Istituto sacro cuore



Scaricare 163.79 Kb.
Pagina1/18
08.12.2017
Dimensione del file163.79 Kb.
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   18






logo





ISTITUTO SACRO CUORE

LICEO DELLE SCIENZE UMANE

Via Bonomi 4, Gallarate





Piano dell’Offerta Formativa






Anno scolastico 2015 –16



approvato dal Collegio dei Docenti in data 12 giugno 2015



LE NOVITA’ DELL’OFFERTA FORMATIVA 2015/16




  • Alternanza Scuola – Lavoro nelle ultime due settimane dell’anno scolastico




  • Anno scolastico diviso in Trimestre e Pentamestre



  • 1 ora conversazione inglese classe 1^ e 2^



  • 1 ora conversazione inglese in compresenza classe 3^ - 4^






  • Sportello settimanale di Italiano in Terza


  • Fisica in Lingua Inglese fino al 50% delle ore annuali (CLIL)

STORIA E IDENTITA’ DELL’ISTITUTO




A partire dall’anno scolastico 2013/14 è stato avviato l’indirizzo LICEO DELLE SCIENZE UMANE con chiusura dell’opzione Economico-sociale.
L’ Istituto Sacro Cuore è una scuola paritaria e come tale :

si inserisce nel sistema scolastico nazionale rispettandone le finalità e le normative; offre un percorso educativo verticalizzato gestito ai suoi vari livelli dalla Cooperativa Sociale Don Francesco Ricci: Scuola Primaria, Scuola Media, Liceo delle Scienze Sociali, Liceo delle Scienze Umane.



L’Istituto Sacro Cuore, gestito in precedenza dalle suore Canossiane, è una scuola di ispirazione cristiana e come tale:

  1. si sente parte della storia culturale e della missione della Chiesa Cattolica Diocesana, per la quale s’ impegna a sostenere e promuovere i valori che il Pontefice Benedetto XVI ha indicato come non negoziabili: famiglia – vita – educazione.

  2. si propone di esplicitare la ragionevolezza dell’ avvenimento cristiano come ipotesi di vita e di lavoro culturale;

  3. si propone alla libera adesione delle studentesse e degli studenti e delle loro famiglie come ambiente umano di accoglienza e come occasione di compagnia offerta all’ esigenza di maturazione della persona dello studente;

  4. impegna le studentesse e gli studenti e i loro genitori a guardare con simpatia e senza pregiudizi la proposta educativa della scuola ispirata ai valori della tradizione cristiana;

  5. impegna gli educatori alla realizzazione del progetto educativo, a qualificarsi per la testimonianza personale dei valori cristiani, a promuovere attraverso l’attività didattica educativa l’incontro con le forme della cultura umana (umanistico- poetico - letteraria ; tecnologica scientifica e filosofica; ginnico- sportiva) in cui ha trovato e trova espressione la naturale esigenza di vero, di bene e di bello dell’ animo umano;

  6. impegna gli educatori a qualificarsi per la professionalità aggiornata, per lo stile educativo centrato sull’ attenzione alla persona, per la capacità di proposta e di giudizio tesi a sottolineare la positività del reale in quanto salvato dall’avvenimento cristiano.


PROGETTO EDUCATIVO


Il Liceo delle Scienze Umane Sacro Cuore è gestito, attraverso un Consiglio d’ Amministrazione, dalla Cooperativa Sociale Onlus “Don Francesco Ricci” che si è costituita ed ha come suo scopo esclusivo quello di offrire alle famiglie, nel quadro del principio di libertà di educazione, la possibilità di scegliere per i propri figli un’offerta scolastica di cui condividono il progetto educativo.

In tal senso il Liceo è aperto a tutti gli studenti senza alcuna discriminazione di natura socio-economica, culturale o religiosa.

Ad oggi le famiglie che iscrivono i figli al Liceo possono contare sulle seguenti risorse messe a disposizione dalla Regione Lombardia o dai Comuni di residenza dello studente :

  • Dote per la libertà di scelta ( Componente Buono Scuola ) della Regione Lombardia sulla base del reddito familiare e della composizione del nucleo familiare

  • Integrazione della suddetta Dote cui si accede qualora il nucleo familiare abbia una certificazione ISEE in corso di validità inferiore ad una cifra annualmente stabilita dalla Regione Lombardia

  • Dote di merito rilasciata dalla Regione Lombardia per gli studenti meritevoli e privi di mezzi

FINALITÀ’

1 – Il Progetto Educativo del Liceo delle Scienze Umane, in sintonia con i valori di libertà, di solidarietà e di uguaglianza della Carta Costituzionale della Repubblica Italiana, nel puntuale riferimento alla normativa dello Stato, in piena adesione alla lettera del Ministro della Pubblica Istruzione datata 08/08/07 relativa alle direttive del Consiglio Europeo riguardanti le “Competenze chiave di cittadinanza”, in conformità alla Riforma del Licei di cui assume pienamente gli obiettivi e le Indicazioni, si propone di esplicitare la ragionevolezza dell’avvenimento cristiano come ipotesi di vita e di lavoro culturale.

2 – L’iniziativa didattico-educativa è perciò orientata alla persona dello studente, che è riconosciuta come valore assoluto nella sua singolarità irripetibile.

La centralità della persona si alimenta con l’accoglienza, la stima, la valorizzazione delle diversità che intercorrono tra soggetto e soggetto, tra gradi e momenti della persona e delle sue stesse risorse psico-fisiche.

3 – Modulandosi secondo i diversi gradi dell’età evolutiva e le loro esigenze differenziate, l’attività didattico-educativa così orientata ed ispirata promuove l’incontro con le forme della cultura umana (umanistico-poetico-letteraria; tecnologico-scientifica e filosofica; artistica; ginnico-sportiva), di cui evidenzia la costante tensione a comprendere ciò che è vero, ciò che è bene, ciò che è bello.

4 –Secondo le modalità ed i tempi annualmente indicati dalla Programmazione didattico-educativa, la scuola intende proporsi alla libera adesione delle famiglie e dell’alunno che dichiarino di accettare il Progetto Educativo cristianamente ispirato, come occasione e come ambiente umano di accoglienza e di compagnia offerte all’esigenza fondamentale di crescita integrale dell’alunno.




Condividi con i tuoi amici:
  1   2   3   4   5   6   7   8   9   ...   18


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale