltello.

Finisce la festa e la mamma diventa come il fruscio delle cascate.




©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale