La comunicazione in carcere



Scaricare 0.62 Mb.
Pagina11/44
28.03.2019
Dimensione del file0.62 Mb.
1   ...   7   8   9   10   11   12   13   14   ...   44
2.2.2. La semilibertà
La semilibertà consiste in una modalità specifica di esecuzione della pena, in quanto prevede che il condannato (in relazione ai propri progressi) possa trascorrere solo parte del giorno fuori del carcere per partecipare ad attività lavorative, istruttive o utili al reinserimento sociale30.

Alla misura può essere ammesso il soggetto condannato all’arresto o alla reclusione non superiore ai sei mesi, o (in casi più gravi) solo dopo l’ espiazione di almeno metà della pena.

Infine, durante l’esecuzione della misura, al semilibero possono essere concesse delle licenze della durata non superiore ai 45 giorni.




Condividi con i tuoi amici:
1   ...   7   8   9   10   11   12   13   14   ...   44


©astratto.info 2019
invia messaggio

    Pagina principale