Informazioni sulla gara


Pane e derivati Pane fresco



Scaricare 374 Kb.
Pagina13/87
29.03.2019
Dimensione del file374 Kb.
1   ...   9   10   11   12   13   14   15   16   ...   87

3Pane e derivati




    1. Pane fresco

Il pane comune dovrà essere prodotto con farina tipo "O" seguendo le modalità di preparazione previste dalla legge 4/7/67 n. 580 Titolo III^ art. 14 e seguenti (così come modificati dal D.Lgs. 27 gennaio 1992, n. 109, e dalla L. 22 febbraio 1994, n. 146), con l'aggiunta degli ingredienti previsti dall'art 19 (così come modificato dal D.P.R. 30-11-1998, n. 502).

Il pane è preteso ben cotto con una percentuale di umidità non superiore al 29% per la pezzatura fino a 50 gr.

II pane fornito deve essere garantito di produzione giornaliera e non deve essere pane conservato con il freddo o altre tecniche e successivamente rigenerato: lo stesso dovrà risultare ben cotto, sfornato da almeno due ore e i panini dovranno essere confezionati singolarmente con involucro protettivo conforme alle norme legislative e regolamentari vigenti.

La fornitura deve essere garantita;. 1) in recipienti idonei per il trasporto alimenti 2) assicurando tutte le norme d’igiene del caso




    1. Condividi con i tuoi amici:
1   ...   9   10   11   12   13   14   15   16   ...   87


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale