Indicazioni in tema di piani di riparto


Nozione di anno in corso: determinazione del biennio anteriore e dell’anno in corso alla data del pignoramento



Scaricare 106 Kb.
Pagina8/26
26.03.2019
Dimensione del file106 Kb.
1   ...   4   5   6   7   8   9   10   11   ...   26

3.3.2.Nozione di anno in corso: determinazione del biennio anteriore e dell’anno in corso alla data del pignoramento


L’anno in corso alla data del pignoramento non è l’anno solare, ma va determinato con il seguente procedimento:


  1. determinare la data di decorrenza degli interessi del debito. Nel caso di debiti da mutuo: la data contrattualmente prevista. Nel caso di debiti accertati giudizialmente: la data della mora indicata in sentenza o, in mancanza, la data di pubblicazione del provvedimento (decreto ingiuntivo o sentenza);




  1. aggiungere alla data di decorrenza del debito un anno per tante volte sino a che sia superata la data del pignoramento: il risultato è una data che chiameremo C;




  1. sottrarre un anno dalla data C: da questo momento inizia l’anno in corso (chiameremo B questa seconda data);




  1. sottrarre due anni alla data B: chiameremo A la data risultante.

Gli interessi maturati successivamente alla data A e sino alla data C sono da collocarsi al privilegio, al tasso convenzionale; gli interessi maturati anteriormente a questa data sono da considerare crediti chirografari.7





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   4   5   6   7   8   9   10   11   ...   26


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale