Informazioni sulla gara


Verdure fresche e legumi secchi



Scaricare 374 Kb.
Pagina65/87
29.03.2019
Dimensione del file374 Kb.
1   ...   61   62   63   64   65   66   67   68   ...   87

14Verdure fresche e legumi secchi

.La scelta del prodotto dovrà essere effettuata tra le verdure di stagione fresche e di 1° qualità e/o di produzione biologica prioritariamente provenienti da raccolti e produttori della Regione Puglia.

I prodotti devono avere le. seguenti caratteristiche organolettiche:

• presentare le precise caratteristiche merceologiche delle specie e qualità richieste;

essere di recente raccolta;

• essere giunti ad una naturale maturazione fisiologica;

essere asciutti, privi di terrosità e di corpi e prodotti estranei;

• essere omogenei per maturazione e freschezza;

• essere esenti da difetti che possono alterare i caratteri organolettici degli ortaggi stessi

• rispettare in toto la normativa vigente in merito, in particolare quanto disposto dall'ordinanza

ministeriale 18.7.1990, pubblicata sul G.U. n. 57 del 30.8.90.

Ortaggi a bulbo

Cipolla, aglio e porro: i bulbi devono essere interi e di forma regolare. Non devono essere germogliati.



Ortaggi a radice

Carote, barbabietole, rape, ravanello. Le carote devono avere le seguenti caratteristiche: avere le radici prive di impurità, asciutte, senza alcun segno di rammollimento, non germogliate. Categoria extra: con radici intere, lisce, non spaccate, senza colorazione verde o rosso - violacea al colletto. Calibrazione: per le carote novelle e le varietà piccole: da mm 10 a mm 40 di diametro o da gr8 a gr 150 di peso. Per le carote a grande radice il calibro minimo. è di mm.40 di diametro o gr.50 di peso. Sono ammesse tolleranze nell'ordine del 10% di radici non corrispondenti alle norme.



Ortaggi a foglia

Cavolo, spinaci, bietole, lattuga, indivia, insalata in genere. Devono avere le seguenti caratteristiche minime: insalate con cespi puliti e mondati, esenti da residui di fitofarmaci non prefioriti esenti da malattie, spinaci privi di stelo fiorifero.



Ortaggi a fiore

Cavolfiori e carciofi. Devono avere le seguenti caratteristiche minime: inflorescenze ben formate, senza inizi di lignificazione per i carciofi. Calibrazione: carciofi diametro minimo cm 6, cavolfiori cm 11.






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   61   62   63   64   65   66   67   68   ...   87


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale