L1 – italiano l2 – tedesco l3 inglese imparare le lingue al liceo



Scaricare 444 b.
23.05.2018
Dimensione del file444 b.


L1 – ITALIANO L2 – TEDESCO L3 - INGLESE

  • IMPARARE LE LINGUE AL LICEO

  • “EVANGELISTA TORRICELLI”


L1 + L2 + L3

  • apprendere una lingua significa imparare a pensare in quella lingua;

  • la lingua diventa strumento per riconoscere le principali strategie comunicative (pianificare, eseguire, controllare, riflettere e valutare), riflettere su quanto si sta eseguendo e indagare e conoscere il mondo che ci circonda;

  • l’apprendimento di una lingua avviene attraverso l' utilizzo costante del problem-solving/esperienze di utilizzo per: analizzare e classificare le informazioni; metterle in relazione e organizzarle; individuare analogie, ricorrenze e regolarità; richiamare alla memoria dati già in possesso; fare ipotesi, interpretare, attribuire significati, astrarre, generalizzare e sintetizzare;



I livelli di competenza linguistica_1

  • Sono individuati sei livelli di competenza linguistica cui corrispondono le relative certificazioni:  

  • elementare A1/A2, intermedio B1/B2 ed avanzato C1/C2.

  • elementare A1/A2

  • A1: Riesce a comprendere e utilizzare espressioni familiari di uso quotidiano e formule molto comuni per soddisfare bisogni di tipo concreto. Sa presentare sé stesso/a e altri, ed è in grado di porre domande su dati personali e rispondere a domande analoghe (il luogo dove abita, le persone che conosce, le cose che possiede). E’ in grado di interagire in modo semplice purché l’interlocutore parli lentamente e chiaramente e sia disposto a collaborare.

  • A2: Riesce a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad es. informazioni di base sulla persona e sulla famiglia, acquisti, geografia locale, lavoro). Riesce a comunicare in attività semplici e di routine che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti familiari e abituali. Riesce a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.



I livelli di competenza linguistica_2 intermedio B1/B2

  • B1: E’ in grado di comprendere i punti essenziali di messaggi chiari in lingua standard su argomenti familiari che affronta normalmente al lavoro, a scuola, nel tempo libero, ecc. Se la cava in molte situazioni che si possono presentare viaggiando in una regione dove si parla la lingua in questione. Sa produrre testi semplici e coerenti su argomenti che gli siano familiari o siano di suo interesse. E’ in grado di descrivere esperienze e avvenimenti, sogni, speranze, ambizioni, di esporre brevemente ragioni e dare spiegazioni su opinioni e progetti.

  • B2: È in grado di comprendere le idee fondamentali di testi complessi su argomenti sia concreti sia astratti, comprese le discussioni tecniche nel proprio settore di specializzazione. È in grado di interagire con relativa scioltezza e spontaneità, tanto che l’interazione con un parlante nativo si sviluppa senza eccessiva fatica e tensione. Sa produrre testi chiari e articolati su un’ampia gamma di argomenti e esprimere un’opinione su un argomento d’attualità, esponendo i pro e i contro delle diverse opzioni.



I livelli di competenza linguistica_3 avanzato C1/C2.

  • C1: E’ in grado di comprendere un’ampia gamma di testi complessi e piuttosto lunghi e ne sa ricavare anche il significato implicito. Si esprime in modo scorrevole e spontaneo, senza un eccessivo sforzo per cercare le parole. Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, accademici e professionali. Sa produrre testi chiari, ben strutturati e articolati su argomenti complessi, mostrando di saper controllare le strutture discorsive, i connettivi ed i meccanismi di coesione.

  • C2: È in grado di comprendere senza sforzo praticamente tutto ciò che ascolta o legge. Sa riassumere informazioni tratte da diverse fonti, orali e scritte, ristrutturando in un testo coerente le argomentazioni e le parti informative. Si esprime spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso e rende distintamente sottili sfumature di significato anche in situazioni piuttosto complesse.



L1 – ITALIANO – madre lingua



L2 – TEDESCO – seconda lingua

  • Esperienze significative di apprendimento

  • Certificazioni B2 Goethe Institut

  • Certificazioni C1 Test DAF tramite UNI_Bz

  • Soggiorno di eccellenza a Weimar

  • Soggiorni trimestrali e annuali in area tedesca

  • Scambi/progetti con il Realgymnasium

  • Un anno in L2

  • Ciceroni in erba del F.A.I.



L3 – INGLESE – Lingua straniera

  • Esperienze significative di apprendimento

  • Certificazioni B1 e B2 Cambridge

  • Certificazioni C1 sperimentale Cambridge

  • Inglese scientifico, in collaborazione con la Claudiana

  • Soggiorni annuali in area anglofona

  • Corsi dedicati di speaking e writing






©astratto.info 2017
invia messaggio

    Pagina principale