Iran, Iraq, Kuwait


Circa il tempo necessario per la formazione del petrolio



Scaricare 66.6 Kb.
Pagina13/16
29.03.2019
Dimensione del file66.6 Kb.
1   ...   8   9   10   11   12   13   14   15   16
Circa il tempo necessario per la formazione del petrolio si ritiene che non occorrano tempi molto lunghi, intesi in senso geologico: al riguardo un milione di anni è già sufficiente; sono stati però rinvenuti idrocarburi liquidi in sedimenti estratti dai fondali del Golfo del Messico, sedimenti cui è stata attribuita un'età non superiore a 15.000 anni. Circa la profondità, molti giacimenti si trovano a profondità limitate a qualche centinaio di metri; si è inoltre accertato che il contenuto in petrolio non aumenta con la profondità. È possibile quindi che una copertura sedimentaria dello spessore di un centinaio di metri sia già sufficiente per avviare i processi di trasformazione. Di conseguenza la temperatura degli ambienti di formazione non deve aver toccato punte elevate: si ammettono valori medi sui 100 ºC, con punte verso i 150 ºC per i bacini molto profondi; la presenza nei petroli delle porfirine, che si decompongono oltre i 170 ºC, depone al riguardo a favore.



Condividi con i tuoi amici:
1   ...   8   9   10   11   12   13   14   15   16


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale