Indicizzazione semantica


Pubblicazioni non soggettate Nella pratica catalografica italiana non si



Scaricare 168 Kb.
Pagina36/36
28.03.2019
Dimensione del file168 Kb.
1   ...   28   29   30   31   32   33   34   35   36

Pubblicazioni non soggettate

  • Nella pratica catalografica italiana non si

  • Soggettano le opere di fantasia e le opere che

  • siano state pubblicate per la prima volta prima

  • del 1900.

  • Le ragioni sono la conseguenza di un

  • ragionamento logico nel primo caso.

  • Quale è l’argomento, il tema di base dei Promessi

  • Sposi: la peste? la vita sociale nella Lombardia del

  • Seicento? La criminalità? Il sistema di potere?



Pubblicazioni non soggettate

  • Le ragioni della seconda sono collegate al convincimento che un’opera composta oltre un secolo fa all’interno di un certo ambito disciplinare può avere interesse per gli studi i quell’ambito solo dal punto di vista storico.

  • Nessuno interessato a studiare un argomento scientifico o tecnico ma anche di altri settori disciplinari andrà mai a cercare un saggio su questo argomento composto nell’Ottocento.



Nuovo Soggettario

  • Il Soggettario è stato aggiornato ed integrato nel corso degli anni per sopperire ad un problema inevitabilmente legato al contesto in cui esso è stato predisposto. La lingua cambia, si evolve ed è normale che uno strumento costruito oltre cinquant’anni fa abbia mostrato delle inadeguatezze. La struttura però non era mai stata toccata.

  • Di recente, proprio sulla scorta delle più moderne acquisizioni teoriche, il Soggettario è stato profondamente rivisitato, in particolare nella sintassi utilizzata per costruire la stringa di soggetto.



Nuovo Soggettario

  • Concetto di soggetto coesteso (ovvero comprensivo di tutti gli aspetti del contenuto del documento), con l’obiettivo di riuscire a collegare con un determinato ordine logico tutti i concetti relativi all’argomento del documento, costruendo delle stringhe in cui siano messi in relazione i rispettivi ruoli espressi (azione, oggetto dell’azione, chi la compie, a beneficio di chi è compiuta, etc.).



Nuovo Soggettario

  • L’ordine della costruzione della stringa, invece

  • che basarsi sul concetto principale più

  • specifico si basa su due principi:

    • principio della relazione uno a uno, che presuppone di citare in successione concetti logicamente legati, in modo da non perderne il rapporto (ad esempio Lettura-Diffusione)


Nuovo Soggettario

    • principio della costruzione passiva che presuppone una stringa in cui al primo posto sia posto l’oggetto, poi l’enunciazione dell’azione e infine chi compie l’azione, per cui nell’esempio fatto prima avremo:
  • Lettura – Diffusione – Ruolo delle biblioteche pubbliche.





Condividi con i tuoi amici:
1   ...   28   29   30   31   32   33   34   35   36


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale