Istituto di istruzione secondaria "daniele crespi"



Scaricare 0.82 Mb.
Pagina1/6
03.06.2018
Dimensione del file0.82 Mb.
  1   2   3   4   5   6





ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA “DANIELE CRESPI”

Liceo Internazionale Classico e Linguistico VAPC02701R

Liceo delle Scienze Umane VAPM027011

Via G. Carducci 4 – 21052 BUSTO ARSIZIO (VA)



www.liceocrespi.it-Tel. 0331 633256 - Fax 0331 674770 - E-mail: lccrespi@tin.it

C.F. 81009350125 – Cod.Min. VAIS02700D





CertINT® 2012




ESAME DI STATO A.S. 2012/2013
DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DELLA CLASSE 5M

INDICE DEL DOCUMENTO


Indice del documento

pagina 1

Composizione del Consiglio di Classe

pagina 2

Presentazione della Classe e suo percorso storico a partire dagli obiettivi trasversali

pagine 3-5

Continuità didattica

pagina 5

Sintesi del percorso formativo

pagina 6

Attività curricolari ed extracurricolari

pagine 7

Programmazione disciplinare di Religione Cattolica

pagine 8-9

Programmazione disciplinare di Italiano

pagine 10-16

Programmazione disciplinare di Latino

pagine 17-20

Programmazione disciplinare di Storia

pagine 21-22

Programmazione disciplinare di Filosofia

pagine 23-25

Programmazione disciplinare di Inglese

pagine 26-29

Programmazione disciplinare di Tedesco

pagine 30-32

Programmazione disciplinare di Spagnolo

pagine 33-35

Programmazione disciplinare di Matematica

pagine 36-37

Programmazione disciplinare di Fisica

pagine 38-39

Programmazione disciplinare di Storia dell’Arte

pagine 40

Programmazione disciplinare di Scienze

pagine 41-43

Programmazione disciplinare di Educazione Fisica

pagine 44

Simulazioni delle prove d’Esame

pagina 45

Allegati - Indice

pagina 46

Allegato 1 - Prima prova: griglia di valutazione

pagine 47-48

Allegato 2 - Seconda prova: griglia di valutazione

pagine 49-50

Allegato 3 - Terza prova: griglie di valutazione

pagine 51

Allegato 4 - Griglia di Istituto per il colloquio dell’Esame di Stato

pagina 52


COMPOSIZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE
Docente Coordinatore della Classe: prof. Chiara Iotti


Docente

Materia / e

Firma del Docente




Peruzzotti Francesca

Religione




Iotti Chiara

Italiano




Iotti Chiara

Latino




Iervese Paolo

Filosofia




Iervese Paolo

Storia




Cerana Daniela Cinzia

Inglese




Neil Bartholomew

Madrelingua Inglese




Macchi Edoarda

Tedesco




Gebhardt Anne


Madrelingua Tedesco




Sanguine Silvia

Spagnolo




Arciniega Maria José

Madrelingua Spagnolo




Giordano Patrizia

Matematica




Palermo Filomena

Fisica




Falciola Marco

Storia dell’arte




Fadini Marta

Scienze




Pariani Marinella

Educazione fisica




Boracchi Cristina

Dirigente Scolastico






Rappresentanti di classe (studenti)

Firma del Rappresentante di classe




Castellazzi Gloria




Frigo Alessandro





PRESENTAZIONE DELLA CLASSE E SUO PERCORSO STORICO


  • Numero complessivo degli studenti: 25

  • Risultato dello scrutinio finale dell’anno scolastico precedente:

 N° totale studenti

N° studenti promossi

N° studenti

non promossi

N° promossi con debito formativo




25

16

0

9

La classe 5M è attualmente composta da 25 allievi, 21 ragazze e 4 ragazzi.

All’inizio della prima liceo, gli alunni erano 32: un’alunna si è ritirata nel corso dell’anno, una non è stata ammessa alla classe successiva allo scrutinio di giugno, due altre a quello di agosto.

In seconda ed in terza, il numero degli alunni non è cambiato.

In quarta, due alunne non si sono iscritte alla classe, traferendosi ad altro Istituto. Nel corso dell’anno, un’ultima alunna ha chiesto ed ottenuto il nulla osta per terminare gli studi altrove.
Riguardo agli obiettivi trasversali formativi stabiliti per la classe, cioè


  • motivazione allo studio come momento di formazione personale e non come strumento finalizzato solo alla valutazione

  • sviluppo di un atteggiamento critico nei confronti delle situazioni

  • capacità di gestione della comunicazione

  • capacità di confronto con gli altri

  • autonomia nel metodo di lavoro,

si possono registrare tre livelli di acquisizione.

- Un gruppo di alunni ha mostrato sempre grande interesse e motivazione agli studi scelti. Tali studenti hanno partecipato attivamente al dialogo educativo, hanno prestato costante attenzione agli argomenti e alle attività proposte e si sono impegnati costantemente ed in modo serio nello studio. Nel corso del triennio hanno pertanto potenziato un atteggiamento critico e riflessivo e hanno acquisito una sempre maggiore consapevolezza delle loro capacità.

- La maggior parte della classe ha mostrato, soprattutto nel corso del triennio, interesse discreto per gli argomenti proposti e una certa disponibilità ad accogliere le indicazioni degli insegnanti. Gli alunni hanno partecipato al dialogo educativo, anche se, a volte, sono stati sollecitati ad essere più propositivi. Si sono impegnati nello studio ma non sempre in modo critico e riflessivo.

- Un gruppo più ristretto di allievi ha mostrato durante il percorso liceale interesse sufficiente per gli argomenti proposti con qualche difficoltà ad accogliere favorevolmente le indicazioni dei docenti. È stato spesso necessario sollecitare questi alunni ad una partecipazione più attiva e responsabile alle attività di classe. Il loro impegno nello studio non è sempre stato approfondito e costante.


Gli obiettivi didattici trasversali,

  • conoscenza dei nuclei concettuali fondamentali delle diverse discipline

  • padronanza dei lessici disciplinari specifici

  • applicazione delle capacità logiche di analisi e sintesi a partire da testi//problemi

  • capacità di trasferimento di dati/competenze in ambiti diversi

  • sviluppo di capacità critica e di rielaborazione personale

sono stati raggiunti in modo diversificato dagli studenti, in conseguenza delle capacità personali, della costanza nello studio, dell’interesse per le diverse discipline.

Anche dal punto di vista didattico, la classe può essere suddivisa in tre livelli.

-Un gruppo di alunni si è distinto per un lavoro costante e continuo, concentrazione, attenzione e partecipazione al dialogo educativo; molti di questi alunni hanno conseguito anche con ottimi risultati, certificazioni linguistiche e informatiche. Per alcuni di essi, pur a fronte di competenze discrete, le conoscenze risultano buone. Altri alunni presentano altresì potenzialità e risultati molto buoni. Tali studenti hanno acquisito padronanza dei linguaggi specifici; sanno affrontare gli argomenti in modo critico e sono in grado di applicare le capacità di selezione, analisi e sintesi sviluppate nel percorso di studi a livello medio-alto o alto.

-Un secondo gruppo di alunni presenta buone capacità, ma risultati inferiori alle potenzialità a causa di uno studio non sempre costante e di una partecipazione alle attività scolastiche piuttosto passiva; numerose anche le loro assenze. Hanno comunque conseguito risultati discreti o più che sufficienti sia per quanto riguarda l’acquisizione dei contenuti sia per quanto riguarda l’uso dei linguaggi specifici.

-Infine, l’impegno più costante, il lavoro più consapevole, l’attenzione in classe più partecipe nell’ultimo anno hanno permesso agli alunni della terza fascia di colmare alcune fragilità emerse negli anni precedenti. Essi, dunque, hanno conseguito gli obiettivi minimi delle varie discipline; sufficienti risultano le capacità di analisi e di sintesi e l’uso dei linguaggi specifici. Se guidati, sono in grado di effettuare semplici collegamenti.

Frequenza scolastica

La frequenza scolastica degli alunni è stata regolare ad eccezione di pochi studenti che, soprattutto nel corso dell’ultimo anno, sono stati spesso assenti e sono entrati in ritardo o usciti in anticipo in più occasioni.



Continuità didattica nelle varie materie

Si fa presente che è mancata alla classe, nel corso del quinquennio, la continuità didattica per le discipline di Religione, Storia e Filosofia, Fisica, Conversazione tedesco, Spagnolo, Storia dell'arte.




Materia




1° anno

2° anno

3° anno

4° anno

5° anno




Religione



















Italiano – Latino



















Storia



















Filosofia



















Matematica



















Fisica



















Inglese



















Madrelingua Inglese



















Tedesco



















Madrelingua Tedesco



















Spagnolo



















Madrelingua Spagnolo



















Scienze



















Storia dell’arte



















Educazione fisica





















Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale