Istituto tecnico commerciale, linguistico-aziendale, turistico e per geometri



Scaricare 19.21 Kb.
26.03.2019
Dimensione del file19.21 Kb.

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE, LINGUISTICO-AZIENDALE,

TURISTICO E PER GEOMETRI

“ARGENTIA” di GORGONZOLA
Consuntivo programma svolto di ITALIANO

Anno Scolastico 2013/2014

Classi 1A CAT

Prof.ssa Maria Virtuani
GRAMMATICA

Morfologia e sintassi della frase:

8il verbo (verbi ausiliari e verbi regolari);

8il nome (maschili, femminili,comuni, propri, concreti, astratti, collettivi, difettivi, sovrabbondanti, composti);

8l’articolo (determinativo, indeterminativo, partitivo);

8la preposizione (semplice, articolata);

8l’aggettivo (qualificativo, sostantivato, possessivo, dimostrativo, indefinito, interrogativo, esclamativo, numerale); i gradi dell’aggettivo;

8il pronome ( possessivo, dimostrativo, indefinito, interrogativo, esclamativo, relativo);

8l’avverbio (di modo , tempo, luogo);


Rafforzamento ortografico.

Ascoltare: saper ascoltare, preparare l’ascolto, capire e prendere appunti.

Parlare: le abilità tecniche del parlare, raccontare esperienze personali, dare istruzioni, conversare e discutere.

Leggere: le tecniche di lettura, gli scopi della lettura, lettura analitica/sintetica, scoprire l’intenzione di che scrive.

Scrivere: uno scrivere libero e creativo (testi liberi, poesie), preparazione di un testo scritto, descrivere, raccontare, esporre, argomentare, le occasioni per scrivere (diario, lettera, l’articolo per il giornale, il tema , il riassunto, la recensione di un libro e di un film).
ANTOLOGIA


  • Il riassunto dei testi informativi

  • Gli appunti da una lezione

  • Gli schemi

  • Il testo descrittivo: descrizione soggettiva ed oggettiva

  • Il testo espressivo

  • La cronaca

  • La relazione

  • La parafrasi

EDUCAZIONE LETTERARIA:



  • Il racconto dell’Ottocento e del Novecento: la narrazione umoristica, dall’avventura alla fantascienza, giallo e horror


Brani antologici e poesie:



  • Mauro Corona: “ Maestri Speciali”

  • Mario Vargas Llosa: “La Sfida”

  • Jdanne Kathleen Rowling: “Il Principe Mezzosangue”

  • Andrea Camilleri: “L’odore Del Diavolo”

  • Primo Levi: “SE questo è un uomo”

  • Anton Cechov: “Lo specchio curvo”

  • Mario Rigoni Stern: “Un uomo e una mula nella neve”

  • Carlo Lucarelli: “Stazione ostiense”

  • Saki: “La finestra aperta”

  • Jorge Louis Borges: “Il libro di sabbia”

  • Dacia Maraini: “Madre e figlio”

  • Guy de Maupassant: “La felicità”

  • Deborah Ameri: “Il cyber-bullismo. Arriva la prima condanna”

Poesie con parafrasi ed apprendimento mnemonico:

  • P. Levi: “Se questo è un uomo”

  • G. Leopardi: “Il sabato del villaggio”

  • O vaga tortorella (T. Tasso)


RIFLESSIONE

  1. La trattazione dei suddetti brani è stata effettuata attraverso un riassunto orale e l’esecuzione degli esercizi di approfondimento relativi alla comprensione, al linguaggio, ai personaggi ed alle strutture.

  2. Lo studio della letteratura è stato affrontato tramite l’analisi delle regole strutturali e la specificità dei testi narrativi; gli argomenti approfonditi sono:

La struttura del racconto tramite:

    1. Le sequenze

    2. Il narratore

    3. Il punto di vista

    4. La trama

    5. Il contesto

    6. L’ordine

    7. La durata

    8. I personaggi


Testi in uso: M. Sensini “Porte aperte” + Prove INVALSI Ed. A. Mondadori scuola

M. Zioni – E. Morosini “Il laboratorio del lettore”: Narrativa, Poesia Teatro Cinema, Epica.

Ed. Principato

Gorgonzola, 3/6/2014



Gli studenti: Prof.ssa Maria Virtuani:


Condividi con i tuoi amici:


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale