Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Enrico Medi” galatone (LE)



Scaricare 5.4 Mb.
Pagina33/65
29.03.2019
Dimensione del file5.4 Mb.
1   ...   29   30   31   32   33   34   35   36   ...   65
1a esperienza.

Materiali

Due becher piccoli, blu di bromotimolo, una siringa senza ago, una cannuccia da bibita, unabacchetta di vetro, acqua



Cosa fare

  1. Prendi due becher e riempi ciascuno con circa 50 mi di acqua

  2. Aggiungi qualche goccia di blu di bromotimolo, mescola e registra in tabella il coloreottenuto.

  3. Utilizzando la siringa, pompa aria fresca in uno dei becher e registra in tabella il coloreottenuto.

  4. Soffia forte e ripetutamente attraverso la cannuccia nell’altro becher registra in tabella ilcolore ottenuto.

  5. Confrontail colore del liquido nei due becher

Colore

iniziale con blu di bromotimolo



Colore dopo aver iniettato aria con la siringa

Colore dopo soffiato aria con la cannuccia










Cosa osservare

Il liquido nel primo becher mantiene il colore blu che ha assunto dopo l’aggiunta di blu dibromotimolo, mentre quello dove hai soffiato con la cannuccia diventa di colore verde.http://martini.xoom.it/smile/coletti/immagini_esperimenti/respirazione1.jpg



Cosa accade

Il blu di bromotimolo è un indicatore acido-base, cioè una sostanza che assume un colore diverso aseconda del grado di acidità (pH) della soluzione. Nell’acqua, che è neutra, il blu di bromotimolo non cambia colore, mentre diventa verdechiaro/giallo in ambiente leggermente acido.L’aria immessa con la siringa non fa cambiare il colore della soluzione perché contiene poca C02,mentre l’aria che espiriamo contiene molta più C02, che rende acida l’acqua. Ecco perchè ha cambiato colore solo la soluzione in cui abbiamo soffiato con la cannuccia.http://martini.xoom.it/smile/coletti/immagini_esperimenti/respirazione2.jpg






Condividi con i tuoi amici:
1   ...   29   30   31   32   33   34   35   36   ...   65


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale