Indicazioni nazionali per IL curricolo verticale



Scaricare 0.51 Mb.
Pagina6/9
17.11.2017
Dimensione del file0.51 Mb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9

TECNOLOGIA CLASSI TERZE


INDICATORI PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE

1. Conoscere ed utilizzare semplici

oggetti e gli strumenti di uso

quotidiano ed essere in grado di

descriverne la funzione principale e la

struttura

.

a. Classificare i materiali conosciuti in base alle loro principali caratteristiche.

b. Schematizzare semplici ed essenziali progetti per realizzare manufatti di uso comune indicando i materiali più idonei alla loro realizzazione.

c. Realizzare manufatti di uso comune.

d. Individuare le funzioni degli strumenti adoperati per la costruzione dei manufatti.


1. Caratteristiche proprie di un oggetto e delle parti

che lo compongono

2. Identificazione dei alcuni materiali e della loro

storia

3. La costruzione di modelli


2.Iniziare a riconoscere in modo

efficace le principali caratteristiche

delle apparecchiature informatiche e

dei mezzi di comunicazione in genere

e. Usare stampante e scanner; usare strumenti digitali per rielaborare il proprio lavoro, usare Paint e Word

4.Il funzionamento del computer


TECNOLOGIA - CLASSI QUARTE


INDICATORI PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE

1. Conoscere ed utilizzare semplici

oggetti e gli strumenti di uso

quotidiano ed essere in grado di

descriverne la funzione principale e la

struttura

Classificare i materiali conosciuti in base alleloro caratteristiche.

b. Schematizzare semplici ed essenziali progetti per realizzare elementari marchingegni e macchine.

c. Realizzare in base, al progetto, qualche prototipofunzionale.

e. Individuare le funzioni degli strumenti adoperati per la costruzione dei manufatti.

.


1. Caratteristiche proprie di un oggetto e delle parti che lo compongono

2. Identificazione di alcuni materiali e della loro

storia

3. I principali mezzi di trasporto e di

comunicazione utilizzati dall’uomo via terra, via mare, via aria.

4. La costruzione di modelli.

2.Iniziare a riconoscere in modo

efficace le principali caratteristiche

delle apparecchiature informatiche e

dei mezzi di comunicazione in genere

f. Individuare le funzioni e le caratteristiche dell’Hard Disk e dei dispositivi di memoria,

g.individuare le componenti Hardware, sapere cos’è un software, utilizzare le funzioni principali di un’applicazione informatica



5. Il funzionamento del computer

TECNOLOGIA - CLASSI QUINTE


INDICATORI PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE

1. Conoscere ed utilizzare semplici

oggetti e gli strumenti di uso

quotidiano ed essere in grado di

descriverne la funzione principale e la

struttura

  1. Individuare, riconoscere ed analizzare le macchine e gli strumenti in grado di riprodurre immagini e suoni.

  2. Sperimentare le misure di prevenzione e d intervento per i pericoli derivanti dall’uso improprio degli strumenti.




  1. Le macchine che producono ed utilizzano le principali forme di energia.

  2. Le regole di sicurezza nell’uso dell’energia termica ed elettrica.

  3. integrarsi con il percorso di scienze




2.Iniziare a riconoscere in modo

efficace le principali caratteristiche

delle apparecchiature informatiche e

dei mezzi di comunicazione in genere

  1. riconoscere potenzialità e limiti dei mezzi di telecomunicazione




  1. Individuare le funzioni e le caratteristiche dell’Hard Disk e dei dispositivi di memoria,

  2. individuare le componenti Hardware,

sapere cos’è un software, utilizzare le funzioni principali di un’applicazione informatica, rappresentare i dati attraverso tabelle e testi

4. Le telecomunicazioni (radio, tv, telefono, computer).



ARTE E IMMAGINE - CLASSI PRIME


Indicatori PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE




  1. Percettivo visive


(Possedere la capacità di percepire i linguaggi grafici nelle loro componenti comunicative, ludiche ed espressive)

  1. Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell’ambiente utilizzando le capacità visive, uditive, olfattive, gestuali e tattili.

  2. Esplorare con consapevolezza immagini statiche e in movimento descrivendo verbalmente le emozioni e le impressioni prodotte dai suoni, dai gesti e dalle espressioni dei personaggi, dalle forme, dalle luci, dai colori ed altro.




  • Osservazione di immagini e forme naturali.

  • Ricerca e osservazione di immagini tematiche (le stagioni, gli alberi, i frutti, le feste e ricorrenze,….).

  • Lettura di immagini tratte da riviste.

  • Riconoscimento ed uso di materiali diversi.

  • Analisi compositive, simboliche, espressivo-comunicative di alcune opere d’arte




  1. Leggere


(Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico)


  1. Riconoscere attraverso un approccio operativo linee, colori, forme, volume e la struttura compositiva presente nel linguaggio delle immagini e nelle opere d’arte

  2. Individuare nel linguaggio del fumetto, filmico e audiovisivo le diverse tipologie di codici, le sequenze narrative e decodificare in forma elementare i diversi significati.




  • I segni, le forme, le linee, gli spazi di cui è composta un’immagine.

  • Composizione e scomposizione dei colori primari e secondari.

  • La scala dei colori

  • Lettura di immagini : la composizione di un paesaggio (primo piano e sfondo), la figura umana (parti del viso e del corpo).

  • Interpretazione di immagini fantastiche

  • Lettura di semplici fumetti.

  1. Produrre


(Utilizzare gli strumenti e le tecniche in forma sempre più completa e autonoma, sul piano espressivo e comunicativo)


  1. Esprimere sensazioni, emozioni, pensieri in produzioni di vario tipo (grafiche, plastiche, multimediali …) utilizzando materiali e tecniche adeguate e integrando diversi linguaggi.




  • Le principali tecniche grafiche: uso della matita, dei pastelli, dei pennarelli, dei pastelli a cera, dei colori a tempera.

  • Tecniche plastiche con uso di materiali vari, anche materiali di riciclo.

  • Il collage e la bidimensionalità: uso delle forbici e della colla.

  • Giochi con le macchie di colore.

  • Manipolazione di materiali cartacei

  • La tridimensionalità.

  • Il corpo umano: giochi di scomposizione e composizione, rappresentazione di figure umane con uno schema corporeo strutturato.

  • Rielaborazione personale e creativa di modelli dati ( la casa, l’albero, …)

  • Composizione con sagome e impronte.

  • Realizzazione di paesaggi.

  • Uso del colore per la realizzazione di composizioni espressive anche astratte.

  • Realizzazione di semplici “storyboard”.

  • Realizzazione di libri con materiali e tecniche diverse.

  • Disegni con programmi di videografica.


ARTE E IMMAGINE - CLASSI SECONDE

Indicatori PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE




  1. Percettivo visive


(Possedere la capacità di percepire i linguaggi grafici nelle loro componenti comunicative, ludiche ed espressive)

  1. Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell’ambiente utilizzando le capacità visive, uditive, olfattive, gestuali e tattili.

  2. Esplorare con consapevolezza immagini statiche e in movimento descrivendo verbalmente le emozioni e le impressioni prodotte dai suoni, dai gesti e dalle espressioni dei personaggi, dalle forme, dalle luci, dai colori ed altro.

  • Osservazione di immagini e forme naturali.

  • Ricerca e osservazione di immagini tematiche ( le stagioni, gli alberi, i frutti, le feste e ricorrenze,….).

  • Analisi compositiva, simbolica, espressivo-comunicativa di alcune opere d’arte.

  • Percorsi multisensoriali .




  1. Leggere


(Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico)


  1. Riconoscere attraverso un approccio operativo linee, colori, forme, volume e la struttura compositiva presente nel linguaggio delle immagini e nelle opere d’arte

  2. Individuare nel linguaggio del fumetto, filmico e audiovisivo le diverse tipologie di codici, le sequenze narrative e decodificare in forma elementare i diversi significati.

  3. Descrivere tutto ciò che si vede in un’opera sia antica che moderna, dando spazio alle proprie sensazioni, emozioni, riflessioni.

  • Il punto

  • La linea

  • Il colore ( colori caldi e freddi)

  • Scala dei colori

  • Il ritmo e l’alternanza di elementi compositivi: forme, colori e segni.

  • Il paesaggio: nozioni di sfondo e primo piano.

  • La figura umana: parti del viso e del corpo, proporzioni

  1. Produrre


(Utilizzare gli strumenti e le tecniche in forma sempre più completa e autonoma, sul piano espressivo e comunicativo)


  1. Esprimere sensazioni, emozioni, pensieri in produzioni di vario tipo (grafiche, plastiche, multimediali …) utilizzando materiali e tecniche adeguate e integrando diversi linguaggi.




  • Tecniche grafiche: uso della matita, dei pastelli, dei pennarelli, dei pastelli a cera, dei colori a tempera.

  • Tecniche plastiche con uso di materiali vari anche materiali di riciclo.

  • Il collage e la bidimensionalità.

  • Creazioni monocromatiche utilizzando sfumature, forme e materiali dello stesso colore.

  • Sperimentazione di miscugli fra materiali diversi e colori.

  • Combinazioni ritmiche.

  • Riproduzione di semplici paesaggi visti, copiati, ricordato o inventati.

  • Realizzazione di libri con materiali e tecniche diverse.

  • Disegni con Paint.


ARTE E IMMAGINE - CLASSI TERZE


Indicatori PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE




  1. Percettivo visive


(Possedere la capacità di percepire i linguaggi grafici nelle loro componenti comunicative, ludiche ed espressive)

  1. Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell’ambiente utilizzando le capacità visive, uditive, olfattive, gestuali e tattili.

  2. Esplorare con consapevolezza immagini statiche e in movimento descrivendo verbalmente le emozioni e le impressioni prodotte dai suoni, dai gesti e dalle espressioni dei personaggi, dalle forme, dalle luci, dai colori ed altro.

  • Osservazione di immagini e forme naturali.

  • Ricerca e osservazione di immagini tematiche ( le stagioni, gli alberi, i frutti, le feste e ricorrenze,….).

  • Analisi compositiva, simbolica, espressivo-comunicativa di alcune opere d’arte.

  • Percorsi multisensoriali


2.Leggere
(Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico)


  1. Riconoscere attraverso un approccio operativo linee, colori, forme, volume e la struttura compositiva presente nel linguaggio delle immagini e nelle opere d’arte

  2. Individuare nel linguaggio del fumetto, filmico e audiovisivo le diverse tipologie di codici, le sequenze narrative e decodificare in forma elementare i diversi significati.

  3. Descrivere tutto ciò che si vede in un’opera sia antica che moderna, dando spazio alle proprie sensazioni, emozioni, riflessioni.

  4. Riconoscere nel proprio ambiente i principali monumenti e beni artistico- culturali.




  • Il punto

  • La linea

  • Osservazione e composizione dei colori.

  • La gradazione luminosa dal chiaro allo scuro.

  • Il ritmo e l’alternanza di elementi compositivi: forme, colori e segni.

  • L’astrattismo nelle opere d’arte.

  • Le nature morte d’autore.

  • I paesaggi nelle fotografie e nei dipinti d’autore.

  • I diversi piani di un paesaggio.

  • Il fumetto e il suo linguaggio.

  • I monumenti della nostra città.

3. Produrre
(Utilizzare gli strumenti e le tecniche in forma sempre più completa e autonoma, sul piano espressivo e comunicativo)


  1. Esprimere sensazioni, emozioni, pensieri in produzioni di vario tipo (grafiche, plastiche, multimediali …) utilizzando materiali e tecniche adeguate e integrando diversi linguaggi.




  • Tecniche grafiche: uso della matita, dei pastelli, dei pennarelli, dei pastelli a cera, dei colori a tempera, degli acquerelli.

  • Tecniche plastiche con uso di materiali vari anche materiali di riciclo.

  • Composizione di figure bidimensionali: la tecnica del ritaglio e del collage.

  • Combinazioni ritmiche.

  • Realizzazione di nature morte.

  • Realizzazione di paesaggi.

  • Animali reali e fantastici

  • Personaggi reali e fantastici.

  • Trasformazioni creative di immagini.

  • Realizzazione di storie a fumetti.

  • Realizzazione di libri con materiali e tecniche diverse.

  • I calligrammi.

  • Disegni con Paint.


ARTE E IMMAGINE - CLASSI QUARTE


Indicatori PER LE COMPETENZE

Obiettivi\ABILITÁ

CONOSCENZE




  1. Percettivo visive


(Possedere la capacità di percepire i linguaggi grafici nelle loro componenti comunicative, ludiche ed espressive)

  1. Guardare e osservare con consapevolezza l’ ambiente esterno o un particolare aspetto paesaggistico, descrivendo gli elementi formali, utilizzando le regole della percezione visiva e l’orientamento nello spazio.

  2. Riconoscere gli elementi tecnici del linguaggio visuale ( linee, colori, forme, volume, spazio ) e individuare il loro significato espressivo.




  • Il punto.

  • La linea.

  • Ripasso dei colori ( primari, secondari, complementari, caldi e freddi, intensità e tonalità intermedie).

  • Osservazioni sull’uso del colore, delle tecniche utilizzate, del significato che l’autore intende trasmettere con determinate scelte pittoriche.







  1. Leggere


(Utilizzare gli strumenti fondamentali per una fruizione consapevole del patrimonio artistico)


  1. Individuare le molteplici funzioni che l’immagine svolge, da un punto di vista informativo ed emotivo.

  2. Riconoscere ed apprezzare beni artistico - culturali, ambientali e artigianali presenti nel proprio territorio, operando una semplice analisi e classificazione.




  • Osservazione di quadri di autori noti: descrizione sommaria del dipinto, interpretazioni e sensazioni suscitate.

  • Gli elementi paesaggistici in opere d’arte famose.

  • Il paesaggio realistico ( in particolare lo spazio, l’aspetto naturalistico e stagionale ).

  • Osservazione di quadri di autori noti riguardanti paesaggi autunnali, invernali , primaverili e estivi.

  • Il paesaggio fantastico.

  • Il volto: l’espressione fisica ed interiore.

  • Il viso nei quadri famosi: analisi di alcune opere pittoriche, osservando i tratti fisiognomici, la luce, le ombre, le sfumature, lo sfondo.

  • Il volto in fantasia : Arcimboldo, Joan Mirò.

  • Il volto in fotografia.

  • L’arte pittorica collegata alla poesia ed alla musica come espressioni complementari.

  1. Produrre


(Utilizzare gli strumenti e le tecniche in forma sempre più completa e autonoma, sul piano espressivo e comunicativo)


  1. Esprimersi tramite produzioni di vario tipo, utilizzando tecniche e materiali diversi.

  2. Esprimersi e comunicare mediante tecnologie multimediali.




  • Tecniche grafico-pittoriche, compositive e manipolative con la tempera, i pennarelli, le cere, i pastelli.

  • Tecniche del collage, dello strappo, del fotomontaggio; uso di materiali naturali, anche riciclati.

  • Riproduzione di alcune opere.

  • Produzioni personali.

  • Costruzione di semplici libri di grande formato con creazione di storie e illustrazioni utilizzando materiale di recupero: stoffe, giornali, bottoni, perline e passamanerie.

  • Costruzione di oggetti in occasioni di ricorrenze particolari.

  • Maschere di carnevale.

  • Addobbi.

  • Uso del computer per produrre immagini.


1   2   3   4   5   6   7   8   9


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale