Istituto comprensivo g


CLASSE QUARTA DISCIPLINA : TECNOLOGIA



Scaricare 0.54 Mb.
Pagina3/7
01.06.2018
Dimensione del file0.54 Mb.
1   2   3   4   5   6   7

CLASSE QUARTA DISCIPLINA : TECNOLOGIA


TRAGUARDI DI COMPETENZA:

° E’ IN GRADO DI USARE LE NUOVE TECNOLOGIE E I LINGUAGGI MULTIMEDIALI PER SVILUPPARE IL PROPRIO LAVORO IN PIU’ DISCIPLINE

NUCLEO FONDANTE: ESPLORAZIONE

CAPACITA’/ ABILITA’


  • Utilizza alcune funzioni del computer:

  • Salvare un file

  • Trovare un file salvato

  • Aprire una cartella o un file

  • Stampare un documento

  • Accedere al sito della scuola o ad altri siti

  • Utilizza la barra di disegno di Word ( o di altro programma simile)

  • usa le forme e riempirle

  • cambia il colore

  • colora il contorno

  • usa le ombre e l’effetto 3D

  • inserisce la casella di testo

  • utilizza Word Art

  • Utilizza Word ( o altro programma di videoscrittura):

  • Selezionare, scegliere carattere, dimensione, colore

  • Allineare il testo

  • Tagliare, copiare, incollare

  • Inserire un’immagine, ingrandirla e rimpicciolirla

Utilizza i giochi e programmi didattici

CONTENUTI ESSENZIALI


  • Testi e programma di videoscrittura

  • Disegni e forme nel programma di videoscrittura

  • Paint

Giochi didattici

COMPETENZE


  • Sa usare programmi didattici

  • Sa utilizzare programmi di videoscrittura e videografica

  • Sa scrivere testi utilizzando sfondi, word art, clipart




CLASSE QUARTA DISCIPLINA: STORIA

Vedi curricolo di Storia



CLASSE QUARTA DISCIPLINA: GEOGRAFIA

Vedi curricolo di Geografia




CLASSE QUINTA DISCIPLINA: MUSICA





TRAGUARDI DI COMPETENZA:

° ESPLORA, DISCRIMINA ED ELABORA EVENTI SONORI DAL PUNTO DI VISTA QUALITATIVO, SPAZIALE ED IN RIFERIMENTO ALLA LORO FONTE



° GESTISCE DIVERSE POSSIBILITA’ ESPRESSIVE DELLA VOCE, DI OGGETTI SONORI E STRUMENTI MUSICALI, IMPARANDO AD ASCOLTARE SE STESSO E GLI ALTRI

NUCLEO FONDANTE: LETTURA – COMPRENSIONE - COMUNICAZIONE

CAPACITA’/ ABILITA’
- Utilizza voce, strumenti e nuove tecnologie sonore in modo creativo e consapevole, ampliando le proprie capacità di invenzione sonoro- musicale

- Esegue collettivamente e individualmente brani vocali / strumentali curando l’espressione, l’intonazione e l’interpretazione

- Valuta aspetti funzionali ed estetici in brani musicali di vario genere e stile, in relazione al riconoscimento di culture di tempi e luoghi diversi

- Inizia a conoscere la scrittura convenzionale delle note




CONTENUTI ESSENZIALI


  • Riproduzione di giochi vocali




  • Esecuzione ritmica




  • Rappresentazione grafica




  • Analisi di brani di vario genere




  • Conoscenza degli strumenti musicali e loro classificazione




  • Drammatizzazione e sonorizzazione di storie




  • La scrittura musicale convenzionale

COMPETENZE


  • Usare la voce, gli strumenti, gli oggetti sonori per produrre, riprodurre, creare e improvvisare fatti sonori ed eventi musicali di vario genere



  • Eseguire in gruppo brani vocali appartenenti a generi e culture differenti







CLASSE QUINTA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE
TRAGUARDI DI COMPETENZA:
° UTILIZZA GLI ELEMENTI DI BASE DEL LINGUAGGIO VISUALE PER OSSERVARE, DESCRIVERE E LEGGERE IMMAGINI STATICHE

° UTILIZZA LE CONOSCENZE SUL LINGUAGGIO VISUALE PER RIELABORARE E PRODURRE IN MODO CREATIVO LE IMMAGINI

NUCLEO FONDANTE: FORME, FUNZIONI E TECNICHE DEL LINGUAGGIO

CAPACITA’/ ABILITA’
- Osserva e descrive in maniera globale un’immagine
- Rielabora, ricombina e modifica creativamente disegni e immagini
- Utilizza tecniche grafiche e pittoriche
- Riconosce e usa gli elementi del linguaggio visivo: il segno, la linea, il colore, lo spazio
-Riconosce ed usa gli elementi di base della comunicazione iconica ( rapporti tra immagini, proporzioni, forme... )
- Effettua la lettura guidata di immagini di vario tipo


CONTENUTI ESSENZIALI


  • I colori (primari, secondari, complementari, caldi e freddi, intensità e tonalità intermedie) [ripasso]




  • Generi artistici differenti inseriti in un percorso culturale: ritratto, paesaggio ( con particolare riguardo alla prospettiva), natura morta, chiaro - scuro




  • Riferimenti al simbolismo ed all’astrattismo



  • Osservazione di quadri di autori noti.



  • Analisi opere presentate: descrizione sommaria del dipinto, interpretazioni, sensazioni suscitate



  • Analisi dei principali monumenti, realtà museali, edifici storici e sacri situati nel territorio di appartenenza

COMPETENZE


  • Utilizzare diverse tecniche artistiche per creare opere pittoriche e plastiche




  • Interpretare un’opera artistica cogliendone le caratteristiche tecniche, gli elementi formali ed esprimendo le emozioni che suscita


CLASSE QUINTA DISCIPLINA CORPO MOVIMENTO E SPORT



TRAGUARDO DI COMPETENZA:

  • L’alunno acquisisce consapevolezza di sé attraverso l’ascolto e l’osservazione del proprio corpo, la padronanza degli schemi motori e posturali, sapendosi adattare alle variabili spaziali e temporali.

  • Utilizza il linguaggio corporeo e motorio per comunicare ed esprimere i propri stati d’animo, anche attraverso la drammatizzazione e le esperienze ritmico – musicali

  • Sperimenta una pluralità di esperienze che permettono di conoscere e apprezzare molteplici discipline sportive.

  • Comprende all’interno delle varie occasioni di gioco e di sport il valore delle regole e l’importanza di rispettarle, nella consapevolezza che la correttezza e il rispetto reciproco sono aspetti irrinunciabili nel vissuto di ogni esperienza ludico-sportiva.

  • Riconosce alcuni essenziali principi relativi al proprio benessere psico-fisico legati alla cura del proprio corpo e un corretto regime alimentare.




Abilità/Capacità

Conoscenze

Attività, metodologie e strategie

Tipi di verifiche

  • Acquisire consapevolezza delle funzioni fisiologiche (cardio – respiratorie e muscolari) e dei loro cambiamenti in relazione e conseguenti all’esercizio fisico, sapendo anche modulare e controllare l’impiego delle capacità condizionali (forza, resistenza, velocità) adeguandole all’intensità e alla durata del compito motorio

  • Manifestazioni del corpo in movimento: aumento della respirazione e del battito cardiaco

  • Prove di abilità e rapidità.

  • Attività di cammino, corsa, step

  • Corsa; giochi di ruolo che richiedano di adattarsi prontamente a situazioni che mutano in modo repentino.

  • Verbalizzazione degli alunni. Osservazione dei mutamenti relativi al proprio corpo.

  • Osservazioni dirette del docente.




TRAGUARDO DI COMPETENZA: IL MOVIMENTO DEL CORPO E LA SUA RELAZIONE CON LO SPAZIO

Abilità/Capacità

Conoscenze

Attività, metodologie e strategie

Tipi di verifiche

  • Organizzare condotte motorie sempre più complesse, coordinando vari schemi di movimento in simultaneità e successione.




    • Riconoscere e valutare traiettorie, distanze, ritmi esecutivi e successioni temporali delle azioni motorie, sapendo organizzare il proprio movimento nello spazio in relazione a sé, agli oggetti, agli altri.

    • Coordinazione, agilità e tono muscolare.

    • Analisi dello spazio in relazione a spostamenti con modalità diverse di strategie di occupazione dello spazio.

    • Introduzione dei concetti di “precedenza” negli spostamenti.

    • Percorsi con elementi di coordinazione motoria individuali e/o a coppie, anche con la palla e attrezzi, che prevedano variazioni dei ritmi di esecuzione.

    • Giochi con la funicella, percorsi e spostamenti con diverse andature da effettuare da soli, in coppia e in gruppo. Variazione del ritmo di esecuzione e di schemi motori ponendo l’attenzione ad oggetti e persone sul percorso.

Osservazione diretta del docente.

Analisi dei percorsi effettuati insieme al gruppo alunni.

Osservazione del docente; registrazione delle osservazioni degli alunni al termine dell’attività.




TRAGUARDO DI COMPETENZA: IL GIOCO, LO SPORT, LE REGOLE E IL FAIR PLAY

Abilità/Capacità

Conoscenze

Attività, metodologie e strategie

Tipi di verifiche

Conoscere ed applicare i principali elementi tecnici semplificati di molteplici discipline sportive.
Saper scegliere azioni e soluzioni efficaci per risolvere problemi motori, accogliendo suggerimenti e correzioni.
Saper utilizzare numerosi giochi derivanti dalla tradizione popolare applicandone indicazioni e regole.

Partecipare attivamente ai giochi sportivi e non, organizzati anche in forma di gara, collaborando con gli altri, accettando la sconfitta, rispettando le regole, accettando le diversità, manifestando senso di responsabilità.



Svolgimento e regole dei giochi motori.

Regole per arbitrare.

Ruolo del fair play.

Il gioco di squadra: importanza della comunicazione e della collaborazione.

I giochi della tradizione popolare.


Giochi motori individuali, a coppie, a squadre.

Attività di verbalizzazione relativa alle caratteristiche e alle regole dei giochi.

Attività di discussione e riflessione collettiva.

Gare sportive anche a squadre.

Giochi di squadra propedeutici alle discipline sportive



Registrazioni del docente.

Prove oggettive sotto forma di questionario….

Osservazione diretta di ogni alunno.




TRAGUARDO DI COMPETENZA: IL LINGUAGGIO DEL CORPO COME MODALITA’ COMUNICATIVO-ESPRESSIVA

Abilità/Capacità

Conoscenze

Attività, metodologie e strategie

Tipi di verifiche

Utilizzare in forma originale e creativa modalità espressive e corporee anche attraverso forme di drammatizzazione, sapendo trasmettere nel contempo contenuti emozionali.
Elaborare semplici coreografie o sequenze di movimento utilizzando band musicali o strutture ritmiche.

Comunicazione non verbale come veicolo di trasmissione delle informazioni.

Drammatizzazione di storie.

Semplici sequenze ritmiche da eseguire con gesti e mimica.


Giochi di improvvisazione motoria sulla base dell’ascolto di musiche di diverso genere.
Rappresentazione del suono attraverso la gestualità e la mimica sulla base di una coreografia memorizzata individualmente, a coppie, in gruppo.

Osservazioni del docente e registrazione delle osservazioni degli alunni legate al vissuto da prodursi anche in forma scritta su prove oggettive.





CLASSE QUINTA DISCIPLINA: TECNOLOGIA
TRAGUARDI DI COMPETENZA:

° SCOPRE ATTRAVERSO ESEMPLIFICAZIONI E OSSERVAZIONI DIRETTE LE FORME DI ENERGIA



E LE SUE TRASFORMAZIONI

NUCLEO FONDANTE: ESPLORAZIONE DEL MONDO FATTO DALL’UOMO

CAPACITA’/ ABILITA’
- Conosce l’energia e le sue fonti

- Utilizza semplici programmi informatici



CONTENUTI ESSENZIALI


  • Descrizione e rappresentazione con disegni e schemi di oggetti

  • Videoscrittura

  • Power Point, Word Paint

COMPETENZE
- Descrivere e rappresentare con disegni e schemi elementi del mondo artificiale

- Usare programmi di videoscrittura e di videografica




CLASSE QUINTA DISCIPLINA: STORIA

Vedi curricolo di Storia



CLASSE QUINTA DISCIPLINA: GEOGRAFIA

Vedi curricolo di Geografia


SCUOLA PRIMARIA - DISCIPLINA : RELIGIONE CATTOLICA
CLASSE PRIMA


TRAGUARDI DI COMPETENZA:
° Scoprire che Dio è il Creatore del mondo e della vita.

° Comprendere che il creato, per i credenti, è dono di Dio.



NUCLEI FONDANTI: Dio e l’uomo –la bibbia e le altre fonti- i valori etici

CAPACITA’/ ABILITA’


  • Scoprire nell’ambiente i segni che richiamano ai credenti la presenza di Dio creatore e Padre.



CONTENUTI ESSENZIALI


  • La scuola, luogo d’incontro e d’amicizia

  • Il mondo intorno a noi

  • Le bellezze del creato

  • Dio ci dona questo mondo meraviglioso

  • Le cose create da Dio e quelle costruite dall’uomo

  • Dio, creatore del mondo, è nostro Padre

  • L’arca di Noè

COMPETENZE


  • Identificare Dio come il Creatore

  • Saper distinguere tra cose create e quelle costruite

  • Conoscere la storia dell’arca di Noè


TRAGUARDI DI COMPETENZA:

° Riconoscere in Gesù il dono più grande fatto da Dio agli uomini.

° Individuare gli elementi che segnano l’arrivo della festa del Natale presenti nell’ambiente circostante.





NUCLEO FONDANTE:il linguaggio religioso




CAPACITA’/ ABILITA’


  • Cogliere i segni cristiani del Natale.



CONTENUTI ESSENZIALI


  • I segni del Natale presenti nell’ambiente circostante.

  • I segni religiosi del Natale.

  • L’Avvento

  • Il valore dei doni che si scambiano a Natale.

  • Racconto evangelico della nascita di Gesù.

  • Gesù, il dono più grande che Dio ha fatto agli uomini.

  • Le tradizioni natalizie: il presepe, l’albero e la corona di avvento.

  • L’Epifania.

COMPETENZE


  • Riconoscere il significato cristiano del Natale.

  • Saper raccontare l’episodio della nascita di Gesù.

  • Conoscere alcune tradizioni natalizie .




TRAGUARDI DI COMPETENZA:
° Conoscere l’ambiente storico e geografico in cui è vissuto Gesù.

° Conoscere l’annuncio di Gesù attraverso il messaggio di tenerezza paterna della pecorella smarrita.






NUCLEI FONDANTI: Dio e l’uomo- i valori etici e religiosi




CAPACITA’/ ABILITA’


  • Descrivere l’ambiente di vita di Gesù nei suoi aspetti quotidiani, familiari, sociali e religiosi.

CONTENUTI ESSENZIALI


  • Le giornate di Gesù e le mie

  • L’ambiente di vita di Gesù : la casa, la vita in famiglia, la religione, la scuola, i giochi

  • Il mio ambiente di vita

  • La parabola della pecorella smarrita

COMPETENZE


  • Comprendere che Gesù è stato un bambino come noi

  • Comprendere il significato della parabola: “La pecora smarrita”




TRAGUARDI DI COMPETENZA:

° Conoscere l’evento e i segni della Pasqua cristiana.






NUCLEO FONDANTE: il linguaggio religioso




CAPACITA’/ ABILITA’


  • Cogliere i segni cristiani della Pasqua.


CONTENUTI ESSENZIALI


  • I segni religiosi della festa di Pasqua: la colomba, le campane, l’uovo e l’agnello.

  • La Quaresima.

  • Racconto evangelico degli avvenimenti della storia di Pasqua.

  • I segni stagionali che richiamano la festa di Pasqua.

  • La risurrezione di Gesù: l’inzio della vita nuova.

COMPETENZE


  • Nell’osservazione della natura cogliere i segni stagionali del risveglio.

  • Comprendere che la risurrezione è la vittoria dell’amore sulla morte.





TRAGUARDI DI COMPETENZA:


  • Sapere che per i cristiani, la Chiesa è la famiglia dei credenti in Gesù, che vive la fraternità verso tutti e così annuncia il suo Vangelo.




NUCLEO FONDANTE: Dio e l’uomo




CAPACITA’/ ABILITA’


  • Riconoscere la Chiesa come famiglia di Dio che fa memoria di Gesù e del suo messaggio.

CONTENUTI ESSENZIALI


  • La chiesa come edificio

  • Arredi sacri

  • La chiesa, luogo di preghiera

  • La croce: simbolo dei cristiani




COMPETENZE


  • Sapere in quali luoghi è presente la croce

  • Riconoscere gli elementi presenti in ogni chiesa





Classe seconda disciplina : religione cattolica
Classe quinta disciplina : religione cattolica
Classe terza scuola secondaria



1   2   3   4   5   6   7


©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale