Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Enrico Medi” galatone (LE)


Dispositivi di protezione individuale



Scaricare 1 Mb.
Pagina5/65
29.03.2019
Dimensione del file1 Mb.
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   65
Dispositivi di protezione individuale

I dispositivi di protezione individuale sono costituiti da:



La funzione di questi dispositivi è quella di ridurre (non annullare completamente!!) i rischi che si possono correre nella normale pratica di un laboratorio di chimica.
Occhiali di sicurezza

La funzione primaria degli occhiali di sicurezza è quella, ovviamente, di prevenire il contatto tra prodotti chimici e l’occhio. I modelli possono essere diversi; in ogni caso devono riportare la sigla EN 166 oppure EN 172 ed il marchioCE



Il camice

Il camice è la prima difesa contro schizzi di sostanze chimiche.

E’ preferibile sia di cotone e di colore bianco per poter così notare meglio macchie dovute a sostanze chimiche.

Affinché sia efficace esso:




I Guanti

La protezione delle mani (quando necessaria) avviene mediante guanti: questi possono essere dei semplici e leggeri guanti “da ispezione” che proteggono solo dal contatto e poco più fino ai guanti pesanti, rivestiti in PVC, usati per travasare liquidi corrosivi. Da notare che alcuni soggetti possono essere allergici al caucciù, in tal caso o indossano dei sottoguanti in cotone leggero o usano guanti in gomma nitrilica.





Condividi con i tuoi amici:
1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   65


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale