Istituto tecnico agrario statale



Scaricare 497 Kb.
Pagina12/16
03.01.2020
Dimensione del file497 Kb.
1   ...   8   9   10   11   12   13   14   15   16
Attività di laboratorio

Esperienza di Oersted

Interazione tra magneti e correnti

Spettro del campo magnetico

L'elettrocalamita

Il motore elettrico

La dinamo

L'induzione elettromagnetica

Visualizzazione delle correnti alternate

Le correnti parassite: il pendolo di Waltenhofen





metodologia

Appaiono fondamentali i seguenti momenti:

a) L'elaborazione teorica, che a partire da conoscenze della vita di ogni giorno, deve gradualmente portare l'allievo a sapere fare previsioni e a comprendere come si possa interpretare ed unificare un'ampia classe di fatti.

b) La realizzazione di semplici esperimenti, da integrare all'elaborazione teorica, onde fornire maggiori elementi per la costruzione della conoscenza scientifica ed individuale. Soprattutto nell'età adolescenziale, quando le abilità logiche, la capacità di astrazione, il linguaggio matematico si stanno ancora costruendo, il ricorso all'esperienza concreta e all'attività di laboratorio è indispensabile.

c) Applicazione dei contenuti acquisiti attraverso esercizi e problemi, intesi non come un'automatica formulazione, ma come analisi del fenomeno e come strumento idoneo ad educare gli allievi a giustificare logicamente le varie fasi del processo di risoluzione.

e) Riflessione sulla fisica presente nella vita quotidiana, utilizzando la disciplina come chiave di lettura della realtà concreta nella quale vivono i ragazzi.



  1. L'utilizzo degli strumenti di elaborazione, per i corsi sperimentali. La base dell'attività didattica, nell'insegnamento della fisica resta "l'esperimento", rispetto al quale il calcolatore è uno strumento di calcolo e di modellizzazione, consentendo la simulazione dei fenomeni. L'obiettivo della parte informatica non è quello di insegnare a programmare, ma di rendere gli studenti capaci di utilizzare i programmi e di comprendesse la struttura logica, poiché il programma rimane uno strumento che l'insegnante fornisce per facilitare alcuni calcoli, migliorare la visualizzazione di dati sperimentali, comprendere la conseguenza della variazione di alcuni parametri.




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   8   9   10   11   12   13   14   15   16


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale